annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Come funzionano gli impianti fotovoltaici senza la luce del sole

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • Come funzionano gli impianti fotovoltaici senza la luce del sole



    La generazione di energia fotovoltaica è una tecnologia che sfrutta l'effetto fotovoltaico della giunzione P-N per convertire l'energia luminosa direttamente in elettricità, ovvero attraverso l'effetto fotoelettrico o fotochimico per convertire l'energia solare direttamente in elettricità. Le celle solari sono collegate in serie e poi protette da un incapsulamento per formare moduli solari di grande superficie che, combinati con regolatori di potenza e altri componenti, formano un'unità di generazione di energia fotovoltaica.





    La generazione di energia fotovoltaica è una tecnologia che sfrutta l'effetto fotovoltaico della giunzione P-N per convertire l'energia luminosa direttamente in elettricità, ovvero attraverso l'effetto fotoelettrico o fotochimico per convertire l'energia solare direttamente in elettricità. Le celle solari sono collegate in serie e poi protette da un incapsulamento per formare moduli solari di grande superficie che, combinati con regolatori di potenza e altri componenti, formano un'unità di generazione di energia fotovoltaica.



    La produzione di energia fotovoltaica è relativo alle condizioni atmosferiche, come le stagioni, giorno e notte, nuvoloso o soleggiato

    La potenza erogata da un impianto fotovoltaico è effettivamente influenzata dalla temperatura, ma l'effetto è molto piccolo. I fattori che influenzano direttamente la potenza erogata sono l'intensità e la durata della luce solare e la temperatura di esercizio del modulo di celle solari.

    Nelle giornate nuvolose e piovose, l'impianto fotovoltaico produrrà elettricità, ma non molto bene. Se è nuvoloso, l'elettricità generata è solo il 20% circa di quella che si otterrebbe in una giornata di sole. In inverno, quando la temperatura è più bassa e le ore di sole sono minori, è normale che la quantità di elettricità generata sia inferiore rispetto all'estate.


    La foschia ha un certo impatto sulla produzione di energia fotovoltaica, ma l'impatto sull'efficienza della produzione di energia è inferiore al 5% (tranne in caso di foschia intensa). È a causa della foschia quotidiana e della mancanza di luce solare che alcuni paesi sta sviluppando la generazione di energia fotovoltaica da fonti rinnovabili. Le principali fonti di energia elettrica in Italia sono il gas naturale e le energie rinnovabili. Quest'anno il prezzo elevato del gas naturale non è riuscito a diventare mainstream e l'energia solare, tra le fonti di energia rinnovabili, è diventata la protagonista principale.

    Senza il sole, la produzione di energia fotovoltaica è insufficiente e l'elettricità domestica verrà interrotta?

    In caso di pioggia e neve, anche se la potenza di un impianto fotovoltaico è relativamente bassa a causa dell'assenza di luce solare diretta, non significa che non produca elettricità, poiché i moduli fotovoltaici possono generare elettricità in una certa misura in condizioni di scarsa luminosità. Tuttavia, in alcuni casi particolari, la radiazione solare è così bassa che il sistema non funziona se la tensione di funzionamento dell'impianto fotovoltaico non raggiunge la tensione di avvio dell'inverter.


    Attualmente, gli impianti fotovoltaici distribuiti adottano generalmente il modello di autoproduzione e connessione alla rete dell'elettricità in eccesso, che viene collegata alla rete nazionale. In questo modo, ciò che l'impianto fotovoltaico invia viene consumato direttamente dall'utente, mentre il deficit viene integrato dalla rete pubblica. Finché ci sarà elettricità in rete, non ci saranno carenze o interruzioni di corrente per le famiglie.

    Una buona manutenzione è uno dei mezzi per garantire l'efficienza della generazione di energia

    In condizioni climatiche normali, è importante eseguire le operazioni di pulizia e manutenzione di routine, per pulire la polvere e le foglie, ecc. E controllare regolarmente la generazione di energia dell'impianto fotovoltaico.
    In inverno, i pannelli fotovoltaici tendono ad accumulare neve. Polvere e neve possono causare una perdita di oltre il 5% della potenza del modulo. La pulizia dei moduli fotovoltaici può evitare l'effetto hot-spot e prolungare la vita dei moduli.


    Per le zone fredde dove nevica spesso, si consiglia di installare i moduli con un'inclinazione maggiore, in modo che la neve scivoli via in una certa misura, riducendo il tasso di accumulo della neve. Quando si installano i moduli, mantenere una certa distanza tra la parte inferiore del modulo e il terreno; anche la neve che scivola e si accumula sul fondo deve essere spazzata via in tempo. In genere si raccomanda di non aspettare che la neve si accumuli troppo prima di procedere alla pulizia, per evitare di congelare i moduli.
      L'invio di commenti è disabilitato.

    Ultimi Articoli

    Comprimi

    Attendi un attimo...
    X
    TOP100-SOLAR