annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

potenza motore per rotazione del concentratore solare

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • potenza motore per rotazione del concentratore solare

    Buongiorno a tutti, sono una nuova iscritta.
    Attualmente sono alle prese con il progetto di un concentratore solare con due assi di rotazione. Ho un dubbio...per quanto riguarda la rotazione della base di sostegno del concentratore (asse verticale), come faccio a stabilire la potenza del motore e che tipo di motore utilizzare ?
    grazie

  • #2
    ciao aelvira, se ci spieghi meglio cosa stai progettando ti diamo una mano...
    dimensioni...peso...baricentro...velocità di rotazione a vento max... lo stai progettando a livello hobbystico ?

    Commenta


    • #3
      ciao sunny life, hai ragione sono stata un pò superficiale...
      dunque sto progettando un concentratore solare a sezione parabolica.
      Ho già effettuato un'analisi ottica per definire fuoco, curvatura, conicità,eq. della parabola,ecc e un'analisi termica per definire le Tmax raggiungibili al fuoco.

      Ho una lamiera di specchio di dimensioni 1,60X1,25 cm.
      Lo specchio incurvato sarà incernierato su una collona di acciaio di altezza 1,00m e sezione 10cmX10cm.
      Su questa colonna si trova un attuatore lineare per lo spostamento dello specchio parabolico attorno all'asse della cerniera. Invece alla base di tale colonna devo posizionare un attuatore rotativo per far ruotare il mio concentratore attorno ad un asse verticale.
      Il peso complessivo è 170kg, il carico vento è 775N.
      Per quanto riguarda l'attuatore lineare ho calcolato la potenza necessaria a bilanciare la fornza perso e il carico vento.

      Invece... come stailisco la potenza del motore che devo mettere alla base per far ruotare in mio concentratore??? Non posso ricavarlo da un'analisi statica di equilibri dei momenti attorno alla base...perchè il mio sistema risulterebbe sempre in equilibrio per azione del vento...quindi come faccio?

      grazie!!

      Commenta


      • #4
        se disponi di un' ottima meccanica bastano 20 w
        ma è verosimile che ne servano 60...
        che sistema utilizzi come logica elettronica?

        Commenta


        • #5
          ciao sunny life,
          ma in che modo hai scelto 20W ? in base alla tua esperienza?
          la logica elettronica è ancora da stabilire...anzi mi suggerisci qualcosa?

          Commenta


          • #6
            si e tutto dipende dalla qualità della ralla o cuscinetti e sopratutto dai riduttori, come elettronica sto usando un plc s....s s7 e stò valutando se vale la pena realizzare dell' elettronica specifica,
            ovviamente il solito problema è il numero di pezzi da realizzare per lotto, nel tuo caso, che non ho ancora capito se sia un progetto
            hobbystico ti consiglio i classici inseguitori ottici che trovi in rete...

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR