Escludere un modulo ombreggiato: si puo' e come? - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Escludere un modulo ombreggiato: si puo' e come?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Escludere un modulo ombreggiato: si puo' e come?

    Ciao a tutti, in caso di presenza di un modulo che ad una certa ora risulta pesantemente ombreggiato (causando ovviamente problemi a tutta la stringa) e senza vole usare costosi sistemi tipo solar-magic solar-edge o similari, si puo' ipotizzare di escludere il singolo modulo mettendolo in CC? Con un metodo qualsiasi intendo, questo non e' in discussione, penso solo alla fattibilità della cosa senza danneggiare nulla. E adesso sbranatemi pure... Ciao a tutti. QdpSolar
    4,6KWp - 20 moduli TrinaSolar 230 - Inverter Power-one Aurora PVI 4.2 Outd, orient. sud-ovest +68° inclinazione 23° Ubicazione: Quartier del Piave, Treviso
    Online SolarLog 200: http://www.fregolent.it/solarlog

  • #2
    Se il modulo e' veramente ombreggiato su tutto un lato e i diodi di bypass fanno il loro lavoro si esclude automaticamente , il problema e' quando mi rimane solo una cella semiombreggiata che fa' adeguare la corrente di tutte le altre.... usare la funzione cerca del forum come diodi di bypass o ombre .
    AUTO BANNATO

    Commenta


    • #3
      Grazie Spider61... Ok, diciamo che il modulo e semiombreggiato e quindi tira giu' tutta la stringa, se io lo cortocircuitassi che casini potrebbero succedere secondo voi?
      4,6KWp - 20 moduli TrinaSolar 230 - Inverter Power-one Aurora PVI 4.2 Outd, orient. sud-ovest +68° inclinazione 23° Ubicazione: Quartier del Piave, Treviso
      Online SolarLog 200: http://www.fregolent.it/solarlog

      Commenta


      • #4
        Spiegaci come vorresti cortocircuitarlo e poi e' in ombra sempre o per un po' di tempo ?
        AUTO BANNATO

        Commenta


        • #5
          Ho dato un'occhiata al tuo impanto e mi sembra ci sia un ombreggiamento fino alle 11 circa sulla falda da 8 pannelli, anche dalle foto si vede. La giornata del 23 sembra chiarirlo, ma per caso anche l'altra stringa ha qualcosa alle 17 ?

          E' un inverter con 2 MPPT giusto ?
          E' importante cosa decide l'MPPT dell'inverter in teoria anche in caso di semiombreggiamento potrebbe escludere la sottostringa della cella ombreggiata.

          Puoi descrivere come si comporta l'inverter ? La stringa rimane bassa finche' l'ombra scompare del tutto da ogni pannello oppure si comporta diversamente ?

          ciao
          Solare termico: 5mq piani, 500l serbatoio in polietilene con serpentina inox, a svuotamento autocostruito, da ottobre 2010.
          Solare fotovoltaico: 2.86 kW 13 x 220 W Conergy Power Plus, inverter Power One 3.0 Outd, azimut -45, tilt 22, qualche ombra, da maggio 2011.

          Commenta


          • #6
            Grazie a tutti per le risposte. Prima di tutto una spiegazione: Si, ho un ombreggiamento (previsto, ma non c'era verso di fare altrimenti) fino alle ore 11. E' lo spigolo della casa che si sposta a L fino ad oscurare il pannello centrale della stringa da 8. Da quello che ho visto il comportamento e' netto su questa stringa: fino a che il pannello viene quasi completamente illuminato, la tensione rimane bassa, poi schizza in alto quasi verticalmente all massima produzione. Il giorno 01/07 e' indicativo da questo punto di vista. Paradossalmente, in situazioni di tempo nuvoloso (esempio: 28/06) il fenomeno non si propone dato che non c'e' una differenza cosi sostanziale di illuminazione fra i pannelli in luce e quello in ombra. Allo stesso modo, verso le 17 (ma in altri periodi dell'anno la situazione dovrebbe essere nettamente migliore) sull'altra stringa uno spigolo di ombra mi entra verticalmente rispetto ad un modulo e anche qui mi fa cadere nettamente la produzione. Ora, fermo restando che sapevo di queste problematiche ma ho voluto procedere lo stesso, sto pensando ad una soluzione. Ora che vedo che c'e' qualcuno che mi ascolta posso osare: voglio escludere questi due moduli problematici solo nelle ore in cui danno il problema, usando un plc semplicissimo che all'ora giusta (in base alla data) manda in conduzione un relè posto sotto il modulo connesso alla scatola di derivazione e ai capi del modulo. Ho a disposizione 4 uscite indipendenti per cui posso escludere a piacimento fino a 4 moduli problematici in ogni combinazione. Io ritengo che in quelle ore non avere quei moduli mi farebbe recuperare in totale almeno 2,5 KWh (buttali via..). La domanda che mi serpeggia è: causo un problema al modulo che sottopongo a questa brutalità?
            4,6KWp - 20 moduli TrinaSolar 230 - Inverter Power-one Aurora PVI 4.2 Outd, orient. sud-ovest +68° inclinazione 23° Ubicazione: Quartier del Piave, Treviso
            Online SolarLog 200: http://www.fregolent.it/solarlog

            Commenta


            • #7
              Usare un PLC, relè,.... e tutto per non usare un SolarMagic che per un pannello costa proprio poco ? (non vendo SolarMagic.. per inteso..)

              Mah.. non capisco ma mi adeguo...
              Buona configurazione di PLC...

              Ciao
              Don

              Commenta


              • #8
                Ciao, un solamagic sembra costi un 120 euro o piu' ben che vada, giusto? e se hai 2 o 3 pannelli problematici moltiplichi per 3 = 360 euro. Un plc logo siemens lo trovi su ebay a 50 euro con 4 uscite, 4 relè e 4 scatole stagne, un po' di cavi e hai finito (diciamo 80 euro?). Non mi sembra una idea campata in aria, a proposito, l'installatore dice che i solarmagic (o i solaredge?) dovrei installarli su tutti i moduli, ma evidentemente tu la pensi diversamente, mi confermi? Inoltre, mi fa piacere che finora nessuno mi abbia detto che c'e' pericolo per i moduli a metterli in corto per qualche ora. Ciao, grazie.
                4,6KWp - 20 moduli TrinaSolar 230 - Inverter Power-one Aurora PVI 4.2 Outd, orient. sud-ovest +68° inclinazione 23° Ubicazione: Quartier del Piave, Treviso
                Online SolarLog 200: http://www.fregolent.it/solarlog

                Commenta


                • #9
                  I solar edge devi installarli su tutti i moduli, ma poi devi usare un inverter particolare (leggete poco le pagine comemrciali noto... ;-) )
                  I solar magic non hanno questa esigenza e li puoi instalalre dove serve.

                  E' vero che probabilmente con i PLC spendi meno, ma un conto è avere un'ottimizzatore, un conto è staccare un pannello.. o più di uno.

                  Se poi hai delle stringhe in parallelo, staccare uno o più moduli non è una soluzione molto intelligente...

                  Ciao
                  Don

                  Commenta


                  • #10
                    Io userei SolarMagic per un pannello senza esitare.

                    Certo che, dal punto di vista dell'ottimizzare, SolarEdge mi sembra un prodotto innovativa.....tra 2-3 settimane dovrei avere tutto in funzione.

                    Speriamo che arrivino presto le staffe per il montaggio!
                    Kit sola ACS a Circolazione Naturale di produzione UE (Spagnola) 2 collettori piani SunSelect e Bollitore 192 lt Orient./Inclin: -23°/40°. Caldaia a Condensazione 24,7kw Termostufa 19,6 kw resi all'acqua, termosifoni ghisa e alluminio. Impianto fotovoltaico in regime di scambio sul posto da 2,990 kW policristallino con sistema di monitoraggio. Località: Botticino Mattina (prov. di Brescia - Lombardia - Italia) Orient./Inclin: -23°/12°

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao Qdpsolar,
                      ben ritrovato.
                      Nessuno si sbilancia; e credo che in effetti cortocircuitare un pannello in ombra non provochi problemi nè a lui nè agli altri.
                      Una cosa mi viene in mente però; la chiusura e l'apertura dei contatti del relè provocano dei transitori di tensione molto alti nel circuito su cui intervengono. E se questo provocasse dei danni alle celle?
                      Il tutto sarebbe risolvibile (i transienti) con opportuni accorgimenti (VDR, diodi e via dicendo).
                      Ciao
                      4,42 kWp:26x170 Wp Solterra SOL170H mono
                      Power One PVI 4.2 outd; Solarlog 200
                      incl.16°; azimut -36° EST; Lurate Caccivio CO
                      Radiografia del mio impianto on-line: http://www.luratecaccivio.org
                      http://www.sonnenertrag.eu/it/lurate...201/12635.html

                      Commenta


                      • #12
                        Mathesis, subito dopo aver letto il tuo post mi sono letto le note nel tuo sito, e avevo visto che la parte MPPT viene in pratica spostata sui moduli, e mi sembra anche intelligente come azione. Ovviamente c'e' da verificare ogni situazione. Nel mio caso come vedi ho semplicemente due ombre molto nette per 2 ore e poi basta. Non avere quei moduli in quelle 2 ore a me puo' essere sufficiente, lo so che come ottimizzazione non e' certo il massimo. Del resto, ora che apprendo che il solarMagic e' adatto a uso singolo, ci posso pensare in quanto comunque c'e' molto meno lavoro da fare e evitiamo possibili problemi (Ciao Platorello, anche io stavo pensando ai momenti di transizione e non vorrei combinare casini).
                        4,6KWp - 20 moduli TrinaSolar 230 - Inverter Power-one Aurora PVI 4.2 Outd, orient. sud-ovest +68° inclinazione 23° Ubicazione: Quartier del Piave, Treviso
                        Online SolarLog 200: http://www.fregolent.it/solarlog

                        Commenta


                        • #13
                          Infatti concordo assolutamente con te!
                          Nell'arco di due settimane avrò l'impianto sul tetto e non vedo l'ora! con inverter SolarEdge e powerbox.
                          Kit sola ACS a Circolazione Naturale di produzione UE (Spagnola) 2 collettori piani SunSelect e Bollitore 192 lt Orient./Inclin: -23°/40°. Caldaia a Condensazione 24,7kw Termostufa 19,6 kw resi all'acqua, termosifoni ghisa e alluminio. Impianto fotovoltaico in regime di scambio sul posto da 2,990 kW policristallino con sistema di monitoraggio. Località: Botticino Mattina (prov. di Brescia - Lombardia - Italia) Orient./Inclin: -23°/12°

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Qdpsolar Visualizza il messaggio
                            Ciao, un solamagic sembra costi un 120 euro o piu' ben che vada, giusto? e se hai 2 o 3 pannelli problematici moltiplichi per 3 = 360 euro. Un plc logo siemens lo trovi su ebay a 50 euro con 4 uscite, 4 relè e 4 scatole stagne, un po' di cavi e hai finito (diciamo 80 euro?). Non mi sembra una idea campata in aria, a proposito, l'installatore dice che i solarmagic (o i solaredge?) dovrei installarli su tutti i moduli, ma evidentemente tu la pensi diversamente, mi confermi? Inoltre, mi fa piacere che finora nessuno mi abbia detto che c'e' pericolo per i moduli a metterli in corto per qualche ora. Ciao, grazie.
                            Ho chiesto all'importatore (ho = problemi). Il costo del SolarMagic ora è sui 100 euro (in discesa) e si deve applicare a tutti i moduli della stringa
                            Ciao
                            Treviso - 21 moduli sanyo hip 210 inverter Fronius - installazione maggio 2007
                            Casa priva di metano in classe B - Acs: aquarea 3kw + serbatoio Synergy
                            Riscaldamento primario: aquarea 3,2kw abbinata a sistema a tutt'aria con UTA con controllo zone; secondario: stube tirolese - Cottura: induzione

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao Qdp,

                              un solarmagic per modulo vien fuori una bella spesa.
                              Mi sa che ci conviene riprendere il ragionamento sul tuo PLC...
                              4,42 kWp:26x170 Wp Solterra SOL170H mono
                              Power One PVI 4.2 outd; Solarlog 200
                              incl.16°; azimut -36° EST; Lurate Caccivio CO
                              Radiografia del mio impianto on-line: http://www.luratecaccivio.org
                              http://www.sonnenertrag.eu/it/lurate...201/12635.html

                              Commenta


                              • #16
                                i solarmagic li vende vp solar informati da loro se ne puoi montare solo 2 o
                                su tutti i moduli non prendete mai ciò che scriviamo per oro colato.

                                Commenta


                                • #17
                                  Originariamente inviato da pox1964 Visualizza il messaggio
                                  i solarmagic li vende vp solar informati da loro se ne puoi montare solo 2 o
                                  su tutti i moduli non prendete mai ciò che scriviamo per oro colato.

                                  E' da loro che ho avuto l'informazione
                                  Treviso - 21 moduli sanyo hip 210 inverter Fronius - installazione maggio 2007
                                  Casa priva di metano in classe B - Acs: aquarea 3kw + serbatoio Synergy
                                  Riscaldamento primario: aquarea 3,2kw abbinata a sistema a tutt'aria con UTA con controllo zone; secondario: stube tirolese - Cottura: induzione

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Per Qdpsolar.
                                    Ho visto la tua produzione su Solarlog e siccome abbiamo impianti simili come dimensione, orientamento e luogo, la stò confrontando con la mia in quanto io ho seri problemi di ombreggiamento e non ho ancora trovato la soluzione. Stò cercando di quantificare la perdita. Volevo sapere se i dati su Solarlog corrispondono a quelli del contatore o hai degli scarti.
                                    Grazie
                                    Treviso - 21 moduli sanyo hip 210 inverter Fronius - installazione maggio 2007
                                    Casa priva di metano in classe B - Acs: aquarea 3kw + serbatoio Synergy
                                    Riscaldamento primario: aquarea 3,2kw abbinata a sistema a tutt'aria con UTA con controllo zone; secondario: stube tirolese - Cottura: induzione

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ciao PaoloMak, cio' che vedi sul logger e' esattamente quanto prodotto, e' molto preciso. Come vedi ho una ombra secca sulla stringa 1 alla mattina. In realtà e' 1 modulo solo il "colpevole". Preciso che sapevo di questa ombra ma ho deciso di procedere lo stesso, non avevo altro modo e sto vedendo come risolverlo. Il mio impianto e' stato installato da VpSolar, che appunto sono gli importatori. Il reparto tecnico mi ha comunicato che i solarmagic vanno installati su tutti i moduli, ma non e' che ci sia impossibilità tecnica di provare a metterne uno solo sul modulo problematico o che ci siano pericoli. Semplicemente lo farei "a mio rischio e pericolo".

                                      Sono molto tentato di provare, ma d'altra parte mi era venuta anche l'idea di escludere semplicemente il maledetto modulo fino alle 11. Come? Con un plc a basso costo (logo siemens che so programmare senza problema avendoci fatto tutta la domotica di casa, e su ebay con un 50 euro lo trovi, ha 4 uscite) che semplicemente lo metta in cc fino all'ora giusta (che cambia durante l'anno, ma il plc e' dotato di calendario e quindi non ci sono problemi).

                                      Diciamo che entrambe le soluzioni mi tentano e sto ancora decidendo cosa provare. Del resto, anche nell'altra stringa ho un problemino di ombreggiamento dopo le 17.00 ma in questo caso finora, complice il sole che comunque tende a sparire a quell'ora, mi ha dato meno problemi (certo che trovata la soluzione per 1 modulo, la applichero' anche per l'altro).

                                      Platorello, ripensando a quanto detto non ritengo debbano esserci problemi particolari, la tensione ai capi di un modulo e' quella nominale dello stesso, non di tutta la stringa ovviamente...

                                      PaoloMak, non hai un modo per monitorare l'andamento nella giornata?
                                      4,6KWp - 20 moduli TrinaSolar 230 - Inverter Power-one Aurora PVI 4.2 Outd, orient. sud-ovest +68° inclinazione 23° Ubicazione: Quartier del Piave, Treviso
                                      Online SolarLog 200: http://www.fregolent.it/solarlog

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Una curiosità
                                        Ho visto che usi solar-log vorrei chiederti lo spazio sul server
                                        SolarLog - "+HPTitel+"
                                        te lo danno gratuito o è tuo ?
                                        La pagina è già pronta o te la devi costruire ?
                                        Grazie

                                        Gigi
                                        Integrato - Sunpower SPR-300-WHT-I > 3,0 kwp - SMA - Sunny Boy 3300-IT- tilt 22°, azimut 0° Sud - Sacile (PN) F.V.G. - Monitoraggio con Solar Log 200 Attivato 28/09/2010 - GSE 47 Cent/kw

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Originariamente inviato da Qdpsolar Visualizza il messaggio
                                          PaoloMak, non hai un modo per monitorare l'andamento nella giornata?
                                          Ho il software della Fronius ma è difficile quantificare le perdite. Guarda questo grafico in giornata limpida si vede chiaramente la perdita dalle ore 17
                                          File allegati
                                          Treviso - 21 moduli sanyo hip 210 inverter Fronius - installazione maggio 2007
                                          Casa priva di metano in classe B - Acs: aquarea 3kw + serbatoio Synergy
                                          Riscaldamento primario: aquarea 3,2kw abbinata a sistema a tutt'aria con UTA con controllo zone; secondario: stube tirolese - Cottura: induzione

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Per QDPSOLAR
                                            "Platorello, ripensando a quanto detto non ritengo debbano esserci problemi particolari, la tensione ai capi di un modulo e' quella nominale dello stesso, non di tutta la stringa ovviamente..."

                                            Mah, io ci penserei bene; cioè farei un bello studio teorico sulla tensione effettivamente commutata e che spike possono generarsi; più che i moduli (forse) potrebbe risentirne l'inverter (ancora: forse).
                                            Ma appurato che non ci sono problemi andrei di filato alla soluzione casereccia del PLC con relè: vuoi mettere la soddisfazione...
                                            ciao
                                            4,42 kWp:26x170 Wp Solterra SOL170H mono
                                            Power One PVI 4.2 outd; Solarlog 200
                                            incl.16°; azimut -36° EST; Lurate Caccivio CO
                                            Radiografia del mio impianto on-line: http://www.luratecaccivio.org
                                            http://www.sonnenertrag.eu/it/lurate...201/12635.html

                                            Commenta


                                            • #23
                                              QDPSOLAR,

                                              ho dato un'occhiata ai tuoi grafici di produzione.
                                              Come spieghi il fatto che l'ombra sparisca a orari tanto diversi da un giorno all'altro?
                                              Una volta alle 11, il giorno dopo alle 11:20, poi alle 10 e qualcosa...?
                                              4,42 kWp:26x170 Wp Solterra SOL170H mono
                                              Power One PVI 4.2 outd; Solarlog 200
                                              incl.16°; azimut -36° EST; Lurate Caccivio CO
                                              Radiografia del mio impianto on-line: http://www.luratecaccivio.org
                                              http://www.sonnenertrag.eu/it/lurate...201/12635.html

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Come non detto ho trovato le informazioni nel forum

                                                Gigi
                                                Integrato - Sunpower SPR-300-WHT-I > 3,0 kwp - SMA - Sunny Boy 3300-IT- tilt 22°, azimut 0° Sud - Sacile (PN) F.V.G. - Monitoraggio con Solar Log 200 Attivato 28/09/2010 - GSE 47 Cent/kw

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Originariamente inviato da Platorello Visualizza il messaggio
                                                  QDPSOLAR,
                                                  Come spieghi il fatto che l'ombra sparisca a orari tanto diversi da un giorno all'altro?
                                                  Una volta alle 11, il giorno dopo alle 11:20, poi alle 10 e qualcosa...?
                                                  Si mi sono accorto. L'ombra e' sempre li ovviamente alle stesse ore, solo che si comporta molto diversamente a seconda di che tipo di luce c'e' quel giorno. Se c'e' un sole molto acceso, il grafico è uno scalino netto. Quando invece la luce è piu' scarsa, con tutte le sfumature del caso, lo scalino e' meno netto oppure non c'e' oppure tarda a scomparire... Lo stesso effetto ancora maggiore c'e' nell'altra stringa dove ho un'ombra che compare dopo le 17.00 e a seconda di come va la giornata l'effetto è diverso. In ogni caso come vedi dalle mie parti al pomeriggio il sole ha la tendenza ad andarsene ad una certa ora (sono vicino alle montagne forse c'e' un po' di influenza di comportamento montanaro...)
                                                  4,6KWp - 20 moduli TrinaSolar 230 - Inverter Power-one Aurora PVI 4.2 Outd, orient. sud-ovest +68° inclinazione 23° Ubicazione: Quartier del Piave, Treviso
                                                  Online SolarLog 200: http://www.fregolent.it/solarlog

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    @ Qdpsolar
                                                    Hai valutato nel corso dell'anno come il problema influenzera' i vari moduli ? In questo periodo si hanno piu' o meno le condizioni ottimali (salvo ombreggiamenti da nord-est, nord-ovest).

                                                    Non va' sottovalutato il comportamento dell'inverter a fronte delle ombre. In realta' un inverter che si comportasse in modo intelligente riuscirebbe ad escludere da solo i moduli ombreggiati con poca perdita, semplicemente forzando la richiesta in corrente ed attivando i diodi di by-pass.

                                                    Nel caso fossero sfuggite (se ne e' gia' parlato nel forum) ecco un paio di articoli della SMA sul suo nuovo sistema MPPT (non so' se e' gia' incluso nei loro inverter).

                                                    Made for shade.SMA Solar Technology AG
                                                    OptiTrac Global Peak.SMA Solar Technology AG

                                                    ciao
                                                    Solare termico: 5mq piani, 500l serbatoio in polietilene con serpentina inox, a svuotamento autocostruito, da ottobre 2010.
                                                    Solare fotovoltaico: 2.86 kW 13 x 220 W Conergy Power Plus, inverter Power One 3.0 Outd, azimut -45, tilt 22, qualche ombra, da maggio 2011.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Gigi, io uso le pagine del mio sito personale, altrimenti il produttore di Solarlog ti dà la possibilità di pubblicare le tue pagino sui loro sistemi. In realtà non e' obbligatorio, l'apparato solarlog puo' essere consultato con un browser direttamente sul suo indirizzo ip interno, ovviamente in questo caso dall'interno della rete di casa. Se intendi pubblicare i grafici su internet, basta che il sito sia accessibile via ftp e per il resto fa tutto lui (le pagine sono fornite già pronte dal produttore basta caricarle sul sito che intendi usare).

                                                      Toninon, non ho ancora valutato per bene tutto perche' ho pensato all'impianto in gennaio 2010 e l'ho messo in funzione solo da poco. E' certo che il comportamento sarà diverso nell'anno, staro' a vedere. Di certo c'e' che sapevo di non avere una posizinoe ottimale ma, tutto sommato, guardando le stime PVGIS non mi sto al momento discostando dalle previsioni, nonostante le ombre. Grazie per gli articoli, leggero' con calma.

                                                      Ciao
                                                      4,6KWp - 20 moduli TrinaSolar 230 - Inverter Power-one Aurora PVI 4.2 Outd, orient. sud-ovest +68° inclinazione 23° Ubicazione: Quartier del Piave, Treviso
                                                      Online SolarLog 200: http://www.fregolent.it/solarlog

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Grazie

                                                        Interessante questo solar log .

                                                        Al momento sto valutando diverse opzioni e questa è da prendere in considerazione

                                                        Gigi
                                                        Integrato - Sunpower SPR-300-WHT-I > 3,0 kwp - SMA - Sunny Boy 3300-IT- tilt 22°, azimut 0° Sud - Sacile (PN) F.V.G. - Monitoraggio con Solar Log 200 Attivato 28/09/2010 - GSE 47 Cent/kw

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Originariamente inviato da Gigi600 Visualizza il messaggio
                                                          Grazie Interessante questo solar log .
                                                          Gigi
                                                          Anche per il costo che per inverter unico e' veramente interessante. Diciamo meno di metà del costo dell'apparato "proprietario" che diversi produttori di inverter hanno a listino. Cerca il blog "Solarlog" su questo forum. C'e' Franz (l'importatore e supporto tecnico) che potrà darti ogni info, oltre ad informazioni aggiuntive. Ciao.
                                                          4,6KWp - 20 moduli TrinaSolar 230 - Inverter Power-one Aurora PVI 4.2 Outd, orient. sud-ovest +68° inclinazione 23° Ubicazione: Quartier del Piave, Treviso
                                                          Online SolarLog 200: http://www.fregolent.it/solarlog

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Ho letto l'articolo sui solarmagic che mi ha inviato Platorello (photon maggio 2010), in effetti leggo si puo' utilizzare "...oppure come apparecchio supplementare per moduli consapevolmente progettati e installati in posizioni a rischio di ombreggiamento". Io capisco che funziona anche sul singolo modulo...
                                                            4,6KWp - 20 moduli TrinaSolar 230 - Inverter Power-one Aurora PVI 4.2 Outd, orient. sud-ovest +68° inclinazione 23° Ubicazione: Quartier del Piave, Treviso
                                                            Online SolarLog 200: http://www.fregolent.it/solarlog

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X