Grazie! Grazie!:  16
Pagina 7 di 12 primaprima 123456789101112 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 133 a 154 su 252

Discussione: dal metano al pellet la grande svolta

  1. #133
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Ciao morenorisorti,

    Quote Originariamente inviata da morenorisorti Visualizza il messaggio
    Chiaro che nessuno ti dira mai come e con cosa riesce a fare quello che altri non riescono
    Io nel mio lavoro conosco cose che sappiamo in pochi....................funge cosi, fa parte della vita professionale
    Tu quando hai bisogno cerchi il meglio.....................il meglio è fatto cosi, di trucchi e capacita personali

    beh detta così sembra che i trucchi li sappiano solo chi vende caldaie a biomassa, possibile che non li conosca nessuno che installa metano ?
    Certo che se si cerca solo tra chi installa pellet la risposta è scontata.

    Comunque morenorisorti, se per te è segreto professionale dell'installatore e anche del cliente pare, dire quanti mq è l'abitazione scaldata regolarmente in climatica e quanti i mq che scalda al bisogno quando e se gli arriva qualcuno, beh alzo le mani

  2. #134
    morenorisorti
    Ospite

    Predefinito

    Ciao Scresan

    Non credo che nei progetti si calcoli la caldaia per funzionamento h 24

    Nel caso in questione in quei due puffer immagazini circa 120 kw circa con un delta di 40
    la caldaia impiega 3 ore e mezza per caricarli
    Nell'uso normale puoi tirar fuori dai puffer anche 70 kw, ne hai 120 immagazzinati
    E se calcolati bene quei 120 non pesano nell bilancio del giorno
    La caldaia immagina che sia diretta...............arriva richiesta >35kw preleva dai puffer.
    Lavora < 35kw carica i puffer.
    Non è l'uovo di colombo, è sfruttare cio che hai a diposizione

  3. #135
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh, va da sé (o almeno così credo io) che i 35kw sono più che sufficienti a scaldare h24 tutto l'edificio, se alcune stanze vengono mantenute a T più bassa si ha un surplus che viene messo nei puf, surplus riutilizzato quando necessario.
    Però son curioso di sapere come si scaldano in fretta le stanze "fredde", io direi che alla bisogna viene prelevata acqua ad alta temperatura e immessa nel circuito di riscaldamento (e alllo stesso tempo i termosifoni lato abitazione vengono chiusi)
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

  4. #136
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao matteocorna77,

    Resa certificata di laboratorio come fanno tutti . Mai fatto prova fumi sulla tua ?
    VW insegna.

    Ciao la prova fumi l' ha fatta il tecnico S.F. in fase si installazione, mi ha rilasciato una ricevuta e documentazione ma sinceramente è piena di valori e percentuali che nemmeno so cosa stanno a significare.....

    Vuoi dire che S.F. tarocca i dati come faceva VW?

    Io per il C.T. ho dovuto presentare la certificazione rilasciata da TUV Austria dove vengono riportati tali valori, se sono "farlocchi" questo io non lo posso certo sapere, questa documentazione riporta il rendimento del 94,7%.

  5. #137
    morenorisorti
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio
    Ciao morenorisorti,




    beh detta così sembra che i trucchi li sappiano solo chi vende caldaie a biomassa, possibile che non li conosca nessuno che installa metano ?
    Qui in zona chi installa metano non sa nemmeno accendere una caldaia a biomassa
    Il 50% non sa nemmeno cosa è un puffer....................non li hanno mai usati
    Ti attaccano al muro "quella scatola" due tubi...........................evvai tanto fa "tutto lei", schiacci l'interruttore e sei all'equatore

  6. #138
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao matteocorna77,

    hai mai guardato sul libretto di circolazione della tua auto (qualsiasi marca sia non importa) il consumo di carburante che le case automobilistiche dichiarano e che viene scritto in modo chiaro sul libretto ?

    Bene, prova a vedere quante volte sei riuscito a fare quei consumi

  7. #139
    morenorisorti
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da leaza Visualizza il messaggio
    Però son curioso di sapere come si scaldano in fretta le stanze "fredde", io direi che alla bisogna viene prelevata acqua ad alta temperatura e immessa nel circuito di riscaldamento (e alllo stesso tempo i termosifoni lato abitazione vengono chiusi)
    E' stato detto, una parte in climatica, e si presume l'abitazione usata h24
    Il resto sara collettori e teste termostatiche che puoi controllare da remoto

  8. #140
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao morenorisorti,

    a beh se è per quello quanti ne trovi che installano biomassa e ti mettono il puffer, non dico correttamente dimensionato. O vai su austriache o tedesche che ti obbligano praticamente altrimenti gli altri lo consigliano solamente è lasciano la scelta al cliente

  9. #141
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio

    hai mai guardato sul libretto di circolazione della tua auto (qualsiasi marca sia non importa) il consumo di carburante che le case automobilistiche dichiarano e che viene scritto in modo chiaro sul libretto ?

    Bene, prova a vedere quante volte sei riuscito a fare quei consumi
    mi spiace, ma devo contraddirti di nuovo
    ecco il mio esempio, con la mia auto
    sotto leggi i dati dichiarati e un'esempio di mio consumo...... quasi identici

    Allegato 63605 Allegato 63606

    P.S.: va detto che alle spalle ho 3.000.000 di km fatti nel corso degli anni, e....qualcosina sò guidare....

    FINE OT
    Ultima modifica di Dott Nord Est; 26-11-2017 a 00:41
    http://www.erregisas.org/wp-content/...2044703798.jpg
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  10. #142
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Dott Nord Est,


    piccolo OT

    consumi rilevati dal computer di bordo della macchina ?

    Prova a dirlo a quelli di quattroruote

    Land Rover Discovery Sport - La prova della 2.0 TD4 HSE - Quattroruote.it

  11. #143
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Che dire gli unici dati certi di tutta la discussione!


    oops! letto ora link di lore!

  12. #144
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    veramente io ho provato anche alla pompa, e si discosta di poco o nulla
    boh, forse avrò un'auto diversa....
    P.S.: sembra strano, ma la 180 cv consuma meno della 150 cv
    poi, se fai fuoristrada o guidi come avessi una ferrari, logico che i consumi schizzano......
    tutto sta nella "misura"

    ma i dati riportati nel link che hai messo, confermano i miei consumi

    Allegato 63607

    cmnq basta auto, questo è un forum di altro... eheheheheh
    http://www.erregisas.org/wp-content/...2044703798.jpg
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  13. #145
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    e.... pensate se tutti gli impianti di riscaldamento fossero dotati di contacalorie certificato come in austria ....quanti post in meno sul forum, un ecatombe !!

  14. #146
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Dott Nord Est,

    o magari sei anche un ottimo hypermiler e non lo sai neanche

  15. #147
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    magari fossero obbligatori i contacalorie..... magari....
    http://www.erregisas.org/wp-content/...2044703798.jpg
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  16. #148
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio
    Ciao matteocorna77,

    hai mai guardato sul libretto di circolazione della tua auto (qualsiasi marca sia non importa) il consumo di carburante che le case automobilistiche dichiarano e che viene scritto in modo chiaro sul libretto ?

    Bene, prova a vedere quante volte sei riuscito a fare quei consumi
    Ciao scusa ma non capisco, non voglio fare nessuna polemica ma solo cercare di capire meglio.
    Quindi il rendimento del 94,7% della S.F. sarebbe sicuramente minore di quanto dichiarato, mentre per una qualsiasi caldaia a metano il rendimento dichiarato corrisponde alla realtà?

  17. #149
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao matteocorna77,

    no assolutamente solo che in determinate condizioni con quelle a metano a condensazione dichiarano anche 105% e passa e non ti serve un puffer (che poco o tanto un pò disperde) per mantenere alta la resa. Quindi come si suol dire togli la "tara" ad entrambe

  18. #150
    morenorisorti
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio
    Ciao matteocorna77,

    no assolutamente solo che in determinate condizioni con quelle a metano a condensazione dichiarano anche 105% e passa
    E questo non sarebbe un miracolo?
    Devo ancora crederci..............qualcuno mi dimostra MATERIALMENTE come si fa a bruciare 100 ed ottenere 105+
    Tanti lo dicono e tanti lo scrivono ma LA REALTA COME E', e nel vostro intimo ci credete davvero che hanno inventato la macchina perpetua?
    Eppoi fuori da "in determinate condizioni" cosa succede?
    La mia caldaia a metano ha un rendimento del 97.2%, o almeno cosi sembra
    Analisi del 21/11, verifica e controllo biennale
    Ho cambiato fornitore da un mese 01/11
    Il nuovo mi ha proposto un cambio caldaia dicendo che risparmiavo il 40% sul metano a pari prezzo
    Secondo Te quanto ci ho messo a mandarlo a quel paese?
    Come faccio a risparmiare il 40% se la differenza di rendimento nelle MIGLIORI condizioni non supera il 10%

    P.S. Dimenticavo che uso la legna e risparmio sicuramente il 40%................................ci avra' pensato anche lui

    I "tecnici del metano" di alcuni post precedenti..................................

  19. #151
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da morenorisorti Visualizza il messaggio
    E questo non sarebbe un miracolo?
    Devo ancora crederci..............qualcuno mi dimostra MATERIALMENTE come si fa a bruciare 100 ed ottenere 105+
    Tanti lo dicono e tanti lo scrivono ma LA REALTA COME E', e nel vostro intimo ci credete davvero che hanno inventato la macchina perpetua?
    Eppoi fuori da "in determinate condizioni" cosa succede?
    a parte il fatto che bisognerebbe sapere cosa vuol dire "resa 105%"...... si parla di condensazione..... che su impianti vecchi ad alta T° non è possibile.....
    la caldaia a gas di stilton.... come mai faticava e aveva consumi abnormi? eheheheheh..... birbanti quelli del mondo gas.... non la dicono MAI tutta.....
    a sto punto dico pure io la mia: ogni sera, con la bicicletta, vado a bere il caffè sulla luna. Mi dispiace, ma è così.... che ci crediate o meno..... ()


    STILTON, DOVE SEI FINITO ???? INTERVIENI, ESPRIMITI, AGGIORNA, VAI AVANTI.....
    LA TUA DISCUSSIONE..... 2.100 VISITE IN 2 GIORNI E MEZZO....... UN RECORD !!!!! SIGNIFICA CHE INTERESSA A UN SACCO DI GENTE !!!!
    Ultima modifica di Dott Nord Est; 26-11-2017 a 09:37
    http://www.erregisas.org/wp-content/...2044703798.jpg
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  20. #152
    morenorisorti
    Ospite

    Predefinito

    Io non so dare una spiegazione...................
    Pero':
    Brucio un metro cubo di metano
    Produco acqua calda o riscaldamento
    Emetto in atmosfera aria calda, 70 gradi o 50?
    Se ipotizziamo per comodita un metro di metano 10kw, a fine ciclo dovrei produrre 10,5 kw.....................??????????????
    Se immetto in atmosfera aria calda, anche se a bassa temperatura, da dove esce fuori??, se non è dispersione o mancata resa cosa è?
    Qualcosa non torna...............................
    oppure lavora 50 minuti al 90% e 10 minuti "rende" il 105, sempre meno di 100
    Per avere resa oltre 100 devo immettere in atmosfera aria piu fredda di quella aspirata..........................come una PDC

  21. #153
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Faccio copia incolla sullaquestione rendimento caldaia...

    L’EQUIVOCO SUL RENDIMENTO – PCI E PCS
    Indicando con PCI e PCS rispettivamente il potere calorifico inferiore e superiore del combustibile, e valutando il rendimento secondo l’usuale equazione:ηcomb = Qcomb / (mcomb · PCI)
    si ottiene un valore del rendimento superiore all’unita (od al 100%) in quanto valutando l’energia chimica primaria ci si riferisce al PCI, potere calorifico che viene misurato senza condensare i prodotti della combustione, mentre sarebbe opportuno impiegare il PCS, misurato tenendo conto anche della condensazione.In pratica è come se ci si riferisse al PCI e si aggiungesse un’energia “gratuita” (circa l’11%) e sulla base di questo totale si valutasse l’efficienza (tenendo conto anche del recupero più spinto).Tutto ciò non toglie che le caldaie a condensazione, in virtù del recupero di calore superiore rispetto ad una equivalente caldaia tradizionale, permettano di ottenere migliori prestazioni energetiche ed emissioni e consumi inferiori.La realtà però è sempre più complessa rispetto alla teoria, infatti non basta impiegare una caldaia a condensazione per essere certi di ottenere tali miglioramenti.
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  22. #154
    morenorisorti
    Ospite

    Predefinito

    Si rasenta la truffa allora..........................

  23. RAD
Pagina 7 di 12 primaprima 123456789101112 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Sostituzione vecchia caldaia a metano, metano a condensazione o pellet ?
    Da toninon nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 09-09-2013, 10:58
  2. ACCUMULO ENERGIA: la SVOLTA
    Da Spaziozero nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 25-05-2013, 18:28
  3. Potenza per termostufa pellet (grande confusione)
    Da m&m_1986 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 30-01-2012, 09:20
  4. Nanosolar e la svolta del fotovoltaico
    Da jumpjack nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 19-01-2008, 18:23
  5. VERSO LA SVOLTA
    Da STEA nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 24-08-2007, 20:12

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •