annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pompa di calore wiessmann

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pompa di calore wiessmann

    Perchè non si trova in rete e nel forum discussioni sulle pompe di calore Wiessmann ?
    Infondo è una super marca di caldaie a condensazione e mi hanno riferito che la loro nuova serie di PDC ( serie 200 ) è interamente progettata, costruita e assemblata da loro - compressore compreso - anzichè la serie 100 che aveva il compressore "non di loro produzione"
    Opinioni ?
    Offrono ottime soluzioni anche in abbinamento a caldaie per sistemi ibridi
    Per la soluzione "solo PDC" pubblicizzano l'unità esterna ( la versione grigia serie 200 - non il "bestione" serie 300 ) come l'unità esterna più silenziosa sul mercato
    Per la mia ristrutturazione sto ricevendo più preventivi e sopraluoghi : quelli di Wiessmann offrono svariate soluzioni e la rete vendita/assistenza è servita in tutte le città
    Tra tutti quelli che ho conosciuto se sceglierò la soluzione "solo PDC" andrò su Stiebel Eltron ma se mi orientassi su sistemi ibridi Viessmann mi sembra il top.

  • #2
    ti lasci influenzare troppo...la stiebel eltron non è il top di nulla..a leggere sui forum tedeschi c'è parecchia gente che se ne lamenta fortemente
    dubito che si siano messi a costruire compressori.anche l'avessero fatto non avrebbero comunque le conoscenze di chi costruisce compressori di mestiere
    poi avere un compressore loro che vantaggi dovrebbe darti?? così per capire??

    saper fare caldaie non è d inessun aiuto nel costruire pompe di calore..manco sono parenti lontani tipo il buon lamborghini che dai trattori si mise a fare automobili

    Commenta


    • #3
      Perchè non si trova in rete e nel forum discussioni sulle pompe di calore Wiessmann ?
      Viesseman

      Perchè sono poco diffuse.. perchè è difficile avere informazioni riguardanti la resa.. perchè le puoi comprare solo dai partner..
      Ci sono tanti motivi.
      La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

      Commenta


      • #4
        Il mio collega ha già da 6/7 anni un sistema ibrido Viessman.
        Periodicamente ha sempre qualcosa che non va bene.
        Dopo tutti questi anni non ha ancora ricevuto risposte per un corretto settaggio.
        Ultimo fatto: 3 settimane fa scheda caldaia completamente da sostituire.
        Lui si lamenta anche della rumorosità dell'unità esterna.
        Ha collegato anche tre condizionatori per il freddo (anch'essi rumorosi per via della circolazione acqua fredda d'estate). Sono presenti anche dei pannelli solare termico che aveva prima dell'istallazione dell'impianto.

        Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
        3 kW BISOL da 250 watt, Inverter Aurora Powerone 3.0-OUTD - connesso dal 2014 -
        5,99 kW Aleo da 333 watt, Inverter SolarEdge 6.0 - connesso dal 2020
        PDC Daikin Bi-Block da 11 kW in R32

        Commenta


        • #5
          va premesso che avere tanti problemi non sempre è dovuto alla macchina stessa..non dovrei dirlo ma a casa mia ho sempre messo io le mani sulla caldaia..poi con l'ultima a condensazione mi sono ripromesso di essere ligio alle regole
          Morale da quando è venuta la prima volta l'assistenza per la manutenzione sta cavolo di caldaia non è mai più andata bene..una lunga serie di pezzi cambiati e tutto per tentativi poi non saltandoci più fuori se ne sono usciti che avrei dovuto chiedere una verifica al gestore del gas
          Al che telefono e mi dicono che si vengono ma se trovano tutto a posto avrei dovuto sborsare io oltre 200 euro..e cheper procedere registrano il mio impegno a sborsare quelal cifra al che avendone già spesi 300 con l'assitenza...mi sono detto ho capito..si torna al vecchio metodo e sto a caldo
          Anche a me hanno cambiato pure la scheda elettronica senza risultato.per questo aborro letteralmente i sistemi ibridi...di avere a che fare con cat di caldaie che passano pure alle pompe di calore. piuttosto vado a pellet!!!

          Commenta


          • #6
            Sulla regolazione elettronica nulla di dire, sicuramente il controllo e la logica di un sistema ibrido ( con quello che può offrire ) è certamente più complicato e di conseguenza più evoluto ed elaborato ( quindi più soggetto a rotture/malfunzionamenti )
            Per il resto invece non sono d'accordo: Stiebel Eltron costruisco PDC ( e fanno solo quelle ) da sempre; non hanno modificato la loro produzione per seguire il business delle PDC - ovvio che in Germania ci saranno utenti che si lamentano - ci saranno migliaia di installazioni !
            E' come chiedere qui da noi se c'è qualche utente che si lamenta di caldaie Beretta
            Comunque Stiebel mi risulta costruire tutto loro
            Wiessmann ha una potenza di fuoco sbalorditiva, una rete capillare di installatori partner e assistenza puntuale
            Mi hanno confermato ( è ho letto ) che la loro serie 200 di PDC è costruita interamente da loro ( anche il compressore )
            Ok che nascono come caldaie ma la Lamborghini faceva sempre super car sportive e non SUV, eppure la Lamborghini Urus non è una boiata !
            Secondo me l'importante è che dietro ci sia una struttura degna di chiamarsi "struttura", giapponese o europea che sia
            Comunque tutti mi consigliano per il raffrescamento estivo ( senza usare il pavimento radiante in estate perchè metterò il parquet ) unità idronica canalizzata ( o più unità idroniche ) anzichè il "classico" condizionatore a espansione diretta
            Ho paura però le unità idroniche siano più rumorose di quelle ad espansione diretta ( split o canallizte che siano ) sono ancora indeciso
            L'unità idronica la consigliano anche per scaldare il mio piano seminterrato adibito a taverna con bagno
            Rimarrà da capire poi come fare con gli scalda salviette che secondo me a bassa temperatura è inutile avere - allora piuttosto elettrici o ad olio

            Commenta


            • #7
              in realtà le cose sono molto semplici l'importante è non farsi condizionare da questi influencert

              La stiebel a quanto mi risulta usa tecnologia copeland..la copeland è una multinazionale specializzata in costruzione di compressori per refrigerazione e pompe di calore etc etc.....buono dirai..si certo c'è solo un peccato ossia che la copeland ha iniziato a costruire compressori con la stessa tecnolgoia dei giapponesi orientali con solo 20 anni di ritardo..
              C'è infatti un video di uno di questi influencer che mostra una stibel di 10 anni fa....on off..allora era quella la tecnologia dice....no in realtà lo era per la stiebel....per altri 10 anni fa erano già inverter 10 anni fa c'erano già le zubadan che erano ovviamente inverter

              Fare solo pompe di calore non è un vantaggio ma un handicap perchè è proprio grazie a conoscenze nel campo dell'elettronica dell'automazione industriale che toshiba ha messo sul mercato il primo compressore inverter...e hitachi il primo compressore cosiddetto dc inverter che è la tecnologia attualmente in uso e più efficiente
              Tutte le innovazioni che hanno le attuali pompe di calore sono state introdotte dai giapponesi/ orientali..solo ad esempio la valvola di espansione elettronica la tecnologia inverter etc etc

              Anche kronoterm usa tecnologia copeland e dopo aver insistito pure loro con l' ON OFF ci sono molti video di questi influencer che arrivano a dire addirittura che l'inverter stressa il motore e altre boiate .. adesso come se niente fosse fanno vedere il nuovo modello inverter..e ma quello che dicevi prima???

              La pompa di calore è una macchina frigorifera e il suo simile più stretto è si proprio il climatizzatore...e non la caldaia

              Poi se vuole viessman può mettersi a fare pompe di calore anche ottime la tecnologia è nota..per dichiarare che sono 100% made in viessman basta che costruiscano loro l'intera macchina con componenti di vari fornitori

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da bildebolde Visualizza il messaggio
                Sulla regolazione elettronica nulla di dire, sicuramente il controllo e la logica di un sistema ibrido ( con quello che può offrire ) è certamente più complicato e di conseguenza più evoluto ed elaborato ( quindi più soggetto a rotture/malfunzionamenti )
                Per il resto invece non sono d'accordo: Stiebel Eltron costruisco PDC ( e fanno solo quelle ) da sempre; non hanno modificato la loro produzione per seguire il business delle PDC - ovvio che in Germania ci saranno utenti che si lamentano - ci saranno migliaia di installazioni !
                E' come chiedere qui da noi se c'è qualche utente che si lamenta di caldaie Beretta
                Comunque Stiebel mi risulta costruire tutto loro
                Wiessmann ha una potenza di fuoco sbalorditiva, una rete capillare di installatori partner e assistenza puntuale
                Mi hanno confermato ( è ho letto ) che la loro serie 200 di PDC è costruita interamente da loro ( anche il compressore )
                Ok che nascono come caldaie ma la Lamborghini faceva sempre super car sportive e non SUV, eppure la Lamborghini Urus non è una boiata !
                Secondo me l'importante è che dietro ci sia una struttura degna di chiamarsi "struttura", giapponese o europea che sia
                Comunque tutti mi consigliano per il raffrescamento estivo ( senza usare il pavimento radiante in estate perchè metterò il parquet ) unità idronica canalizzata ( o più unità idroniche ) anzichè il "classico" condizionatore a espansione diretta
                Ho paura però le unità idroniche siano più rumorose di quelle ad espansione diretta ( split o canallizte che siano ) sono ancora indeciso
                L'unità idronica la consigliano anche per scaldare il mio piano seminterrato adibito a taverna con bagno
                Rimarrà da capire poi come fare con gli scalda salviette che secondo me a bassa temperatura è inutile avere - allora piuttosto elettrici o ad olio
                mi sembra una lode piu che sperticata, fatta da qualcuno che ancora la pdc non ce l'ha ed ancora non l'ha usata.

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR