adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

cerco un confronto fra geotermico e pannelli solari

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cerco un confronto fra geotermico e pannelli solari

    in fin dei conti si ragiona in termini economici e di ammortamento dell'investimento,riporto pertanto la discussione gia' descritta nel termico per un confronto con il geotermico se proponibile per l'esigenza di:

    un amico di un'azienda agricola mi ha posto questo quesito ed eventuale impianto termico da installare.
    A lui servono 4000 litri di acqua a 70 al mattino e 4000 litri alla sera.
    Quale proposta posso fare.
    Esclusa la biomassa.

    la preparazione e miscelazione del latte in polvere con acqua a 70 x 1000 vitelli,due volte al giorno, dopo la miscelazione il latte viene portato da 30a 41 secondo la stagione e le esigenze.

    Attualmente riscalda l'acqua con una caldaia a gasolio ed un contenitore da 1500 lt.mantenuti a 71 C.

    70C servono per sciogliere i grassi del latte in polvere,al di sotto di questa temperatura non fattibile.

    La spesa giornaliera attualmente per riscaldare 8000 di acqua a 70C. di circa kg.100 giorno di gasolio,80 euro al giornox365 giorni=29.200 euri.

    questa l'operazione per alimentare i 1000 vitelli.
    non hanno tutti le medesime esigenze alimentari,sono divisi a gruppi in box separati in base all'età,e sono alimentati con quantità di latte in polvere e concentrazione diversa.
    ogni volta in media vengono erogati 200/300 lt.di acqua a 70 C,viene poi messo il latte in polvere e miscelato,con aggiunta di una quantità di acqua fredda fino a portare il latte a 400 lt. circa e a 40C.l'operazione si ripete per alcune volte al mattino e la sera.
    Vi sono possibilita' anche con il geotermico per questa operazione?

  • #2
    A 70C manco se ti pesti.
    Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

    Commenta


    • #3

      secondo me con il solare termico puoi ridurre di molto la spesa all'anno.
      anche se non raggiungi sempre quella temperatura comunque preriscaldi l'acqua e spendi meno in gasolio.

      ma confesso di non avere nemmeno un vitellino

      Commenta


      • #4
        E possibile arrivare a 65C di mandata con una pompa di calore a recupero di gas caldo suolo-acqua.

        Chiaramente il cop si riduce ma rispetto al gasolio pu senz'altro risparmiare circa un 20% annuo.

        Per ridurre i costi d'esercizio si potrebbe integrare un sistema a collettori solari termici sottovuoto hipe-pipe ed un accumulo sufficiente oppure per ridurre l'investimento iniziale si potrebbe applicare una pompa di calore aria-acqua.

        Se ti interessa mandami una mail diretta conaltri dati e domande e provo ad aiutartimeglio.

        Grazie saluti.

        Luca Giordano

        Commenta


        • #5
          si, il miglior modo una serie di integrazioni, ma nessuna di queste da sola sarebbe un buon investimento (parlo di Geo e solare) a meno che non usi la corrente elettrica tramite eolico o FV e con il conto recuperi..........
          ma.... alla brace, un vitello, con i giusti condimenti, quanta energia pu dare? casomai chiamaci <img src=">
          Ciao Celerone

          Commenta


          • #6
            Se il tuo amico oltre al problema dell'acqua ha anche altre esigenze potrebbe cominciare a prendere in esame la cogenerazione.

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR