Installazione vaso aperto sul termocamino - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Installazione vaso aperto sul termocamino

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Installazione vaso aperto sul termocamino

    Ciao a tutti. Devo montare un termocamino della climacalor, che mi produce anche acqua sanitaria, usato, ma in ottime condizioni. Il mio problema è che l'appartamento è tutto su un piano, senza accesso alla soffitta, quindi il vaso aperto lo devo installare subito sopra il camino oppure al massimo 270 cm che è l'altezza del appartamento, ma per quello che mi sono informato, il vaso aperto deve stare ad almeno 2, 3 metri sopra il più alto termosifone (volevo mettere i termosifoni di 180 o 200 cm quasi in tutte le stanze). Ho letto su alcuni siti che c'è la possibilità di mettere sia un vaso aperto che un vaso chiuso (oppure vaso misto) per levarmi il problema dell'altezza, ma sul TCO c'è scritto che si deve montare solo a vaso aperto. Qualcuno mi può spiegare cosa è un vaso misto, oppure mandarmi un link di qualche disegno?
    Voglio precisare che sarà l'unica fonte di riscaldamento quindi devo installare solo un boiler elettrico per la produzione di acqua calda d'estate. O mi consigliate un termo scaldabagno?

    Grazie a chi mi vuole rispondere alle domande e a chi mi può dare altri consigli.

  • #2
    bogdan,devi mettere uno scambiatore a piastre e 2 circolatori,il vaso aperto lo puoi mettere anche sul camino,in questo modo il camino lavora a vaso aperto e l'impianto a vaso chiuso.Ciao

    Commenta


    • #3
      Grazie per la risposta super rapida...... non mi aspettavo sinceramente in meno di 5 minuti di ricevere risposta.
      Scusa per l'ignoranza, non sono molto pratico.... lo scambiatore a piastre e i 2 circolatori dove vanno messi? mi puoi mandare un disegno per favore?

      Commenta


      • #4
        Ma non hai un minimo di idraulico??....no perché se hai uno. Schema da chiarire ok....ma se sei completamente "ignorante"(per carità..senza offesa) la vedo dura ....comunque confermo....scambiatore (o a piastre o con puffer) vaso aperto nel camino e chiuso nell'impianto....
        Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
        cosa ne pensate?...https://www.energeticambiente.it/agr...ansgenico.html

        Commenta


        • #5
          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   termocamino_gas.jpg 
Visite: 7 
Dimensione: 39.0 KB 
ID: 1957640
          dovrebbe essere qualcosa del genere, naturalmente senza caldaia a gas, comunque credo che 50 cm siano sufficienti per il dislivello tra elemento più alto e vaso espansione aperto

          Commenta


          • #6
            50 cm....occhio che se l'impianto non è fatto bene si può instaurare una circolazione parassitarie nel vaso aperto....in genere succede con la pompa in entrata. ...basta mettere la pompa in uscita....
            Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
            cosa ne pensate?...https://www.energeticambiente.it/agr...ansgenico.html

            Commenta


            • #7
              Grazie a tutti per le risposte. Lo scambiatore c'è già ma io pensavo che tutti i TCO sono cosi, quindi per questo mi chiedevo dove va messo il secondo scambiatore. Guardando lo schema che mi avete allegato e leggendo le vostre risposte, mi sono accorto che forse ho già tutto quello che mi serve, quindi che mi manca solo il vaso aperto. Ho allegato delle foto cosi vi spiego meglio, magari con termini non molto tecnici.
              Nella foto 1.jpg si vede tutto l'impianto che sta sotto al TCO.
              In basso a destra (oppure foto 2.jpg) c'è l'uscita e l'entrata per l'acqua sanitaria.
              In basso a sinistra (oppure foto 3.jpg) c'è l'uscita e l'entrata che vanno al collettore.
              Sul lato sinistro del TCO, le foto 7.jpg e 8.jpg, c'è l'entrata e l'uscita che vanno nel vaso aperto.

              Domande:
              Mi manca solo il vaso aperto, o c'è da aggiungere qualcosa?
              Con questo impianto posso montare il vaso aperto subito sopra il camino anche se i radiatori sono alti 200 cm?
              Il TCO lo posso lasciare sul pavimento o lo devo alzare?

              Se mancano dettagli per poter rispondere alle domande, ditemi e cercherò di essere più chiaro possibile. Grazie di nuovo a tutti.


              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   1.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.09 MB 
ID: 1957669Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   2.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.09 MB 
ID: 1957670Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   3.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 959.2 KB 
ID: 1957671Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   8.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.10 MB 
ID: 1957673Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   7.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.10 MB 
ID: 1957672

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da giuggiolo0107 Visualizza il messaggio
                Ma non hai un minimo di idraulico??....no perché se hai uno. Schema da chiarire ok....ma se sei completamente "ignorante"(per carità..senza offesa) la vedo dura ....comunque confermo....scambiatore (o a piastre o con puffer) vaso aperto nel camino e chiuso nell'impianto....
                con lo scambiatore diventa vaso chiuso lato termo ma col puffer no o sbaglio ?

                Commenta


                • #9
                  Lo scambiatore rende il circuito chiuso secondo dove si indirizza la sua circolazione.
                  Considera che il puffer viene installato in circuito chiuso.
                  Quindi se hai un camino con vaso aperto devi montare uno scambiatore verso il puffer, dotare il puffer di vaso d'espansione correttamente dimensionato e infine collegare il puffer al riscaldamento.
                  Insomma, il camino a vaso aperto si deve collegare allo scambiatore a piastre, dal quale poi partirá il resto dell'impianto

                  Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
                  Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X