Itead Sonoff TH 10/16 - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Itead Sonoff TH 10/16

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Itead Sonoff TH 10/16

    Come suggerito apro un thread separato dedicato.
    ================================================== ============

    Ordinato la domenica ed arrivato il giovedì dalla Cina direttamente !).


    L'oggetto e' proprio questo:


    Sonoff TH 10/16 - ITEAD Wiki

    Eccovi varie foto dell'oggetto:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_20161117_212749.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 167.1 KB 
ID: 1984489Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_20161119_073857.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 334.9 KB 
ID: 1984488Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_20161119_073958.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 400.3 KB 
ID: 1984487


    Il mio obiettivo e' quello di utilizzarlo come switch programmabile da remoto ma utilizzando il suo contatto in modo pulito e non per comandare direttamente un carico AC.

    Il supporto di prodotto (veloce nel rispondere) mi ha gia' confermato che il contatto in uscita e' collegato direttamente all'alimentazione AC:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   supporto.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 73.1 KB 
ID: 1984491

    Per essere più specifico sull'utilizzo che intendo farne.

    Con la mia pompa di calore Rotex HPSU Compact voglio utilizzare l'ingresso che consente di modificare la modalità di funzionamento:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Rotex.png 
Visite: 1 
Dimensione: 30.4 KB 
ID: 1984490

    E quindi utilizzare il contatto in uscita del Sonoff per commutare tra le modalità Automatico 1 ed Estate.

    Vi prego di non suggerirmi soluzioni alternative perché voglio fare questo controllo con un oggetto Smart collegato alla rete.

    Quindi: come faccio secondo voi ad hackare il contatto di uscita per renderlo pulito ?
    Ultima modifica di EmilianoM; 19-11-2016, 07:14. Motivo: Sonoff

  • #2
    Emiliano si può fare anche sul tuo, è solo un pò più complicato da spiegare , l'ideale e dissaldare i piedini del relè , ma ancor meglio sarebbe prendere la versione base del SonOff e fare quelle modifiche che ti avevo descritto , costa di meno ed è più sicuro il risultato.
    Come mai hai preso il TH10, hai necessità di vedere la temperatura? ma hai letto il thread di modifica del sonoff normale?
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
      Come mai hai preso il TH10, hai necessità di vedere la temperatura? ma hai letto il thread di modifica del sonoff normale?
      Perché vorrei utilizzarlo, di fatto, come crono-termostato. In sostanza spegnere di notte, con orari programmabili, la pompa di calore ma verificando comunque un set-point di temperatura. Questo per eliminare i consumi della pompa di circolazione (circa 35 W per circa 10 ore al giorno) quando, in base alla programmazione della HPSU, c'e' la certezza che l'unita' esterna non serva. Ma e' un po' articolato il ragionamento.

      La programmazione del Sonoff dovrebbe essere sostanzialmente la seguente:
      Temperatura => temperatura misurata dal Sonoff

      se Temperatura < Set-point minimo => HPSU in modalità Automatico 1

      se [(Set-point minimo <= Temperatura < Set-point massimo) and (Tempo in Orario Accensione)] => HPSU in modalità Automatico 1

      se [(Temperatura > Set-point massimo) or [(Tempo fuori Orario Accensione) and (Temperatura < Set-point minimo)] => HPSU in modalità Estate

      Stavo comunque pensando che una soluzione comunque semplice, senza modifiche ma spendendoci ancora qualche Euro, potrebbe essere quella di collegare l'uscita del Sonoff ad un mini relè tipo questo:

      Ultima modifica di EmilianoM; 19-11-2016, 07:58.

      Commenta


      • #4
        Assolutamente si, è anch'essa una buona soluzione senza modificare nulla saldi due fili che infili all'uscita del SonOff TH10 e hai già il contatto pulito, quei relè si trovano in qualsiasi negozio di elettronica, anche micro, al costo di qualche euro.
        Mi sembra che Spider61 te l'avesse già proposto .
        Ti avevo indicato la modifica sul sonoff normale perchè è pressoché immediata ma qui ti si complica , meglio il piccolo relè aggiuntivo.
        5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

        Commenta


        • #5
          Bene, grazie ! Commenti sulla programmazione che vorrei fare ? L'oggetto e' sufficientemente flessibile ?

          Commenta


          • #6
            la tua programmazione troverebbe maggiore supporto in quest'altra discussione , non so se il software di base del tuo TH10 supporti quelle funzioni.
            Dai uno sguardo qui:

            Domoticz Home automation system multipiattaforma
            5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

            Commenta


            • #7
              Grazie, poi ci guardo.

              Nel frattempo ho comprato un relè ed accesso (non collegato alla HPSU). Sembra andare tutto. Ed apparentemente la programmazione che volevo fare pare semplice con le Smart Scene. Ma vediamo se funziona !

              Commenta


              • #8
                Emiliano
                Potresti semplicemente, con espeasy e domoticz, mettere su un sonoff 6 mini relè più un sensore di temperatura e gestire i 6 stati in maniera completamente automatica..


                Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk
                località Frosinone; inclinazione 30^; direzione sud;
                13 pannelli schott solar da 230w; inverter Power-One PVI-OutD 3.0
                Solar logger RASPBERRY-PI3
                23Solar feed PVout - MeterN - DOMOTICZ

                Commenta


                • #9
                  Fatto in modo apparentemente molto semplice. Senza domotica aggiuntiva.

                  Commenta


                  • #10
                    Sintesi della mia esperienza:

                    Itead Sonoff TH10A

                    Commenta


                    • #11
                      Ragazzi, una domanda semplice, a vostro avviso è possibile collegare più sensori di temperatura sul sonoff TH16 ?
                      se si come è possibile poi leggerli tutti? . Intendo questo: sul raspberry leggo 6 sensori contemporaneamente pur essendo gli stessi su uno stesso cavo a tre fili, + - e sensore
                      Sul sonoff è possibile farlo, c'è qualcuno che ha già provato? ho trovato questo schema di collegamento e credo che sfruttando un solo GPIO dovrebbe essere possibile, Giusto??
                      5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                      Commenta


                      • #12
                        scusate se riporto su questa discussione ma volevo chiedere una info sul TH, è possibile esportare i dati del termometro ogni un tot di tempo (tipo 10 minuti) ed esportarli su Thingview o simili?

                        Commenta


                        • #13
                          Domenico

                          con quel collegamento sfrutti il bus I2C e quindi puoi mettere quanti sensori che vuoi in parallelo
                          l'importante è che siano I2c, per intenderci devono avere 4 fili di collegamento +; -; SCL; SDA

                          non puoi usare i dallas DS18 ma devi usare il BMP280 per temp. e umidità

                          logicamente dovrai configurare SCL con GPIO 14 e SDA con GPIO 4 ( o viceversa)

                          NB: ieri mi è morto il primo SONOFF!!!! stanamente non si raggiungeva più, l'ho riflashato ma ha un segnale wifi bassissimo come se la parte RF sian andata....

                          ciao
                          località Frosinone; inclinazione 30^; direzione sud;
                          13 pannelli schott solar da 230w; inverter Power-One PVI-OutD 3.0
                          Solar logger RASPBERRY-PI3
                          23Solar feed PVout - MeterN - DOMOTICZ

                          Commenta


                          • #14
                            Grazie Miki,
                            ma pensi li possa vedere sulla sua applicazione nativa o solo su domoticz anche senza flasharlo ?
                            perchè sulla sua applicazione nativa c'è già la logica if and else e mi è immediato l'uso , il mio obbiettivo è quello di governare in automatico il boiler e la caldaia , allo scendere della temperatura del boiler sotto i 40° deve chiudere la valvola del boiler ed aprire quella della caldaia, lo faccio già ,ma con orari prestabiliti, attraverso le scene.
                            5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                            Commenta


                            • #15
                              se riesci a montare il firm espmega fa tutto lui (il sonoff) senza alcuna interazione esterna
                              esternamente (con domoticz) lo monitorizzi solamente

                              comunque inizio a pensare che i sonoff abbiano un problema di affidabilità in condizioni di scarso segnale wifi
                              in pratica mi sono morti due sonoff nel giro di 2 settimane...
                              in pratica il sonoff è posto dentro una quadro bt ed il segnale wifi è di -87db
                              dopo una settimana di onorato lavoro non si raggiungeva più
                              cambiato e dopo una settiman anche il secondo è diventato irragiungibile..
                              provato a riflashare il firm e si è riprogrammato regolarmente ma... il segnale wifi è bassissimo
                              ho paura che in condizioni di scarso segnale il piccolo esp8266 lavora al massimo e dopo una settimana puff svampa!!!!
                              la soluzione potrebbe essere un'antenna esterna (su aliexpress costano 0,62€)

                              qualcuno riscontra lo stesso problema???

                              ciao
                              località Frosinone; inclinazione 30^; direzione sud;
                              13 pannelli schott solar da 230w; inverter Power-One PVI-OutD 3.0
                              Solar logger RASPBERRY-PI3
                              23Solar feed PVout - MeterN - DOMOTICZ

                              Commenta


                              • #16
                                miki ne ho dieci installati e almeno due in zona di scarso segnale ,
                                per ora tutto funzionante ma nel caso ci fossero défaillance ti terrò informato, però uso solo quelli con firmware ufficiale, non saprei come controllare il segnale.
                                5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                                Commenta


                                • #17
                                  Aiuto sonoff th16

                                  Ciao a tutti, sono nuovo del forum... da ieri in possesso di 3 sonoff th16, per iniziare a domotizzare la mia casetta di 3 piani partendo dalla parte climatica... la mia prima domanda é: é possibile allungare il cavo del sensore temperatura/umidità??? Per problemi di spazi e predisposizioni ho bisogno di posizionare la sonda a circa 10 metri di distanza dal modulo sonoff. Al momento ho i sensori ds18b20 ma ho ordinato gli am2301 per controllo umidità in alcuni locali. Se é possibile come posso allungare il cavo in entrambi i sensori? E immagino che un classico cavo utp/ftp non sia adatto quindi che cavo posso utilizzare? Grazie in anticipo

                                  Commenta


                                  • #18
                                    puoi tranquillamente portarli a distanza io l'ho fatto con doppino telefonico ma meglio usare un cavo doppio ritorto.
                                    Invece decisamente non userei gli am2301 a me che tu non intenda il chip del DHT 22 allora scelta corretta e per la lunghezza vai tranquillo, fino 25metri è testato da me
                                    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Salve, ho ordinato un paio di Sonoff ma ancora mi devono arrivare e vedendo l'ottima foto sopra del circuito stampato chiedo, ma per avere un contatto pulito sfruttando il relè già presente ed il morsetto della terra non si potrebbe fare un collegamento come in foto?
                                      ( l'importante è che il taglio sia tra il pin della resistenza verticale ed il pin NC del relè)

                                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Mod Contatto Pulito  .jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 409.8 KB 
ID: 1962799

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da Roby03 Visualizza il messaggio
                                        Salve, ho ordinato un paio di Sonoff ma ancora mi devono arrivare e vedendo l'ottima foto sopra del circuito stampato chiedo, ma per avere un contatto pulito sfruttando il relè già presente ed il morsetto della terra non si potrebbe fare un collegamento come in foto?
                                        ( l'importante è che il taglio sia tra il pin della resistenza ed il pin NC del relè)

                                        [ATTACH=CONFIG]63347[/ATTACH]
                                        Ciao hai risolto, anche io vorrei fare questa modifica per controllare da remoto la stufa a pellet e la caldaia.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          @MarcoOSX
                                          Ciao, ancora non mi sono arrivati i sonoff ma dalle foto sono pressochè sicuro che funzioni,
                                          l'unico scrupolo è controllare ( essendo il circuito "doppia faccia" ) che non ci siano piste e collegamenti sotto il relè, cosa che ritengo altamente improbabile vista la logica del circuito.

                                          Chi lo ha già può provare tranquillamente tanto, eventualmente, la modifica è reversibile e assolutamente non invasiva

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Ok. A me arriva domani, faccio qualche foto e le posto.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              scusate, in sostanza per monitorare da remoto la temperatura quale soluzione è migliore?

                                              - sonoff basic + 3 fili ritorti? + DHT22 premontato su schedina? in questo caso bisogna forare la scatola del sonoff?
                                              - sonoff TH per usare l'entrata jack ? in quel caso però bisogna, volendo allungare il cavo, tagliare quello fornito, giuntarlo e sostituire il sensore con un DHT22?

                                              dico allungare il cavo perchè da quanto ho capito il sonoff deve essere posizionato a temperature superiori a 0 giusto? quindi all'esterno dovrebbe andare solo il sensore..

                                              a quel punto però se metto altri 5 m di cavo arrivo direttamente al raspberry, lascio perdere il sonoff? scopo finale avere un pannello stile meterN
                                              FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originariamente inviato da Roby03 Visualizza il messaggio
                                                @MarcoOSX
                                                Ciao, ancora non mi sono arrivati i sonoff ma dalle foto sono pressochè sicuro che funzioni,
                                                l'unico scrupolo è controllare ( essendo il circuito "doppia faccia" ) che non ci siano piste e collegamenti sotto il relè, cosa che ritengo altamente improbabile vista la logica del circuito.

                                                Chi lo ha già può provare tranquillamente tanto, eventualmente, la modifica è reversibile e assolutamente non invasiva
                                                Ciao mi e'arrivato ma e' leggermente diverso, credo abbiano cambiato il rele'. non riesco ad allegare le foto.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Per chi volesse leggere, tutto sintetizzato in questo articolo:

                                                  Smart Switch Sonoff

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20171110_221124.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.03 MB 
ID: 1962825Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20171110_215619.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.30 MB 
ID: 1962826

                                                    Riuscito

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originariamente inviato da EmilianoM Visualizza il messaggio
                                                      Per chi volesse leggere, tutto sintetizzato in questo articolo:

                                                      Smart Switch Sonoff
                                                      Grazie avevo gia' letto, ma sinceramente vorrei evitare di aggiunge cose, tipo il rele' che tu hai usato. Cmq per curiosita' ma le ristenze a cosa servono

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        @MarcoOSX

                                                        Cambia pochissimo dall'altro circuito, ti allego la foto per fare il contatto pulito.

                                                        L'importante è che il taglio sia tra i pin "C" e "B" ed il collegamento tra "A" e "B"
                                                        Prova e vedi se è OK

                                                        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20171110_221124.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.35 MB 
ID: 1962827

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Originariamente inviato da MarcoOSX Visualizza il messaggio
                                                          Grazie avevo gia' letto, ma sinceramente vorrei evitare di aggiunge cose, tipo il rele' che tu hai usato. Cmq per curiosita' ma le ristenze a cosa servono
                                                          La mia pompa di calore utilizza questo "antiquato" modo di selezionare una modalità (tra N) con una sola coppia di ingresso.

                                                          Per evitare di aggiungere devi tagliare le piste del Sonoff. Non volevo farlo in nessun caso per poterlo usare anche per altro.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Originariamente inviato da Roby03 Visualizza il messaggio
                                                            @MarcoOSX

                                                            Cambia pochissimo dall'altro circuito, ti allego la foto per fare il contatto pulito.

                                                            L'importante è che il taglio sia tra i pin "C" e "B" ed il collegamento tra "A" e "B"
                                                            Prova e vedi se è OK

                                                            [ATTACH=CONFIG]63389[/ATTACH]
                                                            Ok oggi provo, ma devo tagliare anche la pista sotto vero?

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X