Canna fumaria, alcuni dubbi. - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Canna fumaria, alcuni dubbi.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Canna fumaria, alcuni dubbi.

    Ciao a tutti devo fare la canna fumaria tutta nuova da zero nella ristrutturazione in corso e leggendo qua e là mi sono sorti dubbi e trovato pareri discordanti.
    Vorrei esporveli così da evitare se possibile errori.

    Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

  • #2
    1) il termocamino sarà posizionato in un angolo della casa e la cappa salirà internamente nell angolo della casa su due piani più sottotetto per uscire nella parte bassa della falda del tetto.

    - Ho chiesto all ing termotecnico che ha progettato l'impianto, se l altezza della canna fumaria sopra il tetto è da fare 1 mt da dove esce o 1 mt oltre il colmo del tetto che sarebbe in totale sporgente circa 3 - 3,5 mt , lui dice 1mt da dove esce.

    - Leggo sul web le normative e trovo scritto 1mt sopra il colmo (sino a max 5mt) quindi nel mio cado dovrei farla 3- 3.5 mt cioè 1mt tre il colmo

    - Vado in un negozio che vendono solo caminetti e loro dicono 1 mt da dove esce va bene.

    Cosa devo fare?
    Se lo faccio alto 3-3.5 mt come si fa poi a pulirlo?

    Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

    Commenta


    • #3
      2) il termocamino sarà posizionato nell' angolo e la cappa salirà dritta, come faccio a mettere quel modulo 135° che serve x scarico condensa o x raccogliere i residui quando si pulisce la canna fumaria senza che vada dentro il tc?
      Ci sono alternative che funzionano su una cappa dritta ?






      Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

      Commenta


      • #4
        3) l idraulico che farà tutto l'impianto monterà lui i vari tubi idraulici e tutto l'impianto ( puffer, pdc, vmc, etc) , canna fumaria etc, deve avere dei titoli particolari x il discorso fumi?
        Mi chiedo se per il discorso canna fumaria servono certificazioni particolari, io per ora ho alcuni foglii dell'ingegnere con vari calcoli e vari " ok, ok , ok riferiti alla canna fumaria, tiraggio, dimensionamento etc

        Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

        Commenta


        • #5
          Per quanto il posizionamento del modulo a 135° potresti anche metterlo dentro il rivestimento del Tc
          In genere l'uscita fumi e spostata rispetto alla parete e se la canna fumaria è proprio in angolo dovresti avere spazio a per farlo
          Poi colleghi il Tc con una curva aperta ed un eventuale pezzo di tubo
          La parte dritta sotto, metti un tappo e scarico condensa, tappo che dovresti togliere in fase di pulizia, e pertanto devi predisporre accesso necessario

          Commenta


          • #6
            Io ho due caminetti , una ad aria, l'altro classico spreca legna
            Uno montato dritto sotto la canna fumaria, l'altro con l'elemento a 135°
            Non si notano differenze...............

            Commenta


            • #7
              scusa mflash.. una domanda che nulla centra con la canna fumaria ma che non ho potuto fare a meno di notare nel disegno..
              di che materiale sono i tubi che s'intravedono nel punto in cui hai disegnato il termocamino..? si tratta di multistrato ?
              Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

              Commenta


              • #8
                aldo, ottima osservazione
                perchè se lo sono, non vanno bene
                riscaldamento a biomassa e PDC
                Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da aldo55 Visualizza il messaggio
                  scusa mflash.. una domanda che nulla centra con la canna fumaria ma che non ho potuto fare a meno di notare nel disegno..
                  di che materiale sono i tubi che s'intravedono nel punto in cui hai disegnato il termocamino..? si tratta di multistrato ?
                  Scusa non comprendo il termine tecnico, ti riferisci ai tubi rossi rivestiti di nero a sx o quelli azzurri e marroni dietro il tc ?

                  Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                  Commenta


                  • #10
                    quelli che dal tc si collegano al riscaldamento
                    riscaldamento a biomassa e PDC
                    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                    Commenta


                    • #11
                      La descrizione è questa

                      Se poi coincide con quello che ha realmente posato non lo so ma l'o posso verificare domani .

                      Intanto grazie x l interessamento

                      Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                      Commenta


                      • #12
                        bene, si legge chiaramente che è in polietilene reticolato.
                        con quel prodotto, non puoi collegare il termocamino (dove abbiamo temperature a cui quel prodotto non resiste)

                        riscaldamento a biomassa e PDC
                        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                        Commenta


                        • #13
                          Perfetto, ottimo, iniziamo bene [emoji48] [emoji83] .

                          Nelle specifiche dice fino a 70° durata 50 anni mentre a 95° 10 anni.

                          Mi sa che domani faccio una telefonatina all idraulico.

                          In teoria dovendo ancora posare tutto il radiante etc posso stendere un altro tubo sopra sul bordo della stanza e poi finisco in un sottoscala e poi locale tecnico, quindi forse si riesce a metterci una pezza, fortuna che ve ne siete accordi ora e non dopo [emoji120] [emoji482]

                          Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                          Commenta


                          • #14
                            un tc può benissimo andare oltre quella temperatura.... non avendo il controllo della combustione
                            quel tubo può andare bene eventualmente dopo il puffer e una miscelatrice
                            ogni altro uso con la biomassa è altamente sconsigliato
                            riscaldamento a biomassa e PDC
                            Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                            Commenta


                            • #15
                              Qual'è il nome tecnicamente corretto x chiamare il tubo adatto x collegare tc al puffer? Grazie

                              Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                              Commenta


                              • #16
                                metallo........ (rame, ferro zincato, acciaio)
                                sempre e solo metallo su un tc e caldaia a legna
                                riscaldamento a biomassa e PDC
                                Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                Commenta


                                • #17
                                  il rehau è un ottimo prodotto ma lontano dai generatori a biomassa.. sono migliori al normale multistrato in quanto hanno la caratteristica di montare raccorderia pari allo stesso diametro del tubo, cioè,
                                  con l'atttrazzo apposito "slabratore" può essere allargato fino a che si inserisce il raccordo con diametro interno pari a quello interno del tubo. il vantaggio è quello che non ci sono strozzamenti per riduzione di diametro
                                  della raccorderia, come il normale multistrato e, di conseguenza elimina le perdite di carico.. ho avuto modo di conoscerlo in un negozio di zona, che fra l'altro il titolare lamentava di non riuscire a far
                                  partire il prodotto perchè decisamente più caro del normale multistrato.. ma credo che il prezzo superiore valga la qualità del prodotto.
                                  Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da morenorisorti Visualizza il messaggio
                                    Per quanto il posizionamento del modulo a 135° potresti anche metterlo dentro il rivestimento del Tc
                                    In genere l'uscita fumi e spostata rispetto alla parete e se la canna fumaria è proprio in angolo dovresti avere spazio a per farlo
                                    Poi colleghi il Tc con una curva aperta ed un eventuale pezzo di tubo
                                    La parte dritta sotto, metti un tappo e scarico condensa, tappo che dovresti togliere in fase di pulizia, e pertanto devi predisporre accesso necessario
                                    Non ci avevo pensato grazie, In effetti forse il 135° ci starebbe, non di lato al TC ma dietro, verso l angolo dei Muri. [emoji482]
                                    Prossimi giorni provo a fare una simulazione con il metro in mano.


                                    Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                                    Commenta


                                    • #19
                                      prima però fatti cambiare i tubi... altrimenti mi sa che devi scordarti il tc......
                                      oppure tubi in metallo sino al puffer, e dopo puffer e mix allora metti il multistrato
                                      riscaldamento a biomassa e PDC
                                      Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
                                        prima però fatti cambiare i tubi... altrimenti mi sa che devi scordarti il tc......
                                        ..
                                        ..
                                        certo il tc avrà il suo tubo in metallo sicuramente sulla mandata verso Puffer..


                                        sul ritorno che ne dite se si utilizza questo già posato? il puffer sarà da 1000 lt

                                        Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                                        Commenta


                                        • #21
                                          andata e ritorno di metallo, sempre
                                          metti caso che il puffer è già caldo, e per errore carichi ancora legna...
                                          il ritorno sarà molto caldo, quindi....
                                          riscaldamento a biomassa e PDC
                                          Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                          Commenta


                                          • #22
                                            allora parlato con idraulico che dice che sul progetto c'è scritto multistrato e che ha anche chiesto ai suoi fornitori da cui ha ricevuto rassicurazioni usando quel tubo di marca.
                                            parlato con ing progettista, dice che con un multistrato reahu posso stare tranquillo, anche perché il tubo sarebbe a lavorare non direttamente sull acqua tecnica del TC ma sullo scambiatore a serpentina interno del ( tc vulcano) quindi qualche grado di differenza in meno ci sono fra l acqua tecnica nel tc è quella che esce dalla serpentina,



                                            poi i picchi anche ad ipotetici 95° sono tollerati dal materiale perché non sono una costante e non creano problemi anche sul lungo periodo.

                                            sul lungo periodo poi dice che anche i metalli non sono esenti da problemi di corrosioni, correnti galvaniche etc.

                                            discorso diverso se fosse il primo prezzo di multistrato a lavorare diretto sul acqua tc.



                                            Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ah se loro si prendono la responsabilità ok.. è proprio perchè la T non è una costante che bisogna stare attenti.. ma non essendo un tecnico del
                                              settore non metto in dubbio quello che ti hanno detto, anche se.. per le correnti galvaniche ci sono sistemi semplici da adottare per
                                              eliminarle..
                                              Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originariamente inviato da aldo55 Visualizza il messaggio
                                                ah se loro si prendono la responsabilità ok.. è proprio perchè la T non è una costante che bisogna stare attenti.. ma non essendo un tecnico del
                                                settore non metto in dubbio quello che ti hanno detto, anche se.. per le correnti galvaniche ci sono sistemi semplici da adottare per
                                                eliminarle..
                                                approfitto [emoji5]
                                                se non ricordo male te hai il vulcano, ma lo usi tramite il secondario a serpentina a vaso chiuso o tramite il primario con piastre scambiatore a vaso aperto?

                                                a temperature massime di mandata a che temperatura l'acqua esce in casi estremi?

                                                grazie Aldo [emoji482]



                                                Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  si sentiremo tra 5/6 anni.....
                                                  se fossi in te.... mi fare firmare una bella "cartina" su cui si prendono la responsabilità.... ma non per due anni....... eheheheheh

                                                  P.S.: essendo quel tc a vaso aperto, quando va in sovra temperatura, e quindi l'acqua bolle.... la T° è di 100 e + gradi..... (e vorrei trovare un solo utente che non abbia fatto degli errori nel carico.... mandando in sovra temperatura il proprio tc....)
                                                  riscaldamento a biomassa e PDC
                                                  Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    no mflash.. io non ho un vulcano.. il tc è collegato a vaso aperto diretto alle serpentine dei due puffer (se non erro 6 mq di serpentino totali).. la T di mandata nel mio non sono mai inferiori ai 70° e spesso
                                                    è sopra gli 85°.. a volte vicino ai 90..
                                                    comunque chiederei per curiosità all'ingegnere e all'idraulico se hanno esperienze sulle biomasse, in particolar modo ai generatori a legna.. le differenze tra un generatore tradizionale e termocamino o una caldaia a legna
                                                    sono davvero diverse con molteplici variabili e T in gioco.. per cui l'esperienza fa una grande differenza..
                                                    da normale utilizzatore, ormai da 17 anni e dopo aver potuto constatare ogni particolare delle T che può produrre un tc, sinceramente io non metterei un materiale diverso dal rame o materiale idoneo che supporta ben oltre le T del multistrato.. ma i tempi cambiano e magari i materiali alternativi sono migliori..
                                                    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      i problemi col tempo, nel multistrato, sono le tenute sui raccordi
                                                      è lì che ci sono problemi con il tempo e le alte T°
                                                      riscaldamento a biomassa e PDC
                                                      Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Prima di fare il collaudo col multistrato fatti firmare una fideiussione per importo superiore ai lavori eseguiti
                                                        Cosi sei sicuro..........................che non paghi 2 volte.................
                                                        Non sto scherzando............................

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          ragazzi sono nell'angolo.
                                                          l idraulico che è stato consigliato dai fornitori ha trovato la giusta manleva quando ha guardato nel progetto dell ing e c'era scritto multistrato, quindi si è reso disponibile a mettere quello che voglio, ma a mie spese ( non lo ha detto ma il concetto era quello).
                                                          l ing lo conosco, quando ho chiesto chiarimenti in merito è stato fermo e convinto sulla scelta, fosse uno sconosciuto potrei forzare ma vista l amicizia mi mette male mettere in discussione le sue parole, nom vorrei rovinare un rapporto.

                                                          di "buono" c'è che sia andata che ritorno non hanno giunzioni nel mezzo ma sono tratte intere quindi gli unici raccordi sono quelli a VISTA sul Puffer e sul tc che posso monitorare.

                                                          p. s. sulle domande della canna fumaria qualcuno sa qualcosa?

                                                          Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            sempre senza continuare a infierire sul tuo amico tecnico.... ma se ho un tetto ad esempio di montagna, che il colmo è a 3 mt sopra il bordo, e esco di 1 mt, quindi 2 mt sotto il colmo, secondo lui va bene ?

                                                            digli di darsi una letta qui (con rilettura del punto 4, nel caso fosse scettico....) ..... faq canna fumaria – Erregi – Energie alternative rinnovabili
                                                            riscaldamento a biomassa e PDC
                                                            Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X