Impostazione parametri caldaia MCZ RED - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Impostazione parametri caldaia MCZ RED

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Impostazione parametri caldaia MCZ RED

    Ciao, ho una caldaia RED performa 30 con la quale mi trovo bene e volevo capire se i parametri sono settati corretti. Guardando nel men (premetto non sono uno smanettone, mi interessa solo capire il funzionamento non modificare cose che non conosco) vedo che la temperatura del puffer da 1000l impostata a 69, l'isteresi positiva del puffer di 5 e il delta della temperatura dell'acqua della caldaia di +1 rispetto a quella del puffer. Se ho capito il funzionamento la caldaia scalda l'acqua fino a 70 poi comincia ad abbassare la potenza mentre la pompa della caldaia fa circolare l'acqua nel puffer cercando di raggiungere i 74 (69 +5 di isteresi)  prima di spegnersi (dopo il tempo di ECO). Ma corretto scaldare il puffer fino a 74 con acqua nella caldaia intorno ai 70? In questo modo vedo che la temperature del puffer sale velocemente fino a 65- 66 poi per arrivare a 74 impiega tanto tempo.

  • #2
    Originariamente inviato da pir4526 Visualizza il messaggio
    temperatura del puffer da 1000l impostata a 69, l'isteresi positiva del puffer di 5
    io la metterei pi alta..... (quanto, da fare le varie prove in base alle tue esigenze, in modo da diminuire gli on/off)


    cercando di raggiungere i 74 (69 +5 di isteresi)
    l'isteresi la differenza tra la T max impostata a cui si ferma il carico puffer e la T a quando questa riparte
    ad esempio, se imposti 70 isteresi 10, il puffer viene caricato a 70 e poi rimane tutto fermo finch non scende a 60

    Ma corretto scaldare il puffer fino a 74 con acqua nella caldaia intorno ai 70
    non puoi scaldare un puffer a 74 se in caldaia hai 70......

    sale velocemente fino a 65- 66 poi per arrivare a 74 impiega tanto tempo.
    questa la funzione eco (impostabile a piacere) che consente di non arrivare a fine carico puffer con la caldaia in piena potenza

    Commenta


    • #3
      La caldaia ha 2 parametri di isteresi puffer uno isteresi positiva impostato a 5 e uno di isteresi negativa impostato a 15, quindi da quel che ho capito isteresi negativa come dici tu fa ripartire il carico puffer a 54 mentre isteresi positiva penso che fermi la caldaia a 74. Per non mi torna il parametro che gestisce la temperatura della caldaia (penso si chiami of set puffer) impostato a 1 che porta la temperatura della caldaia alla temperatura del puffer + 1. in questo modo non valutando l'isteresi positiva del puffer la temperatura della caldaia sar inferiore alla massima del puffer.

      Commenta


      • #4
        quindi hai gi messo la negativa puffer a 15, bene
        se vedi che la positiva troppo lunga (di serie 2), o la accorci o modifichi i parametri eco (o l'off set puffer che di serie 7, ma se imposti puffer a 74 + 7 troppo in caldaia)

        la caldaia non potr MAI essere a una T pi bassa del puffer

        Commenta


        • #5
          Grazie Giuseppe, quale la temperatura corretta (mediamente) del puffer e di quanto deve essere superiore quella della caldaia

          Commenta


          • #6
            dipende, dal dimensionamento, se fa acs o meno e per quante persone, dalla miscelatrice lato riscaldamento e dal tipo di riscaldamento, ecc ecc......
            il segreto tenerlo alla T pi bassa ma nello stesso tempo avere pochissime accensioni di caldaia

            Commenta


            • #7
              Il puffer da 1000l fa acs (serpentina interna) mediamente per 3 persone, c' una miscelatrice con temperatura impostata a punto fisso (impostata per ora a 55 quando sar pi freddo vedr se aumentare) e scalda termo ghisa. Capisco che non facile stabilire la temperatura corretta di un impianto con solo pochi dati ma vorrei almeno avere un idea di quanto consigliato impostare pi alta la temperatura della caldaia rispetto a quella impostata sul puffer

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da pir4526 Visualizza il messaggio
                Il puffer da 1000l fa acs (serpentina interna)
                se la serpentina si svuluppa per l'intera altezza, la T nel puffer deve essere pi alta che non una serpentina acs solo nella parte alta
                potevi scendere ulteriormente di T se l'acs l'avessi fatta con piastra esterna

                avere un idea di quanto consigliato impostare pi alta la temperatura della caldaia rispetto a quella impostata sul puffer
                direi 3/4 con puffer a 65, mandata 50 per pi ore (se l'abitazione e la distribuzione sono adatte)
                e logicamente, se l'acs rimane cmnq soddisfatta con questi parametri.....

                Commenta


                • #9
                  Grazie 1000

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X