motore Stirling : eccolo - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

motore Stirling : eccolo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • motore Stirling : eccolo

    Finalmente una notizia positiva !
    Sono di fretta .... comunque vi annuncio che presso la fiera milanese MCE stato presentato un piccolo motore stirling "funzionante" da 1KW elettrico integrato in una caldaietta a gas .
    Appena ho tempo postero foto ed altre informazioni

    Ciao da Recoplan

  • #2
    Ciao,
    credo tu abbia visto quello prodotto dalla Viessmann (l'ho trovato ieri in fiera a Milano).
    Mi sembra sia una caldaia a condensazione con abbinato uno Stirling per produrre corrente elettrica, ed un po' pi grande di una caldaia murale tradizionale.
    Purtroppo la ressa image allo stand mi ha impedito di chiedere ulteriori info, comunque settimana prossima sentir il rappresentante della mia zona per avere le caratteristiche tecniche da inoltrarvi.
    Ho sentito per che ne verranno prodotti 100 esemplari sperimentali per il mercato tedesco, qui non ne previsto l'arrivo in tempi brevi.
    Saluti.

    Commenta


    • #3
      Attendemus impatientis......... <img src=">

      Commenta


      • #4
        come promesso ecco qualche info sul motore sterling presentato in fiera a Milano :

        Industrializzato dalla Rinnai giapponese , in realtà un progetto americano : si tratta di un "risuonatore" che vibra ad una data frequenza spostandosi di una decina di millimetri ed un alternatore lineare genera circa 1,1 kw massimi .


        Almeno 3 produttori di caldaie murali a gas lo stanno integrando in loro caldaie , per alcuni un prototipo da fiera , per altri già in prova presso dei utenti finali in Inghilterra e Germania . Appena ho tempo posto 2 depliant .



        Ciao da Recoplan

        Commenta


        • #5
          Ciao a tutti <img src=">
          Mi sa che ci siamo! Un motore stirling ad alta efficienza per quello che ho potuto vedere in questi anni sempre senza biellismo (probabilmente uno dei responsabili della diminuzione di efficienza), con generatore lineare. La scuola Nasa Insegna? Forse questa la direzione da prendere? Molto difficile per!

          Salutoni
          Furio57 <img src=">

          Edited by Furio57 - 16/3/2008, 18:40
          L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
          LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
          Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

          Commenta


          • #6
            ci sono tre gruppi nel mondo che stanno preparando gruppi per la microgenerazione domestica che possono essere considerati interessanti: la whispergen con il suo generatore cinematico, il gruppo MTS che in collaborazione con infinia e enatec e rinnai sta mettendo a punto uno stirling free piston e il gruppo della microgen che con la vaillant ecc. userà un motore free piston sunpower.
            E' solo questione di tempo e arriveranno ... forse solo qualche mese.

            La soluzione free piston sembra la pi promettente anche perch forse l'unica che pu dare 40000 ore di mtbf ...

            ... basta solo avere i soldi e le cose si fanno ...

            Commenta


            • #7

              come funzionano a grandi linee gli stirling senza pistoni?

              Commenta


              • #8
                Ciao a tutti <img src=">
                CITAZIONE (guzzillo @ 16/3/2008, 20:27)
                come funzionano a grandi linee gli stirling senza pistoni?

                Ciao guzzillo bentrovato! Senza pistoni? i pistoni ci sono, mancano i leveraggi!

                Salutoni
                Furio57 <img src=">
                L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                Commenta


                • #9

                  ok...come funziona una stirling senza leveraggi?

                  Commenta


                  • #10
                    funziona im maniera abbastanza semplice ...

                    dando calore al fluido interno ne provochi un aumento di pressione; crescendo la pressione il pistone e il displacer iniziano a muoversi, ma a velocità diverse perch di diversa massa, il displacer pi velocemente il pistone meno. raggiunto un certo punto della corsa il gas interno si raffredda e il displacer si muove in verso opposto (sfasamento tra moto del pistone e displacer) per cui sposta tutto il fluido in camera fredda. Il fluido raccolto nella camera fredda diminuisce di pressione e il pistone inverte il suo moto. Tornando indietro il pistone aumenta la pressione interna della macchina e quindi il displace si rimette in moto. A questo punto il ciclo si ripete.

                    Il vero problema riuscire a far risuonare il sistema con il giusto sfasamento tra pistone e displacer.
                    Ovviamente il tutto aiutato o complicato dalla presenza delle molle e dell'alternatore oltre ad un'altra decina di interferenze varie :-)

                    Se si riesce a trovare il giusto compromesso tra tutte le variabili la macchina anche autoavviante, ma resta sempre e comunque oscillante e 30 - 60 kg che oscillano fanno parecchio casino.
                    Quindi una volta fatta la macchina devi trovare il modo di farla stare se non proprio immobile almeno agganciata alla tua caldaia, ma questa un'altra storia.

                    Il rendimento sembra molto elevato, pero i tecnici che lavorano con quello della rennai mi hanno confessato un rendimento elettrico dell'11% ; quello della sunpower a detta dei sui tecnici invece ha un rendimento del 34%

                    Commenta


                    • #11
                      Ecco, un 11% credibile, un 34% molto meno, ma dipende dalle dimensione della macchina e dalla temperatura (essenzialmente) della sorgente di calore.

                      Comunque, un 11% per macchine da 1KW dentro una caldaia a metano di tutto rispetto se si parla di rendimento termico/elettrico.

                      Il displacer non pu essere libero dentro il cilindro motore, deve essere comandato in qualche modo. Altrimenti struscia sulle pareti e impatta con il pistone. Non solo non facendo funzionare il motore ma in breve ne verrebbe distruggtto. Il motore di cui si parla qu, ha molte molle a spirale quindi, suppongo che il funzionamento si basi molto sull'accumulo di energia di quei pacchi strani di molle lamellari.
                      Resta per il dubbio su quale pu essere la resa media, visto che una caldaia ha un funzionamento modulante della fiamma. E di conseguenza verrà modulato anche il moto-generatore.

                      Commenta


                      • #12
                        parlo del motore rinnai :
                        esso verrebbe montato dentro una caldaia murale a condensazione da minimo 20 KW : il suo rendimento tutto grasso che cola in quanto una caldaia normale scalda soltanto , questa produce anche 1,1Kw .....
                        nello stand si vedeva un filmato giapponese in cui il motore funzionava con una corsa di una decina di mm .

                        Commenta


                        • #13
                          il displacer guidato a seconda dei casi o dal rod che passa nel pistone (quello fatto da me) o in altri punti come il sulnpower o il rinnai. Le molle hanno svariate funzioni tra cui il centraggio del sistema e una sorta di guida delle oscillazioni.
                          In tutti comunque il sistema oscilla senza strisciare ...


                          Dimenticavo ... in effetti a volte il displacer e il pistone si toccano ... ma fa parte del gioco.
                          Dimensionare e bilanciare il sistema cilindro, pistone e displacer una operazione di tutto rispetto che implica oltre una buona dose di calcolo anche svariate centinaia ore di test in laboratorio, come pure molti pistoni e molle

                          Commenta


                          • #14
                            Ah ecco, allora il pistone non libero. E se c' gioco c' guadagno o rimessa a seconda della sorte. <img src=">

                            Commenta


                            • #15
                              non solo ... puoi anche rischiare le dita se le metti in mezzo <img src=">

                              Commenta


                              • #16
                                Da quanto mi hanno detto dei miei colleghi anche la Baxi dovrebbe essere in lizza per questo tipo di generatore; non so se sia frutto di una ricerca propria o prenda spunto o componenti da altri produttori.
                                Speriamo comunque che ci sia una buona spinta all'innovazione e perfezionamento di queste macchine!
                                Saluti

                                Commenta


                                • #17
                                  le ricerche sono quelle della microgen a cui la baxi si appoggia.
                                  nel 2005 la caldaietta era stata già presentata a Durham e messa in mostra al 12 congresso sugli stirling

                                  http://www.dur.ac.uk/isec.2005/main.htm

                                  gli avevo fatto anche delle foto. La baxi non gli ha cambiato quasi nulla, tranne il nome.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    CITAZIONE (Lawrence @ 17/3/2008, 16:06)
                                    Ecco, un 11% credibile, un 34% molto meno, ma dipende dalle dimensione della macchina e dalla temperatura (essenzialmente) della sorgente di calore.

                                    Comunque, un 11% per macchine da 1KW dentro una caldaia a metano di tutto rispetto se si parla di rendimento termico/elettrico.

                                    Bene caro il mio professore
                                    vedo che ti stai ricredendo sulle cose insensate che hai scritto qualche tempo fa.
                                    Ultima modifica di eroyka; 27-08-2009, 11:32.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ciao a tutti
                                      CITAZIONE (VelieroRomano @ 19/3/2008, 18:44)
                                      CITAZIONE (Lawrence @ 17/3/2008, 16:06)
                                      Ecco, un 11% credibile, un 34% molto meno, ma dipende dalle dimensione della macchina e dalla temperatura (essenzialmente) della sorgente di calore.

                                      Comunque, un 11% per macchine da 1KW dentro una caldaia a metano di tutto rispetto se si parla di rendimento termico/elettrico.

                                      Bene caro il mio professore
                                      vedo che ti stai ricredendo sulle cose insensate che hai scritto qualche tempo fa.


                                      Caro VelieroRomano bentrovato! Non replico su quanto hai scritto a Lawrence grande abbastanza per risponderti come ti meriti
                                      Pi che altro nel link che hai postato ho scoperto [MODERAZIONE] argomenti e link gi postati da me e da altri molto tempo fa (molto originale! ), eh! dura esserlo...

                                      Salutoni
                                      Furio57

                                      Edited by eroyka - 20/3/2008, 09:03
                                      Ultima modifica di eroyka; 28-01-2010, 16:26.
                                      L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                                      LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                                      Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Dimenticavo che avessi l'esclusiva degli stirling o della scienza, ricordo solo i tuoi lunghi silenzi di fronte ai confronti tecnico scientifici. Il tempo passa ma i tuoi modi di fare non cambiano, servono ad allontanare gli utenti ed infangare questo del bel forum.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Ciao a tutti <img src=">
                                          CITAZIONE (VelieroRomano @ 20/3/2008, 00:16)
                                          Dimenticavo che avessi l'esclusiva degli stirling o della scienza, ricordo solo i tuoi lunghi silenzi di fronte ai confronti tecnico scientifici. Il tempo passa ma i tuoi modi di fare non cambiano, servono ad allontanare gli utenti ed infangare questo del bel forum.

                                          Caro VelieroRomano ti replico per chiarire la questione: non ho l'esclusiva degli stirling, ma ho il merito di averli portati qui come altri argomenti importanti, quando ci sono silenzi da parte mia perch risolvo in via privata o ritengo che non ci sono confronti tecnico scientifici e quindi non valgono la risposta. Direi che il tempo passa, ma i rompi********, i troll e i disturbatori non cessano di rompere, e questi s infangano il forum...il mio modo di fare riguardo questi "signori" sono di massima ostilità e se questi pseudo utenti si allontanano ben venga.

                                          Saluti
                                          Furio57 :angry: <img src=">

                                          Edited by Furio57 - 20/3/2008, 13:52
                                          L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                                          LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                                          Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                                          Commenta


                                          • #22
                                            CITAZIONE (Furio57 @ 20/3/2008, 12:17)
                                            Direi che il tempo passa ma i rompi********, i troll e i disturbatori non cessano di rompere, e questi s di infangare...e se questi pseudo utenti si allontanano ben venga.

                                            Saluti
                                            Furio57 :angry: <img src=">

                                            Non in discussione il tuo 'portare qui i motori stirling', ma i tuoi modi di considerare le persone che non la pensano come te additandoli 'rompxxxxxni'. Pensavo si potesse continuare la discussione in modo serio criticando chi scrisse che gli stirling erano solo giocattoli.
                                            Mi auto allontano, vista anche l'alta considerazione che hai degli pseudo utenti che frequentano o frequentavano il forum.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Scusate se mi intrometto nella discussione, ma ho una curiosità... Ho visto delle vecchie foto anni 20 con dei motori stirling molto grandi, credo che siano stati abbandinati per il motore a combustione interna e il petrolio... ora visto che il potere calorifero della legna simili a quello della benzina c' qualcuno che ha fatto due conti sul bruciare lega per azionare un motore stirling produrre corrente e venderla?
                                              Premetto che sono sonsiderazioni fatte da un profano......

                                              Commenta


                                              • #24
                                                posta le tue foto
                                                che diamo un' occhiata..

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Ok devo andarle a reperire in biblioteca, le ho trovate su un libro

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    11sky non dice cose campate in aria .In un altro forum c' stato qualcuno che provocatoriamente ha proposto una "automobile a pellet, utilizzando un motore stirling", inotre si parlato della ford che aveva gi fatto sperimentazi con motori stirling negli anni 70.

                                                    "Su una Gran Torino,nel 1976 ,Ford l'aveva fornita di un motore Stirling Philips tipo 4-215 D.A. di 4 cilindri, che sviluppava 170 CV a 4000 giri/mn , in confronto la Gran Torino originale (quella rossa e bianca di Starsky ed Hutch) sembra una utilitaria poich possedeva soltanto 152 CV (V8 a benzina), mlto pesante e meno performante"

                                                    Ultima modifica di eroyka; 27-08-2009, 11:35.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      CITAZIONE (VelieroRomano @ 19/3/2008, 18:44)
                                                      CITAZIONE (Lawrence @ 17/3/2008, 16:06)
                                                      Ecco, un 11% credibile, un 34% molto meno, ma dipende dalle dimensione della macchina e dalla temperatura (essenzialmente) della sorgente di calore.

                                                      Comunque, un 11% per macchine da 1KW dentro una caldaia a metano di tutto rispetto se si parla di rendimento termico/elettrico.

                                                      Bene caro il mio professore
                                                      vedo che ti stai ricredendo sulle cose insensate che hai scritto qualche tempo fa.


                                                      Mamma mia, ma sei una persecuzione... pi testardo di un mulo e convinto di sapere quello che non sai e forse neppure mai capirai.

                                                      Si sta parlando di rendimento massimo all'albero. Prima impara cos' la meccanica e capirai di cosa gli altri parlano. Quell'11% deve ancora diventare energia elettrica... veliero appiccicoso. Mi sa che anche se tutti gli utenti di forumcommunnity oltre anche a quelli del forum di fisica e di meccanica dei vari politecnici ti dicono che sbagli, tu insisti a scassare con le tue idee... e/o a fare spam per il forum di bolle...
                                                      Anzi ti dir di pi, confermo quello dice il buon e paziente, anche troppo, Furio, sei proprio e solo un provocatore rompiscatole che va a girare tutti forum in cerca di grane senza saper fare altro. Addio elemento negativo della societ.
                                                      Ultima modifica di eroyka; 27-08-2009, 11:36.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Ciao Lawrence, tu sai mica dare una risposta o un semplice chiarimento sulla mia domanda del 20/03/08
                                                        grazie

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Caro il mio professore ...

                                                          ***** Moderazione - messaggio cancellato perche' contrario all'articolo 12 del regolamento *****


                                                          Edited by mariomaggi - 21/3/2008, 22:52

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Caro il mio professore


                                                            ***** CANCELLATO ******


                                                            Io non sono un disturbatore tantomeno ne uno spam di bolle, che un grande amministratore ed stato l'unico che mi ha permesso di smontare le tue idiozie sul rendimento del 6%, ma tu queste cose non le puoi capire, sei troppo pieno di te stesso per ascoltare e capire come in realtà stanno le cose. Non sono un elemento negativo, sono un elemento che non la pensa come te e questo vuol dire negativo? Cresci devi crescere.



                                                            11sky,
                                                            chiedi pure a Lawrence ma non contraddirlo potresti diventare un scassatore anche tu.


                                                            Cari moderatori, non dovete adottare due pesi e due misure. Non ho infranto il regolamento 12, mentre voi avete violato il il regolamento 1.


                                                            ***** Moderazione: le beghe personali relative ad altri forum non si discutono in pubblico su questo forum creando polemica. I messaggi cancellati dai moderatori non devono essere scritti nuovamente ******

                                                            Edited by mariomaggi - 21/3/2008, 23:26

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X