Micro turbina a bulbo - costruttore - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Micro turbina a bulbo - costruttore

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Micro turbina a bulbo - costruttore

    Qualcuno ha idea o conosce qualche ditta che produce mini/micro turbine indicativamente con queste caratteristiche?:

    portata media 44 l/s,
    portata max. 140 l/s
    salto indicativo 4 metri
    potenza effettiva max. 3,43 kW
    potenza effettiva media 1,08 kW
    girante ca. 25 cm

    Zona Piemonte
    Grazie

  • #2
    Originariamente inviato da lollolo Visualizza il messaggio
    Qualcuno ha idea o conosce qualche ditta che produce mini/micro turbine indicativamente con queste caratteristiche?:

    portata media 44 l/s,
    portata max. 140 l/s
    salto indicativo 4 metri
    potenza effettiva max. 3,43 kW
    potenza effettiva media 1,08 kW
    girante ca. 25 cm

    Zona Piemonte
    Grazie




    bye
    m.
    Il lavoro è come un fluido, fluisce in maniera naturale verso chi lavora....
    Per progettare il tuo impianto idroelettrico o la tua turbina idraulica Pelton Francis e Kaplan visita
    www.hpp-design.com
    To design your hydro power plant or your Pelton Francis and Kaplan hydraulic turbine please visit www.hpp-design.com

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da maxsanty Visualizza il messaggio
      il link pare sbagliato

      Commenta


      • #4
        si perché la "n" è di troppo...
        Turbiwatt, turbines hydroélectriques de basse chute

        Commenta


        • #5
          Si scusate!
          Il lavoro è come un fluido, fluisce in maniera naturale verso chi lavora....
          Per progettare il tuo impianto idroelettrico o la tua turbina idraulica Pelton Francis e Kaplan visita
          www.hpp-design.com
          To design your hydro power plant or your Pelton Francis and Kaplan hydraulic turbine please visit www.hpp-design.com

          Commenta


          • #6
            la tipologia di turbina della turbiwatt è idonea per portate costanti. Nel caso di variazioni significative va in crisi. Così mi spiega il distributore per l'Italia.
            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   300 LH3K -- 000 (831).jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 11.7 KB 
ID: 1954645Invece qualcuno conosce questi tipo di turbina per salti bassi della FGSolar.it modello 300LH3K che dovrebbe essere fondamentalmente una kaplan ad asse verticale. Tutti i datashet sono in inglese, mi fa presupporre che è di importazione. Sarebbe interessante sapere chi la produce. Qualuno l'ha già sentita nominare?

            Commenta


            • #7
              Macchine del genere si trovavano anni or sono sul catalogo di Alibaba, da costruttori cinesi.
              Es:
              Micro Hydro turbine for Middle Water Head from 3kw to 10kw
              Yueqing Zonhan Windpower Co.Ltd

              oppure

              http://www.fuchunind.com/index.asp


              hydro turbine 10kw, hydro turbine 10kw Manufacturers and Suppliers at EveryChina.com



              Ultima modifica di Wilmorel; 02-02-2016, 17:34.

              Commenta


              • #8
                La domanda che mi sorge è: ma sti cinesi sono tutti dei cazzari? ovvero per il valore della turbina, vale la pena provarci?

                Nel mio caso devo installare una turbina con un salto di 3 metri e una portata che può variare da 44 l/s di media a 140 l/s di massima. Farla fare su misura da un costruttore italiano mi chiedono non meno di 25000 € senza contare il quadro di automazione dove almeno altri 10.000. Queste di produzione cinese siamo a 8000 € e se prese direttamente sui 6000 €.

                Io avrei messo una bella valvola di dissipazione al termine della conduttura da 400mm per quei 3 metri di salto che la ruota del mulino non sfrutta, non potendo abbassarmi con l'opera di presa, ma l'ente rilasciante la concessione ritiene sia uno spreco...




                Originariamente inviato da Wilmorel Visualizza il messaggio
                Macchine del genere si trovavano anni or sono sul catalogo di Alibaba, da costruttori cinesi.
                Es:
                Micro Hydro turbine for Middle Water Head from 3kw to 10kw
                Yueqing Zonhan Windpower Co.Ltd

                oppure

                http://www.fuchunind.com/index.asp


                hydro turbine 10kw, hydro turbine 10kw Manufacturers and Suppliers at EveryChina.com



                Commenta


                • #9
                  Ci fecero una offerta a cui non demmo seguito, per la scarsità delle informazioni e la inidoneità della turbina ai nostri fini.
                  Attenzione perchè i rendimenti (modesti, attorno al 60%) sono validi per un ristretto campo di applicazione, che di solito coincide con portate e prevalenze/salti nominali ad un prefissato numero
                  di giri solitamente coincidente con una delle velocità di sincronismo dei generatori. Diverse portate e/o salti comportano il crollo delle caratteristiche. Ditte serie, in fase di offerta forniscono i diversi
                  diagrammi delle curve caratteristiche, portate, prevalenze, potenze, rendimenti o una loro sintesi (diagramma collinare). Spesso il generatore offerto è un monofase, non certo il massimo per la immissione in rete e fra l'altro probabilmente di mediocri caratteristiche elettriche. Potrebbe convenire la sostituzione con un generatore/motore a norme europee, meglio se a magneti permanenti, interfacciato ad inverter.
                  Se la portata è molto variabile può convenire dividerla su due turbine, per massimizzare opportunamente le curve di rendimento.
                  Ultima modifica di Wilmorel; 03-02-2016, 21:16.

                  Commenta


                  • #10
                    Salve,
                    le turbine di questa serie che abbiamo a catalogo sono effettivamente di importazione.
                    La nostra specializzazione sono però gli impianti ad isola, e le turbine proposte sarebbero più specifiche per tale utilizzo, non mi sentirei di consigliarle per una installazione in rete per vari motivi, come appunto rendimenti, qualità dei materiali e per l'utilizzo continuo che dovrebbero fare. Questa serie di importazione ha dei generatori sincroni monofase a magneti permanenti, si auto-eccitano e generano, e hanno un semplice quadretto di regolazione giri/frequenza con resistenza di zavorra integrata nella campana turbina, che però interferirebbe con l'eventuale parallelo rete se non con dovuti accorgimenti.
                    Insomma, meglio usarle per le applicazioni dove le usiamo normalmente; rifugi, applicazioni in africa e vari utilizzi discontinui, dove una macchina europea faticherebbe a ripagarsi.
                    A disposizione

                    Originariamente inviato da lollolo Visualizza il messaggio
                    la tipologia di turbina della turbiwatt è idonea per portate costanti. Nel caso di variazioni significative va in crisi. Così mi spiega il distributore per l'Italia.
                    [ATTACH=CONFIG]52536[/ATTACH]Invece qualcuno conosce questi tipo di turbina per salti bassi della FGSolar.it modello 300LH3K che dovrebbe essere fondamentalmente una kaplan ad asse verticale. Tutti i datashet sono in inglese, mi fa presupporre che è di importazione. Sarebbe interessante sapere chi la produce. Qualuno l'ha già sentita nominare?

                    Commenta

                    Attendi un attimo...
                    X