legna vs pellet - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

legna vs pellet

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • legna vs pellet

    Buongiorno, è dal mese di settembre 2016 che ho installato una caldaia a legna austriaca con rendimento al 93% abbinata ad un puffer da 2600l e un ACS da 250 litri.
    Ho sostituito una vecchia caldaia a legna a fiamma rovesciata senza puffer.

    La mia qualità di vita è migliorata moltissimo: prima dovevo caricare 3/4 volte al giorno ed ora mi limito a caricare la sera , 10 minuti, poi si accende da sola il mattino alle 6 . Non entro più nel locale caldaia per tutto il giorno ed ho una temperatura più confortevole e costante (22/23 gradi) !

    Ho una casa di tre piani , circa 300 mq in zona climatica A , mediamente isolata e nei tre mesi invernali brucio una media di 50 kg di legna di rubinia che acquisto a 8.5 euro/q in stanga . Prima bruciavo circa 130 q / anno ed ora sarò sui 100. quindi 800 /1000 euro annui con poco impegno di conduzione....

    Posso dire di essere super soddisfatto , oltretutto ho già ricevuto la prima rata del conto termico di ben 3840 euro!!!!!!


    Mi chiedevo .........

    -se avessi messo una caldaia a pellet della stessa marca , con rendimento 95% e un investimento simile , quanti kg di pellet avrei bruciato al giorno?

    Grazie Elio

  • #2
    dipende da quanti kw sviluppa la legna, dove la misura è più difficile da quantificare rispetto al pellet
    se ipotizziamo 4 kw al kg, avresti bruciato circa 75 ql di pellet
    riscaldamento a biomassa e PDC
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

    Commenta


    • #3
      Contento di sapere di una installazione a legna che soddisfa il proprietario da subito. Forse che qui vengono solo gli sfortunati.
      Je suis Charlie e amo mamma e papà.

      Commenta


      • #4
        certo che si, nel forum vengono quelli che hanno problemi, di solito...
        se uno è soddisfatto, perchè dovrebbe perdere tempo nel forum ??? penso sia una cosa logica.....
        riscaldamento a biomassa e PDC
        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

        Commenta


        • #5
          Mi vengono in mente alcuni nomi, che rispondono sul forum; vuol dire che sono insoddisfatti di ciò che hanno e suggeriscono ciò che vorrebbero avere installato invece delle ciofeche che si ritrovano in cantina.
          Arguto, si potrebbe dire, ma ho troppo rispetto dei cummenda delle biomase per andare oltre.
          Je suis Charlie e amo mamma e papà.

          Commenta


          • #6
            io non commento, ma valuto..... e analizzo.....
            riscaldamento a biomassa e PDC
            Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

            Commenta


            • #7
              Io scrivo per passare il tempo e per imparare, però sono più che soddisfatto della mia pentola a legna e relative cose che ci stanno intorno (ho usato il forum per informarmi sulla climatica però)
              Zona climatica F 3396 gradi/giorno
              Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

              Commenta


              • #8
                certamente !!
                alcune persone scrivono per diletto... ma se andiamo ad analizzare i numeri, qualsiasi sia il forum e qualsiasi argomento tratti (tv, cell, auto, ecc ecc), la maggiore percentuale degli interventi è per chiedere soluzioni a problemi o chiarimenti.
                questo è un dato di fatto incontrovertibile.....
                riscaldamento a biomassa e PDC
                Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                Commenta


                • #9
                  Anch'io, ed è tutto dire, qualche volta posso imparare.
                  Direi che il rosso sta per la vergogna della sparata.
                  Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                  Commenta


                  • #10
                    Mi chiedevo .........

                    -se avessi messo una caldaia a pellet della stessa marca , con rendimento 95% e un investimento simile , quanti kg di pellet avrei bruciato al giorno?
                    per fare un raffronto visivamente le calorie contenute in volumi sono più o meno queste

                    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   equivalenza_volumica-biomasse.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 75.2 KB 
ID: 1959623
                    OSSI DI PESCA TRITATI sono un'ottima BIOMASSA alternativa

                    Commenta


                    • #11
                      Chiedo scusa, la mia fascia climatica è la F . Abito in mezzo alle alpi.

                      Visto che acquisto la legna di rubinia a 8 euro e che un sacco di pellet costa 4.5 euro, si può ipotizzare che nel caso riscaldamento a pellet spenderei 1000 euro in più ogni anno.

                      Considero il taglio legna un passatempo , al posto di andare in palestra, in tre gg taglio la legna di tutto l' anno!

                      Anche la caldaia a pellet non è così autonoma come il gasolio , bisogna movimentare bancali di pellet, sacchi ecc.....

                      Sono più che soddisfatto della scelta fatta!

                      Commenta


                      • #12
                        Direi di no, il pellet ha un rendimento superiore. Oltre a questo, continua così che fai vita sana, ti invidio.
                        Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                        Commenta


                        • #13
                          Nei discorsi da bar spesso si confrontano le caldaie senza dar peso all'impianto ed isolamento.
                          Io vedo molti che in casa hanno caldaie a legna e si trovano bene, pur con manufatti d'epoca e rendimenti si e no del 50%; preciso però che c'è sempre almeno un pensionato addetto al fuoco.
                          Tu in questo modo hai un bell'impianto che è "quasi" autonomo.
                          Il confronto legna vs pellet è sempre relativo, se ci consideri il tempo che impieghi a trasportare, stivare, seccare, segare, spaccare, stivare i ciocchi, anche a 7,50 €/h non conviene più la legna (ho tralasciato anche far la legna se hai il bosco... li ci sono altri costi). Lo stesso ho visto caldaie a pellet con serbatoi ridicoli che necessitano almeno una volta al giorno il riempimento.

                          Commenta


                          • #14
                            non conviene più la legna in confronto a cosa?
                            altrimenti anche il tuo è un "discorso da bar"
                            riscaldamento a biomassa e PDC
                            Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                            Commenta


                            • #15
                              Rispetto al pellet. Poi tutti noi consideriamo il taglio legna e stoccaggio un passatempo; ma ad esser pignoli pur quello è un costo.

                              Commenta


                              • #16
                                beh, per fare un confronto reale, metti dei numeri di confronto
                                dire che la legna non conviene rispetto al pellet, non vuol dire nulla

                                P.S.: ne caso non lo sapessi, la legna si può anche comprare già tagliata.....

                                inizia a farti qui un confronto: dossier | Erregi - Energie alternative rinnovabili
                                riscaldamento a biomassa e PDC
                                Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                Commenta


                                • #17
                                  Faccio un confronto a braccio:
                                  consideriamo una casa di X metri quadri che scaldo con 50 Kg di legna (15%U) al giorno.
                                  Rendimento caldaia (siccome qui si parla di buona qualità) 90%.
                                  PCI legna 15%U di 3,75KWh/Kg (un misto faggio cerro come si usa in genere).
                                  3,75x50=187,5 KWh utili al giorno che nominali fanno 208,33 KWh.
                                  La legna la compro verde a 6€/q.le ma per semplificare, come hai suggerito, me la portano a casa a 13€/q.le secca (di 1 anno, quindi ad occhio dal 20-30%U).
                                  13x0,5= 6,5 €/Giorno

                                  Se avessi una caldaia a pellets, sempre ottima, con rendimento 95%, ho i miei 208,33KWh nominali che diventerebbero 197,92 KWh utili.
                                  Ipotizzo un pellets che abbia 5KW/Kg di PCI, quindi mi occorrono 39,6 Kg/giorno.
                                  Adesso riesco a reperire pellets dai 3 fino 5,5 €/sacco. Se scelgo quello più economico, 39,6/15=2,64 sacchi che sarebbero 7,92€/giorno.

                                  La differenza la fa il tempo per accatastare la legna.
                                  Ripeto, perché non vorrei esser frainteso: una caldaia a legna che riesce a far 1 giorno di autonomia è un ottimo risultato.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    ennò, se la compri in bancale, la legna non la devi accatastare.....
                                    la devi caricare, questo si.....

                                    però tralasci alcune cose:
                                    - se usi caldaie con resa del 95% a pellet (quindi, "certi tipi" di caldaie), il pellet da 3 euro te lo scordi
                                    - caldaie a legna con 50 kg di carico ce ne sono, senza problemi
                                    riscaldamento a biomassa e PDC
                                    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                    Commenta


                                    • #19
                                      a 13 al quintale in bancale qui da me non esiste però (purtroppo, ne prenderei anche un bilico intero se me la portano a quel prezzo)
                                      Sull'autonomia di 24 con una carica di legna sono un esempio vivente
                                      Zona climatica F 3396 gradi/giorno
                                      Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        leaza, io ho pagato 3 bancali di legna (loro dicono 12 ql, io dico 10 ql all'uno...) 119.90 al bancale.
                                        in altre zone non sò
                                        riscaldamento a biomassa e PDC
                                        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Hai fatto un affare a quel prezzo. Appena passo dal rivenditore lo chiedo per info quanto la mette, ma suppongo portata a casa in bancali costerà sui 16/17€/q.le.

                                          Avere un'autonomia di un giorno con la legna con una sola carica, una volta pienato il puffer, significa anche aver caldaie sofisticate, non penso che con quelle tipo meccanico (fiamma assiale, senza nemmeno aspiratore fumi) si ottengano risultati simili.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            solomeccanica, hai scritto prima tu con caldaie che rendono 90/95%
                                            riscaldamento a biomassa e PDC
                                            Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Al di là del fatto che la pago 7 euro al qle, per migliorare l'autonomia dovrei aggiungere altri 2000 litri di stoccaggio. Se voglio mantenere il tutto vicino, dovrei andare sopra il locale caldaia e problemi strutturali mi sconsigliano di mettere 2600 kg in uno spazio limitato. Dott., cosa ne pensi di un puffer orizzontale? È un problema di carichi sulla soletta e dovrei mettere un palo e piastra di supporto, proprio dove ho gli attuali puffer. Un tank orizzontale poggerebbe su due travi e muro perimetrale, il che mi darebbe sicurezza statica, senza ingombri sottostanti.
                                              Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                con il puffer orizzontale la stratificazione se ne va a quel paese....
                                                riscaldamento a biomassa e PDC
                                                Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  @dott, si, pure io 12 quintali al pallet non ci credo, 10 è più realistico, solo la bilancia lo sa però

                                                  Mi puoi mandare il contatto di chi te li vende a 130 euro?
                                                  Così magari questa estate provo a sentirli, sia mai che debbano spedire un bilico vuoto in Francia e da che ci sono me lo riempiono di legna
                                                  (...do per scontato che se la legna la hai presa tu sia di buona qualità)
                                                  Zona climatica F 3396 gradi/giorno
                                                  Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Dott. ti interessano due puffer semplici da 1500, uno di 1 anno e l'alto di 7, contro uno da 5000 semplice, con conguaglio?
                                                    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      leaza, ti ho inviato indirizzo su pvt (fai il mio nome, ti trattano bene)

                                                      mgc, non ritiro usato..... ma se vuoi posso farti bene sul nuovo
                                                      stamani ero dalle tue parti credo.... sono andato a Garbagna
                                                      Ultima modifica di Dott Nord Est; 20-02-2017, 15:19.
                                                      riscaldamento a biomassa e PDC
                                                      Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Eri sulla strada, prossima volta fermati per caffè, almeno.
                                                        Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                                        Commenta

                                                        Attendi un attimo...
                                                        X