annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sonda esterna per temperatura scorrevole. Ma acqua calda al max ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sonda esterna per temperatura scorrevole. Ma acqua calda al max ?

    Buongiorno,
    ho da tempo installato la sonda esterna per fare funzionare la caldaia in temperatura scorrevole. Più fa freddo, più aumenta la temperatura dei termosifoni. Ho regolato una curva 5 e mi trovo bene.

    Mi sono accorto però che anche l'acqua calda sanitaria è andata su rispetto ai 40 C° che avevo impostato ! Ora esce bollente se apro il rubinetto al max.

    E' possibile che con la sonda esterna prevalga la temperatura scorrevole anche in acqua calda sanitaria rispetto a quella che uno stabilisce dal pannello della caldaia ?

    Caldaia Ferroli Bluehelix tech 25C metano.


    Grazie per i consigli !
    Appartamentino: 70 mq in stabile anni '40, mattoni pieni, Zona clim. E. Esposizione Nord-Sud. Riscaldamento: Caldaia a cond. Ferroli BlueHelix Tech 25C con radiatori in ghisa, alluminio e termoarredi. Serramenti: Nord: Internorm KF310 Vetro triplo 48mm. Sud : legno taglio freddo vetri 4-9-4 Low E. PDC: Panasonic Pe9rke A+/A, De25tke A+/A+. Pavimento freddo, tappeti (polvere ed acari) ovunque.



  • #2
    40° l'acqua è bollente, non è che sia così sorprendente.... Comunque, la sonda non c'entra niente, al massimo potrebbe esserci un transitorio a T molto alta se la mandata ti va su parecchio quando fuori fa freddo, ma dovrebbe durare pochissimo. Ma prima della sonda come lo tenevi il riscaldamento?
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

    Commenta


    • #3
      prima tenevo la mandata termosifoni a 65 C* e quella acqua clada sanitaria a 45 C*.
      So per certo che se la caldaia ha una sonda che la fa andare in temperatura scorrevole, questa prevale sulle impostazioni fatte senza sonda.
      Visto che dai rubinetti mi esce acqua sui 50 C..... nonostante io abbia messo limite 40.... mi e venuto il dubbio che ci sia qualcosa che non va.
      O la scheda manda ACS e termosifoni alla stessa temperatura, oppure anche in ACS la temperatura varia in base al clima.
      Appartamentino: 70 mq in stabile anni '40, mattoni pieni, Zona clim. E. Esposizione Nord-Sud. Riscaldamento: Caldaia a cond. Ferroli BlueHelix Tech 25C con radiatori in ghisa, alluminio e termoarredi. Serramenti: Nord: Internorm KF310 Vetro triplo 48mm. Sud : legno taglio freddo vetri 4-9-4 Low E. PDC: Panasonic Pe9rke A+/A, De25tke A+/A+. Pavimento freddo, tappeti (polvere ed acari) ovunque.


      Commenta


      • #4
        No, la climatica non controlla l'acs, che rimane al punto fisso che imposti tu. A parte il transiente che si verifica quando lo scambiatore commuta da riscaldamento ad acs, ma avresti dovuto averlo anche prima.
        PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X
        TOP100-SOLAR