Associazione sr fotovltaico - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Associazione sr fotovltaico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Associazione sr fotovltaico

    Buona sera a tutti,
    Continuando il discorso intrapreso in un'altra discussione, vi chiedo se siete interessati a fare nascere una nuova associazione per proprietari di impianti fotovoltaici.
    Questa nuova associazione dovrebbe occuparsi principalmente di far rispettare il contratto ventennale che abbiamo firmato, senza che i potenti di turno facciano il buono ed il cattivo tempo.
    In futuro potrebbe essere utilizzato anche per Proporre la vendita di energia sul mercato libero.L'associazione, secondo me deve essere senza scopo di lucro.
    Premetto che personalmente non ho molta esperienza in questo campo, ma penso che qui sul forum potremmo trovare tutte le competenze di cui abbiamo bisogno. Ricordiamo che singolarmente siamo piccoli, ma tutti assieme muoviamo qualche miliardo di euro all'anno.
    Che ne pansate? Chi ci sta?

    Se può andarvi bene in questa fase potremmo fare una specie di sondaggio: chi è interessato e chi no, magari con la potenza del proprio impianto, per vedere tutti insieme a quanto arriviamo ed eventuali competenze inerenti all'associazione ed alle normative, così vediamo se il discorso può proseguire.


    Inizio io:Luciopro
    Impianto 100 kw
    Competenze: poche ma tanta voglia di fare.

  • #2
    Scusate, ma sto scrivendo con iPad e non mi rispetta la spaziatura....bho

    Commenta


    • #3
      ci stò - impianto di 49.5 kvp

      Commenta


      • #4
        Presente, impianti in firma.
        1° 20 Kwp trinasolar, 3 sma 7000tl, tilt 25°, azimut 9° (in TOP 20 su 12mila impianti europei)
        2° 10 Kwp qixin solar, sma 12000tl, tilt 20°, azimut -105° e -15°
        3° 2 Kwp isola, mppsolar PIP3024GK, 2 batterie Haze 230Ah
        -----> noi amiamo il sole 365 giorni all'anno <-----

        Commenta


        • #5
          ok 565+93. Marco
          CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

          Commenta


          • #6
            qualcosa di simile era stato già fatto con:

            Ricorso Con-cdi Stato- VEcchio CE

            ci autotassammo e..........vincemmo

            Commenta


            • #7
              ok...per ora siamo in 4 ...attendiamo gli altri...

              Commenta


              • #8
                Presente,impianto in firma.
                ​2.94 kWp - 12 pannelli sharp da 245 w-Posizionato sul terrazzo: Lentini Lat 37°16'
                Inverter Aurora Power One PVI 3.0 -
                Azimut-tilt 0°.

                Commenta


                • #9
                  presente
                  qualche impiantino
                  secondo voi dobbiamo mettere un limite ai kw del SR perchè sia ammissibile all'associazione ?

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da luciopro75 Visualizza il messaggio
                    ok...per ora siamo in 4 ...attendiamo gli altri...
                    I partecipanti ai GAF di Energoclub sono 1200, come scrive Padovan nell'ultimo post della discussione che avevo iniziato io.
                    Come potete leggere qualcosa stiamo già facendo, ma se si amplia la platea delle adesioni potremo fare molto di più.
                    Anche Roy potrebbe darci una mano con la newsletter.
                    Iniziative come quella proposta da Marco sono da perfezionare e mettere in atto il prima possibile.
                    Altre cose potremmo metterle in atto subito veicolando su Eneroclub la responsabilità di proporlo ai media.
                    Per esempio nelle cifre degli incentivi.
                    Qui Marco serve la tua esperienza e competenza.
                    La tariffa incentivante non è reddito per gli impianti >20 kWp (non scendiamo in casi particolari!).
                    Questi impianti sono (Atlasole 18/4) 303.221, in potenza sono però solo 1.811,6 MW, contro i 13.140,5 MW di totale installato.
                    Per tutti gli impianti oltre i 20 kWp si diventa officina di produzione elettrica, ed una volta ammortizzato l'impianto anche l'incentivo viene tassato (confermi Marco?)
                    Quindi di quei 6.000.000 di euro, quanti sono destinati a rientrare come tasse nelle casse del governo?
                    In pratica fanno pagare sulla quota A3 una cifra su cui incasseranno l'IVA, la distribuiranno agli impianti, ma si faranno dare poi le imposte dovute.

                    Commenta


                    • #11
                      Osvaldo..in teoria se 85% della potenza è commerciale .. circa 50 mld spalmati fra 2022 e 2032 sarebbero tassati IRES e IRAP.
                      Con % Italiana e attuale sarebbero 31,4% cioè 15,7 mld.
                      Possiamo affermare che in teoria il 13% degli incentivi erogati torneranno indietro come tasse.
                      Con la nota che tornano indietro con 15 anni medi di ritardo, per cui il valore reale di tale rientro è probabilmente attorno a 7% della spesa globale attualizzata.
                      Dico teorica perche ovviamente se il parco FV appartiene ad una soc Svizzera o Lussemburghese o Tedesca..è relativamente "agevole" creare dei costi sulla controllata italiana a vantaggio della controllante estera, per asciugare una buona fetta di utili e trasferirli su soc dove magari la tassazione è forfettaria la 10%.
                      Se ad esempio la controllante ha appioppato costi di sviluppo progetto "gonfiati" sulla controllata, con ammortamento annuale, ecco che nei primi anni creo un tesoretto di perdite fiscali che poi uso negli ultimi anni, e azzero il monte imponibile.
                      E se poi la manutenzione la faccio fare a ditta straniera..compando il il servizio come controllante e rivendendolo alla controllata con un certo mark-up.
                      E se poi la parte di finanziamento è fatta dalla controllante..che gira il costo (gonfiato) ala controllata...
                      E se poi ci metto una roialty commerciale del 3% a favore della controllata..

                      Queste verifiche le potrà fare solo il ministero. ..a campione...ma sapendo che i grandi sviluppi sono passati da certi Studi milanesi .. mi sorprenderei che non abbiano "ottimizzato" la parte fiscale..per cui possiamo pensare che quel 7% attualizzato sia poi magari un 3% netto..non ci farei grande affidamento..

                      Anche sull'IVA..visto che i pannelli arrivano comunque dall'estero..qualche verifica non sarebbe male.. la tentazione di comprarli all'estero e rivenderli in perdita alla controllata pe rpoi pareggiare le perdite coi sistemi di cui sopra poteva essere forte..e allora anche parte dell'IVA si volatizzava.. anche se qui il gettito dovrebbe essere stato piu "solido" (e sarà il 10% del costo pannnelli ai privati + 10% del VA dei commerciali..diciamo il 10% del 50% del valore dei pannelli incassabile fra 2022 e 2032, quindi da attualizzare..diciamo un 2-3 % del monte incentivi)

                      Marco
                      CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                      Commenta


                      • #12
                        Marcober tu devi fare il presidente dell'associazione conosci i meccanismi sia societari, finanziari ma anche tecnologie e tendenze di mercato. Sei il presidente perfetto, concreto, non burocrate.

                        Ciao
                        1° 20 Kwp trinasolar, 3 sma 7000tl, tilt 25°, azimut 9° (in TOP 20 su 12mila impianti europei)
                        2° 10 Kwp qixin solar, sma 12000tl, tilt 20°, azimut -105° e -15°
                        3° 2 Kwp isola, mppsolar PIP3024GK, 2 batterie Haze 230Ah
                        -----> noi amiamo il sole 365 giorni all'anno <-----

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da marcober Visualizza il messaggio
                          Osvaldo..in teoria se 85% della potenza è commerciale .. circa 50 mld spalmati fra 2022 e 2032 sarebbero tassati IRES e IRAP.
                          Con % Italiana e attuale sarebbero 31,4% cioè 15,7 mld.
                          Possiamo affermare che in teoria il 13% degli incentivi erogati torneranno indietro come tasse.

                          Anche sull'IVA..visto che i pannelli arrivano comunque dall'estero..

                          Marco
                          Già così mi sembra che si cominci a ragionare.
                          Avevo letto cifre di 170 mld di euro (in 20 anni), ma vedo che il tuo conteggio, relativo al fotovoltaico "commerciale" e giustamente non "speculativo", dà 50 mld di cui il 31.4 % dovrebbe rientrare come tasse.
                          Se poi qualcuno penserà che questa legge andrà "interpretata" in maniera diversa non sarà solo per il fotovoltaico.
                          L'IVA che intendevo io non è quella (hai fatto bene però a ricordarla!), ma quella sulla quota A3!!!
                          Non dimentichiamo che sui 6 mld di incentivi in quota A3, lo stato incasserà l'IVA in bolletta (come la stà incassando anche sulle altre accise).
                          Spero che ti metterai presto in contatto in MP con G.Padovan.

                          Commenta


                          • #14
                            Marcober tu devi fare il presidente dell'associazione conosci i meccanismi sia societari, finanziari ma anche tecnologie e tendenze di mercato. Sei il presidente perfetto, concreto, non burocrate.
                            Concordo inpieno.

                            Secondo voi: la nuova associazione di che figure ha bisogno per poteresse essere operativa da subito??
                            Secondo me:
                            1- presidente che conosca il mercato e tutte le questioni finanziarie.
                            2- Una figura che conosca molto bene le normative del FTV, quindi enel ed AEEG.
                            3- Commercialista per tutto ciò che riguarda analisi tasse ecc. inerenti al fotovoltaico
                            4- Un paio di avvocati......esistono sul forum???
                            5- Un paio di tecnici per l'applicazione delle normative
                            6- Web Master per aggiornamento sito e comunicazione
                            7- Giornalista per rendere pubblico quanto deciso
                            8- qualche persona vicino all'ambiente politico
                            9- una folta schiera di sostenitori disposti ad autotassarsi per le prime iniziative
                            basta mi sono dimenticato qualcuno......



                            a siiiiiiiiiiiiii......
                            10- la signora delle pulizie: ma quella posso farla io!!!!!

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da luciopro75 Visualizza il messaggio
                              ...
                              6- Web Master per aggiornamento sito e comunicazione ....
                              per questo mi propongo gratuitamente io (gratis eh non attività commerciale !!!)

                              secondo me manca lo sponsor !

                              Commenta


                              • #16
                                secondo me manca lo sponsor !
                                A dire il vero lo sponsor dovremmo essere noi, ma visto il poco interesse mi sa che non ci arriviamo!!!!

                                Dai ragazzi, ho letto centinaia di sicussioni di persone che si lamentavano del sistema e ora se proviamo a fare qualcosa siamo spariti tutti???

                                Avanti entro lunedi mattina dobbiamo arrivare almeno a 100 adesioni!!!!!!

                                Sotttttttttttttttttttoooooooooooooooooooooooo!!!

                                Commenta


                                • #17
                                  Io ci sto ( ma non esiste già un'associazione tipo APER?)
                                  -Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW dal 2010
                                  -Impianto da 5,04 kWp CE - 24 moduli Aleo 210W, inverter Power-One 6 kW dal 2007
                                  -Impianto da 5,06 kWp in SSp - 22 moduli 230 W, inverter Power-One 6 kW dal 2019
                                  -Auto elettrica BMW I3, piano cottura ad induzione, PDC Nimbus 70 Net

                                  Commenta


                                  • #18
                                    ma, alla fine, è un qualcosa di nuovo o ci si "accoda/associa a Energoclub?!?
                                    Cmq interessato....
                                    1° impianto: 5.98 Kwp - tilt 22°, azimut 195° SSO - 13+13 pannelli 230Pa8 - Inverter Aurora PowerOne PVI 6000 dal 07/09/2011 (CE provincia)
                                    2° impianto: 2,76 Kwp - tilt °, azimut - 12 pannelli 230ByD - Inverter Aurora PowerOne PVI 3000 dal 06/02/2012 (NA provincia)

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ragazzi io ci sto, ma bisogna raggiungere tutti quelli del forum che non si sono accorti di questo post. Come diceva Gianfranco Padovan, sarebbe utile mandare una email a tutti gli iscritti al forum per fare conoscere l'iniziativa. Solo così si riuscirà ad avere un gran numero di contatti. Quindi chiedo ai gestori del forum se è possibile fare una cosa del genere nel rispetto delle norme e regole
                                      Treviso - 21 moduli sanyo hip 210 inverter Fronius - installazione maggio 2007
                                      Casa priva di metano in classe B - Acs: aquarea 3kw + serbatoio Synergy
                                      Riscaldamento primario: aquarea 3,2kw abbinata a sistema a tutt'aria con UTA con controllo zone; secondario: stube tirolese - Cottura: induzione

                                      Commenta


                                      • #20
                                        ma, alla fine, è un qualcosa di nuovo o ci si "accoda/associa a Energoclub?!? Cmq interessato....
                                        Dunque, parlando a titolo personale, nel senso secondo la mia opinione, prima di tutto bisogna vedere in quanti siamo interessati.
                                        Secondo verificare lo scopo che dovrebbe avere l'eventuale nuova associazione.Terzo, verificare altre associazioni che intendono portare aventi il nostro scopo con le quali associarci o collaborare.

                                        .Direi che per il momento sarebbe sufficiente vedere un certo entusiasmo!

                                        PaoloMark ottima idea, ma non so se il il forum o chi per lui può esporsi in favore di una iniziativa del genere.

                                        .Ps: ho contattato il mio installatore: anche lui ha fatto personalmente qualche impianto e ci appoggia! Tanto devo finire di pagarlo quindi i soldi per partecipare alla nuova associazione glieli scalo io da quanto deve! Ohohoh tra parentesi: è socio gifi, ma ha detto che se facciamo qualcosa si iscrive volentieri! quindi ragazzi avanti!Ora vicino a casa mia ci sono parecchi impianti: io inizio a spargere la voce!

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Att.ne sig. Moderatori: se tramite messaggio privato chiediamo ai Bari utenti del forum di leggere questo post ci cacciate? In caso contrario ci dividiamo le lettere dell'alfabeto e contattiamo tutti :-)

                                          Commenta


                                          • #22
                                            ci sto pure io ovviamente!!!
                                            2,96 Kwp - 16 Pannelli Trinasolar 185W Mono - Inverter AURORA PVI-3.0
                                            Azimut -32° Sud-Est - Tilt 33°- Allacciato 16/05/2011
                                            5,64 Kwp - 24 Pannelli Suntech 235W Poli - Inverter AURORA PVI-6000 OUTD
                                            Azimut +120° Ovest - Tilt 19° - Allacciato 25/05/2012

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Bene,Dato che ultimamente passo + tempo a leggere lamentele sul forum rispetto che effettive novità, riporto in evidenza il post!Allora faccia o qualcosa oppure no?

                                              Commenta


                                              • #24
                                                secondo me è opportuno farlo

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Io ci stò anche a nome di 2 miei colleghi ( 3 in totale)
                                                  2,99 KWp - 13 moduli Solarworld SW230+ mono black - Inverter PowerOne Aurora PVI 3.0 OUTD - Località Cefalù- Tilt 35° - Azimut -6° EST

                                                  Il mio impianto online: http://valerianet.dyndns.org/
                                                  e su http://www.rendimento-solare.eu/it/c...353/14293.html

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Confermo la mia adesione data a suo tempo, però penso che occorra contattare i SR direttamente. Inoltre ritengo che ognuno di noi ha almeno 5-10 amici e conoscenti con un impianto e che non seguono il forum. Basta un pò di buona volontà ed è tutto nel nostro interesse!
                                                    -Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW dal 2010
                                                    -Impianto da 5,04 kWp CE - 24 moduli Aleo 210W, inverter Power-One 6 kW dal 2007
                                                    -Impianto da 5,06 kWp in SSp - 22 moduli 230 W, inverter Power-One 6 kW dal 2019
                                                    -Auto elettrica BMW I3, piano cottura ad induzione, PDC Nimbus 70 Net

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      allora....
                                                      proviamo a muoverci.
                                                      Passo 1-
                                                      Mandiamo una mail a tutti gli iscritti al forum tipo questa:

                                                      Egregi sig.ri

                                                      stanchi di subire senza avere voce in capitolo, stiamo cercando di realizzare una associazione di produttori fotovoltaici.

                                                      I media in generale, nonchè i nostri politici, divulgano informazioni non veritiere inerenti al mondo delle energie rinnovabili, in particolar modo al mondo del fotovoltaico.
                                                      Per nostra fortuna, la loro azione è partita secondo il mio modesto parere troppo tardi.
                                                      Il mondo delle rinnovabili è vivo e vegeto, almeno per il momento, e nonostante nessuno di noi se ne sia ancora accorto, ha un forte potere economico/decisionale.
                                                      Quindi, se vogliamo sopravvivere è giunto il momento di "fare sentire la nostra voce".
                                                      Dobbiamo essere in grado di smentire in tempo reale qualsiasi falsa informazione venga divulgata.
                                                      L'unico modo per fare ciò è associarci in una società, senza fine di lucro, che condivida e tuteli tutti i nostri interessi.

                                                      Vi allego il link alla discussione che stiamo portando avanti proprio qui sul forum, per potere porre le basi alla nascita di una nostra associazione.



                                                      Sperando nel piu ampio riscontro, cogliamo l'occasione per porvi distinti saluti!!!!


                                                      secondo voi può andare??? Ci suddividiamo l'alfabeto degli utenti??

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Presente col mio giocattolino in firma
                                                        Impianto da 19.780kWp - Est +90 / Ovest-90 // Angolo di tilt 17° (Pr. Treviso)
                                                        - n° 86 Pannelli Conergy Power Plus 230Wp / n° 2 Inverter Kostal Piko 10.1
                                                        Entrata in esercizio dell'impianto 03/12/2011
                                                        Boiler PDC Templari ATON 300 - Stufa: Edilkamin Nilo
                                                        Impianto Geotermico - PDC Acqua Acqua EHW 1810T

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Ho fatto qualche piccola modifica se ti va bene.
                                                          >>>>>
                                                          Egregi sig.ri

                                                          stanchi di subire senza avere voce in capitolo, stiamo cercando di realizzare una associazione di Soggetti Responsabili di impianti fotovoltaici.

                                                          I media in generale, nonchè i nostri politici, divulgano informazioni non completamente veritiere inerenti al mondo delle energie rinnovabili, in particolar modo al riguardo al fotovoltaico.
                                                          Il mondo delle rinnovabili è vivo e vegeto, almeno per il momento, e nonostante nessuno di noi se ne sia ancora accorto, ha un forte potere economico/decisionale.
                                                          Quindi, se vogliamo sopravvivere e difendere i nostri diritti, è giunto il momento di "fare sentire la nostra voce".
                                                          Dobbiamo, ad esempio, essere in grado di smentire in tempo reale qualsiasi falsa informazione venga divulgata.
                                                          L'unico modo per fare ciò è associarci in una associazione, senza fine di lucro, che condivida e tuteli tutti i nostri interessi.
                                                          Vi allego il link alla discussione che stiamo portando avanti proprio qui sul forum, per potere porre le basi per la nascita di una nostra associazione.



                                                          Sperando nel più ampio riscontro, cogliamo l'occasione per porvi distinti saluti!!!!

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Per me è ok.Domani iniziamo a spedire qualche email.....io mi faccio dal principio e arrivo fino alla lettera A compresa ( per intenderci gli utenti con nickname che iniziano per cifra e/o caratteri strani).Chi parte dalla lettera B e fino a dove?Avanti che ci proviamo

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X