annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Panasonic VZ heatcharge opinioni

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Panasonic VZ heatcharge opinioni

    Ciao a tutti , vorrei raccogliere feedback su questa pdc aria - aria , forse ho trovato la soluzione per non distruggere la mia casa con ristrutturazioni pesanti cambio termo con fan coil o pavimento o soffitto radiante acquisto pdc aria - acqua ) potrei acquistare 3 Panasonic VZ heatcharge ( 2 pdc da 9000 btu per la zona notte , 1 pdc 12000 btu zona giorno + 1 pdc x acs e non sobbarcarmi pesanti ristrutturazioni , circa 7000 € contro i 20000 € o più di ristrutturazione impianti e pdc aria acqua

    che ne pensate?

    Grazie
    Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

    La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

  • #2
    Dati tecnici stupefacenti il 9000 btu 5Kw termici a -7 e 3,6 kw termici a -10
    il 12000 btu 5,6 kw termici a -7 , a -10 gradi centigradi 4,2 kw termici scop e Seer 6,20 - 10,50 il 9000 btu , il 12000 btu Scop 5,90 Seer 10
    assicurano funzionamento operativo fino a -30 gradi centigradi in modalità riscaldamento

    unico “difetto” non fanno versione multisplit
    File allegati
    Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

    La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

    Commenta


    • #3
      Va una meraviglia. Il mio non lo ho mai visto sbrinare. Quando in modulazione mantenimento temperatura, arriva anche a 130w di assorbimento. Macchina davvero sopra le righe.
      [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

      Commenta


      • #4
        Grazie fedonis

        Ho pensato a questi VZ o Daikin Ururu Sarara , con pdc aria -acqua troppi sbattimenti per me , climatica , climatica inversa , troppi lavori di ristrutturazione , con annessi e connessi , troppi soldi , e troppo tempo che non ho per seguire lavori , incartamenti etc , quando fondo i Samsung farò installare i VZ o Daikin e pace , punti 20gradi e fanno tutto da soli , e sfrutto il fotovoltaico , mi piacciono le cose semplici
        Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

        La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da DanySM73 Visualizza il messaggio
          Grazie fedonis

          quando fondo i Samsung farò installare i VZ o Daikin e pace , punti 20gradi e fanno tutto da soli , e sfrutto il fotovoltaico , mi piacciono le cose semplici
          Ma si, van bene. Anche gli Ururu Sarara sono monosplit comunque. In genere queste macchine un po' paticolari, sono sempre monoslit. Ad onor del vero, Il Panasonic VZ ha dati di targa piu' elevati.
          [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

          Commenta


          • #6
            Si ho comparato , i Daikin hanno in più una simil mini Vmc , però nel resto sono inferiori , i VZ sono impressionanti potenti ed efficienti , per adesso niente é migliore sulla carta , certo costicchiano , ma anche rifare casa costicchia
            Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

            La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da DanySM73 Visualizza il messaggio
              Si ho comparato , i Daikin hanno in più una simil mini Vmc , però nel resto sono inferiori , i VZ sono impressionanti potenti ed efficienti , per adesso niente é migliore
              Come pdc ad espansione diretta, al momento non hanno rivali. Belle macchine anche gli Ururu comunque. Ma io propendo sempre per Panasonic.
              [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

              Commenta


              • #8
                Vedrò quando si fonderanno i Samsung , per adesso in vetta ci sono i VZ , ci troviamo bene con il riscaldamento ad aria , anche perché quando mantengono la temperatura non ci sono fastidiose correnti d’aria , come ho letto più volte , ed ho dei Samsung , immagino con macchine di questo genere .....
                Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da DanySM73 Visualizza il messaggio
                  Vedrò quando si fonderanno i Samsung , per adesso in vetta ci sono i VZ , ci troviamo bene con il riscaldamento ad aria , anche perché quando mantengono la temperatura non ci sono fastidiose correnti d’aria , come ho letto più volte , ed ho dei Samsung , immagino con macchine di questo genere .....
                  Restituiscono una bella sensazione di caldo "rotondo" e pieno. Ho il radiante in casa, Vz lo uso per un bel localone che scaldo quando mi serve. Peraltro ci mette un momento ad arrivare in temperatura.
                  [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                  Commenta


                  • #10
                    Vuoi farmi venire la voglia di buttare i miei Samsung ? L’ unico problema che riscontro é la moglie che rompe le balle per i pavimenti freddini per via del pargolo che gattona, per il resto non si lamenta , anzi stiamo in t-shirt in casa , coi termo si lamenta di più , anche se li mandavo max a 55 gradi , coi termo é un caldo diverso e non omogeneo , e il pavimento sempre fresco é , meglio così , questo inverno da Novembre praticamente ci scaldiamo a gratis , metano solo per acs, ma chiamarlo inverno é troppo , di freddo intorno zero gradi saranno stati 7 giorni in tutto
                    Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                    La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

                    Commenta


                    • #11
                      I VZ hanno anche accumulo di calore , per defrost e partenze sprint , ma per un ignorante come me ...... accumula il calore dove ?
                      Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                      La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

                      Commenta


                      • #12
                        Nel compressore ha un accumulo. Il calore viene accumulato lì e restituito quando serve
                        [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                        Commenta


                        • #13
                          Molto interessante grazie , tu hai monitoraggio ? Consumano veramente così poco ? A-7 hanno cop 2 siamo a livelli delle aria-acqua migliori giusto ?

                          no Acquarea all in one a -7 fa 2,69 di cop
                          Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                          La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

                          Commenta


                          • #14
                            Io ho monitoraggio di intesishome che restituisce anche il consumo istantaneo. Quindi mi sono divertito a seguirlo varie volte. Lui ed altri sempre di pana che ho in casa. Lui è quello che consuma meno e rende di più. Ma va beh, questo si sapeva
                            [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                            Commenta


                            • #15
                              Intesishome ..... che ****ta , i miei Samsung hanno la funzione usage ma praticamente quando la controllo a fine serata prima di spegnere mi danno il consumo totale che ho della casa ( 12-13kw ) perché mettono ste cose non precise ? Giusto per dire : abbiamo sta cosa poi se sballa chi se frega ....
                              Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                              La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

                              Commenta


                              • #16
                                Ma no, funzionano. Ho anche il controllo carichi del domotico my home e gli assorbimenti coincidono. Poi non ti so dire dei Samsung e come vada su quelli....
                                [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                Commenta


                                • #17
                                  Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                  Ma no, funzionano. Ho anche il controllo carichi del domotico my home e gli assorbimenti coincidono. Poi non ti so dire dei Samsung e come vada su quelli....

                                  Un altro punto a favore di Panasonic , se ti fidi , te lo dico io che i rilevamenti a display del Samsung sono inaffidabili
                                  Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                                  La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da DanySM73 Visualizza il messaggio
                                    Un altro punto a favore di Panasonic , se ti fidi , te lo dico io che i rilevamenti a display del Samsung sono inaffidabili
                                    Io ho installato intesishome su tutti. il sistema e' comodo per il controllo remoto, il conteggio dei consumi totali e istantaneo. Avendo impianto domotico di Bticino e il gestore carichi su quasi tutto, (non i led ovviamente) posso confrontare. Coincidono coincidono
                                    [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da DanySM73 Visualizza il messaggio
                                      Ciao a tutti , vorrei raccogliere feedback su questa pdc aria - aria , forse ho trovato la soluzione per non distruggere la mia casa con ristrutturazioni pesanti cambio termo con fan coil o pavimento o soffitto radiante acquisto pdc aria - acqua ) potrei acquistare 3 Panasonic VZ heatcharge ( 2 pdc da 9000 btu per la zona notte , 1 pdc 12000 btu zona giorno + 1 pdc x acs e non sobbarcarmi pesanti ristrutturazioni , circa 7000 € contro i 20000 € o più di ristrutturazione impianti e pdc aria acqua

                                      che ne pensate?

                                      Grazie
                                      Salve, stavo cercando pareri per l'installazione di climatizzatori nella casa al mare, utilizzo principale quello di riscaldare per poterci andare più spesso anche durante il periodo invernale. Mi ero soffermato su questi modelli VZ della Panasonic. Mi sembrano decisamente i migliori per il riscaldamento, siete ancora di questo parere?

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Al momento non hanno rivali..
                                        [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                          Al momento non hanno rivali..
                                          non riesco a trovare i prezzi ma solo brochure con dati tecnici. Quanto costerebbe un 9.000 btu? Li fanno anche nella versione a pavimento? (da piazzare cioè sulla parete in basso stile termosifone)? Siccome l'aria calda tende a salire potrebbe essere utile metterli ad altezza uomo anzichè in alto?

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Sono solo in versione monosplit come li vedi sul sito. Scaldano senza il minimo fastidio. 9000 sui 1800, 12000 attorno I 2.000(prezzi a spanne ovviamente)
                                            [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                              Sono solo in versione monosplit come li vedi sul sito. Scaldano senza il minimo fastidio. 9000 sui 1800, 12000 attorno I 2.000(prezzi a spanne ovviamente)
                                              caspita che prezzi! La qualità si paga- oltretutto poi a questo va aggiunto il montaggio..

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originariamente inviato da gian.79 Visualizza il messaggio
                                                caspita che prezzi! La qualità si paga- oltretutto poi a questo va aggiunto il montaggio..
                                                costicchiano si, ma risolvi il riscaldamento. Basta guardare le specifiche...
                                                [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                                  costicchiano si, ma risolvi il riscaldamento. Basta guardare le specifiche...
                                                  al limite potrei mettere uno di questi in camera da letto (la stanza più importante) e in soggiorno qualcosa di più economico. Mi serve per una seconda casa al mare, per andarci ogni tanto anche in inverno e non gelare

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Originariamente inviato da gian.79 Visualizza il messaggio
                                                    al limite potrei mettere uno di questi in camera da letto (la stanza più importante) e in soggiorno qualcosa di più economico. Mi serve per una seconda casa al mare, per andarci ogni tanto anche in inverno e non gelare
                                                    Non so quanto e' grande casa tua. Ma a spanne, metterei il VZ (da decidere taglia) in area comune/ soggiorno, che una volta in temperatura modula davvero in basso, in camera metterei una serie Z giusto per aiutare. Tutte e due con il controllo remoto che ti permettono di controllarli a distanza. Che so, accendere un paio di ore prima dell'arrivo ad esempio..
                                                    [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                                      Non so quanto e' grande casa tua. Ma a spanne, metterei il VZ (da decidere taglia) in area comune/ soggiorno, che una volta in temperatura modula davvero in basso, in camera metterei una serie Z giusto per aiutare. Tutte e due con il controllo remoto che ti permettono di controllarli a distanza. Che so, accendere un paio di ore prima dell'arrivo ad esempio..
                                                      Casa mia sono all'incirca 65 mq. Soggiorno e camera da letto si trovano ai due estremi non sono stanze adiacenti. (ci sono di mezzo bagno e cucina). Vorrei quindi privilegiare la camera da letto con l'apparecchio migliore perchè le volte che vado è la stanza che sfrutto maggiormente. Non avendo il wifi in casa come faccio col controllo remoto?

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Originariamente inviato da gian.79 Visualizza il messaggio
                                                        Casa mia sono all'incirca 65 mq. Soggiorno e camera da letto si trovano ai due estremi non sono stanze adiacenti. (ci sono di mezzo bagno e cucina). Vorrei quindi privilegiare la camera da letto con l'apparecchio migliore perchè le volte che vado è la stanza che sfrutto maggiormente. Non avendo il wifi in casa come faccio col controllo remoto?
                                                        allora niente controllo remoto. Senza wifi non riesci. Userai il telecomando e ciccia.
                                                        [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                                          allora niente controllo remoto. Senza wifi non riesci. Userai il telecomando e ciccia.
                                                          alla fine resto indeciso tra questi due:
                                                          - Panasonic VZ oggetto del thread che sembra essere il migliore (SCOP 6,70 A+++) ma costicchia
                                                          - Daikin Nexura dati alla mano inferiore (SCOP 4,65 A++) che però costa meno ed ha il pregio di essere a pavimento, si monta su parete in basso come un termosifone.
                                                          Che faccio?

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Originariamente inviato da gian.79 Visualizza il messaggio
                                                            alla fine resto indeciso tra questi due:
                                                            - Panasonic VZ oggetto del thread che sembra essere il migliore (SCOP 6,70 A+++) ma costicchia
                                                            - Daikin Nexura dati alla mano inferiore (SCOP 4,65 A++) che però costa meno ed ha il pregio di essere a pavimento, si monta su parete in basso come un termosifone.
                                                            Che faccio?
                                                            Togli il sembra, è il migliore. Ma se ti basta l'altro metti quello. Sono decisioni tue.
                                                            [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X