PDA

Visualizza la versione completa : strade con attraversamento animali



iP Tom
17-04-2009, 22:22
leggevo il post http://www.energeticambiente.it/agricoltura-e-alimentazione/14716508-costruiamo-stagni-per-salvare-gli-anfibi.html e mi sono venute in mente le stragi di anfibi che cercano di attraversare la strada.. quasi sempre negli stessi tratti. Raramente mi è anche capitato di vedere dei sottopassaggi.. credo proprio per la loro tutela.

Partendo dal principio che il pianeta non è abitato soltanto dall'uomo, chi progetta una strada dovrebbe pensare SEMPRE anche alla creazione di attraversamenti per animali come per i pedoni. Che ne pensate?

Conoscete qualche normativa che tratta questa materia?

mariomaggi
18-04-2009, 14:46
Non conosco normative, ma temo che sia difficile farle rispettare dagli animali. Ho visto un'esperienza in un parco qui vicino, nonostante il sottopassaggio gli animali passavano di sopra.
Io sarei comunque favorevole
Ciao
Mario

iP Tom
18-04-2009, 15:26
ah... le normative vanno rispettate? ; )

So che in una zona residenziale di Roma è stato creato un sottopassaggio per i rospi e funziona.

Ho notato che alcuni cani usano attraversare la strada sempre negli stessi punti ed a volte addirittura sulle strisce pedonali.. sicuramente perché abituati a seguire il padrone. La conferma è nei prati dove i sentieri nascono grazie al passaggio abituale del bestiame od altri animali.

Inoltre, vi è mai capitato di vedere gatti gettarsi improvvisamente sulla carreggiata per attraversarla di corsa come se fossero coscienti del pericolo "automobile"? Penso che con il tempo anche loro potranno adeguarsi.

Non dico di mettere dei segnali stradali, ma nel caso delle grandi autostrade i guard rail laterali potrebbero creare barriere per impedire l'ingresso di animali ed obbligarli ad utilizzare i passaggi dedicati.

Potrebbe essere importante valutare questo aspetto anche per evitare svariati incidenti.

cani e gatti cosa ne pensano?

livingreen
18-04-2009, 18:46
cani e gatti cosa ne pensano?
L'assemblea è ancora in corso, ma sembra che non raggiungeranno l'accordo.
Almeno fino a quando si guarderanno in cagnesco.

Sulzer1
19-04-2009, 10:32
Mah , dei miei due labrador , Deniro dice che preferisce attraversare quando glielo dico io, Lidoù che come femmina è più indipendente e ama la trasgressione... quando la mollo un attimo attraversa da sola stando attenta alle macchine....
Penso che per rane e rospi il problema delle stragi sia un altro, l'utilizzo di diserbanti e pesticidi nelle risaie e nei campi in genere determina una tale moria di uova che poche riescono a nascere e farsi schiacciare sulla strada, forse sarebbe meglio intervenire sul ciclo biologico in maniera da averne abbastanza da schiacciare mentre attraversano....

iP Tom
19-04-2009, 11:38
L'assemblea è ancora in corso, ma sembra che non raggiungeranno l'accordo.
Almeno fino a quando si guarderanno in cagnesco.
almeno loro sono giustificati!

Sulzer1 anche quello dei pesticidi è un aspetto da considerare ma io faccio riferimento ad alcuni tratti di strada (di pochi metri) dove in determinati periodi vengono schiacciati dalle auto centinaia di anfibi amanti della trasgressione. Forse vogliono raggiungere uno stagno con gracchianti rave party.

Sulzer1
19-04-2009, 11:59
almeno loro sono giustificati!

Sulzer1 anche quello dei pesticidi è un aspetto da considerare ma io faccio riferimento ad alcuni tratti di strada (di pochi metri) dove in determinati periodi vengono schiacciati dalle auto centinaia di anfibi amanti della trasgressione. Forse vogliono raggiungere uno stagno con gracchianti rave party.
Mah, a me piaceva schiacciarle durante i temporali correndo in macchina sulle alzaie delle risaie, intanto che le schiacciavo si riproducevano , anche più velocemente di quante ne schiacciavo , con i diserbanti sono sparite per cui non ne schiaccio più. Certo che le bisce devono avere un q.i. più alto perchè passano nei tombini e così non si schiacciano.....

Al di la delle battute , l'evoluzione della progettazione stradale comprende anche una disciplina che si chiama ripristino ambientale , in questo ambito , progettando si cerca creare passaggi adatti, molti problemi vanno risolti localmente e a volte a posteriori per la incapacità di prevedere certi fenomeni localizzati da parte del progettista. Le barriere di cui parli potrebbero essere una maniera intelligente di rimediare

Sulzer1
19-04-2009, 12:04
Io comunque sono contrario agli stagni a meno che non comprendano degli emettitori di ddt automatici

HAMMURABY
19-04-2009, 12:13
io preferirei che i BUFUS BUFUS vengano lanciati con delle fionde, dal cilio della strada direttamente nel lago...
e odio sulzer1 che odia gli stagni;
a meno che sia d'accordo con me', che ne servano di piu' (ma interrati con il gres), cosi mantengono capacita' e salubrita' !

Sulzer1
19-04-2009, 13:33
io preferirei che i BUFUS BUFUS vengano lanciati con delle fionde, dal cilio della strada direttamente nel lago...
e odio sulzer1 che odia gli stagni;
a meno che sia d'accordo con me', che ne servano di piu' (ma interrati con il gres), cosi mantengono capacita' e salubrita' !
Ma non odio gli stagni in generale, odio gli stagni in un paese su cui vivono 60.000.000 di persone attaccate una all'altra perchè è troppo piccolo. Comunque il rivestimento in gres è una bella idea....