Casa vacanza e contratto di fornitura elettricità - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Casa vacanza e contratto di fornitura elettricità

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #61
    Expy, chi vive di campagna la casa la ABITA come 1a casa...

    Avere una casa per qualche frutto e un po' di olive non ha senso, basta il terreno...

    Ma chiariamo, io non voglio mica giudicare chi ha 2, 3 o mille case, semplicemente mi sembra una concezione superata, insostenibile ambientalmente E pure costosa.

    Ma non si può volere una 2a casa e non pagare nemmeno i fissi della luce! O le altre tasse, veramente minime.

    Ma d'altronde gli operatori sono tutti privati, se siete tartassati vorrà dire che su casi come i vostri il margine di guadagno è enorme..trovatene uno più conveniente, auguri...
    I miei articoli su risparmio energetico, veicoli elettrici, batterie e altro
    https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

    Commenta


    • #62
      Chi la abita come prima casa paga poco e sarebbe giustificato pagasse di più, sbagliato considerare 2a casa una casa di campagna e pagare di più .

      Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
      Magari con l'aria che tira ci sarà un ritorno alla campagna, ma certo non è il caso di dipingere come idilliaca l avita che si faceva anni fa in quelle case, umide e fredde col nulla intorno …...
      Bene allora dimmi perché io di una 2a casa di campagna fredda ed umida e senza nulla intorno, della Sicilia orientale a 20km dal centro abitato , dovrei pagare 1000 euro di tasse mentre tu come prima casa lussuosa a Milano dovresti pagare 100 euro .

      Premetto appunto che nella casa non ci sono riscaldamenti , ne predisposta , ne impianto di climatizzazione , credo che anche questi fattori debbano essere presi in considerazione .
      Evidentemente c'è una stortura nella legge , ai tempi di Prodi e Berlusconi non eravamo cosi , non per parlare lame del prof. Monti che stimo tantissimo .

      Ora capisco anche che qui siamo al bar a si parla da buoni amici sfricculiando qui e li con battute di scherzo , ma io ci sto .
      Ora dicevo, come sopra, perché dovrei pagare tutte quelle tasse , sarà per l'aria di campagna ? sarà per l'odore della zagara ? sarà per il cip cip degli uccellini ? Sarà per il cri cri dei grillini ? O il bau bau dei cani ?

      Se è per l'aria buona della campagna posso anche capirlo rispetto ad una casa inquinata a Milano , ma altrimenti non vedo altri motivi se non fare pagare tasse anche alle classi più povere e poi ci meravigliamo perché vengono abbandonate le case e le campagne dai figli dei contadini a cui non conviene tenere palle al piede .
      Una casa di campagna non è un villino, che avrebbe altri requisiti , come alberi di ornamento , ma non da frutto .
      Una campagna che da frutti è utile alla comunità tutta, per ecologia e per risparmio , da ossigeno all'ambiente , la casa è solo un accessorio che serve per lavarsi le mani o fare pipi all'agricoltore .

      Se fosse abitata perennemente vi darei mille parti di ragione su 100 , ma una casa del genere dovrebbe essere restaurata e coibentata come si deve .
      Inoltre come è ora non sarebbe nemmeno affittabile a nessuno, in quanto non ha le caratteristiche di una casa affittabile con tutte le comodità . Ne una famiglia che ha bambini la affitterebbe a 20km dalla prima scuola .
      Avere acqua e luce non significa nulla , quelle servono come ho detto per la campagna e per le piante .

      Quindi leggi sbagliate che non fanno bene al paese e provocano la desertificazione delle zone poco popolate, quindi tutti in casermoni condominiali .
      Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

      Commenta


      • #63
        Ma non si parlava di Enel? Puoi postare qualche bolletta o dobbiamo berci le tue balle? Forse in sicilia pagate di più per inefficienze e ruberie locali, non certo allo stato...ma ne dubito.

        Un bel coraggio piangere da una regione a statuto speciale e ricca...cmq vorrei vedere le carte, sei il solito fuffaro
        I miei articoli su risparmio energetico, veicoli elettrici, batterie e altro
        https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

        Commenta


        • #64
          Ma smettila, li ho postate sopra … non sai leggere ?
          Comunque discussione chiusa per me, se vuoi posta tu quanto paghi di ICI e TARI a Milano , non debbo dare conto a te , se ci credi okkei altrimenti ,ciao.
          Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

          Commenta


          • #65
            Expy, non cominciare la commedia del “fammi vedere prima tu le carte” perché tanto hai già ampiamente dimostrato che è solo un trucco per mettere gli altri in difficoltà e tu non posterai mai nulla.
            I “poveri” non sono quelli con la seconda casa. Ovunque essa sia e comunque se ne sia venuti in possesso!
            La seconda casa è un patrimonio. Se vado in banca e la do in garanzia mi concedono un prestito con facilità.
            Tutte le fandonie su riscaldamento, alberi ornamentali, metrature sono solo ingenue panzane che mirano a convincere qualcuno che a te dovrebbero imporre meno tasse. Ma è ovvio che nessuno, nemmeno i pentafelpati, pensano anche solo lontanamente di abbassare le tasse sulle seconde case! Tantomeno in Sicilia!!
            Ultima modifica di BrightingEyes; 06-09-2018, 21:55.
            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

            Commenta


            • #66
              Discorso chiuso per me ho detto quello che dovevo dire , se la seconda casa vale come valore meno della prima casa non vedo perché dovrei pagare per 4 volte ICI , ne perché dovrei pagare la spazzatura due volte se la pago nella prima casa .

              Tari seconda casa non abitata: si paga? | Informazione Fiscale

              La Tari su una seconda casa non abitata non si paga, ma soltanto a due precise condizioni.La casa dovrà risultare priva di arredi e priva di fornitura di acqua, gas e luce per il periodo di competenza della Tari; soltanto in questo caso il Comune considererà l’abitazione effettivamente non occupata e, quindi, esonerata dal versamento della tassa sui rifiuti.

              Qualora uno dei seguenti elementi venisse meno bisognerà pagare la Tari. Pertanto nel caso di possesso di una seconda casa che non è occupata l’unica strada percorribile per non pagare la tassa sui rifiuti è procedere con la sospensione dalle forniture di energia elettrica e gas e all’utenza dell’acqua.


              Quindi una legge vessatoria ed ingiusta , io non posso produrre spazzatura in due posti diversi o qui o li .
              Inoltre una casa per essere abitata dovrebbe avere i riscaldamenti , non basta la luce e quattro sedie .
              E poi se la mia residenza è in città la casa in campagna chi la dovrebbe abitare ? Non figura nessuno .
              Quindi paga nessuno .
              Comunque provvederò ora a distaccare le utenze di acqua e luce cosi risparmio , si vede dal consumo della luce che non è abitata o abitata sporadicamente .

              Anche tu hai linkato questo articolo , non io, che ti spiega perché i consumi sono diminuiti .


              Se si devono pagare tasse come la spazzatura anche su case disabitate ...
              Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

              Commenta


              • #67
                I consumi del sud sono bloccati per motivi ben diversi da quello che fa comodo credere a un pensionato ex dirigente pubblico che, presumibilmente, investe buona parte del reddito da rendita finanziaria che percepisce in fondi, immobili o altro!
                Stai al solito facendo un minestrone mischiando un’altra discussione, ma per sbloccare i consumi anche gli economisti che ti piace linkare (quando ti pare dicano cose a te utili!) affermano quello che serve davvero!
                E cioè abbassare le tasse sul lavoro e spostarne una parte sulle RENDITE e sui PATRIMONI!
                E piaccia o no, una seconda casa è parte del patrimonio di una famiglia che, certo, non può pretendere di essere considerata nella fascia povera!
                Ok al facciatostismo mieridionalistico alla Totò, un po’ di macchietta folkloristica ci sta.
                Ma i risparmi di Tari o dei fissi in bolletta di un pensionato benestante lo capisce anche un bambino che non si traducono in crescita dei consumi!
                Indignati pure, è un tuo diritto. Ma la seconda casa o la vendi o la rendi inutilizzabile per le feste tra amici o paghi ciò che devi! Questo dice la legge, come hai laboriosamente scoperto tu stesso!
                “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                Commenta


                • #68
                  Bene Expy, ormai il 3d è andato a ramengo come piace a te... comunque non ti resta che fondare un partino nuovo, non ti bastano populisti nè liberisti, ti ci vuole il partito della 2a casa di Expy, perchè ovviamente le 2e case degli altri le tasse le devono pagare, altrimenti quando vai nella tua trovi i lampioni spenti e i rifiuti per strada ;-)
                  I miei articoli su risparmio energetico, veicoli elettrici, batterie e altro
                  https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

                  Commenta


                  • #69
                    Oohhh , bene grazie per il consiglio , infatti sto pagando a malavoglia , cosa ci azzecca la spazzatura in una casa disabitata al massimo adibita a festa con gli amici , come dici tu , maah .

                    Io pago e non mi sogno di rinunciare alla casa di campagna semmai studio il modo di renderla autonoma di elettricità per non pagare il non dovuto .

                    Ma la questione non riguarda solo me , ma tanti che sono stufi di pagare tasse non dovute come la spazzatura perché non producono spazzatura .

                    Patrimonio , sono piccoli beni , non sono questi i patrimoni da colpire proprietà di piccoli agricoltori, ma i grossi patrimoni .
                    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                    Commenta


                    • #70

                      Note di Moderazione:

                      Questo 3d benchè al bar aveva un titolo specifico...
                      Dopo questo lungo OT tocca quindi tornare in tema, altrimenti chiuderò il 3d perchè ce n'è già uno su "discussioni politiche" generiche

                      I miei articoli su risparmio energetico, veicoli elettrici, batterie e altro
                      https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

                      Commenta


                      • #71
                        Ciao riccardo urciuoli,

                        al solito, i lamentosi sono sopratutto chi un qualsiasi tipo di 2a casa se la può permettere alla grande, gli altri se possono se la tengono senza lamentarsi altrimenti la vendono senza grosse paranoie.

                        Commenta


                        • #72
                          siamo su forum ecologico,exp ha una seconda casa dove lavora per hobby per
                          coltivare raccogliere i frutti della terra,tenere in ordine e curata la casa,voi invece
                          che prendete l'aereo per andare all'estero in posti esotici vi fate servire cosa avete
                          di eco ,oppure girovagate col camper a gasolio,vedrete dopo
                          le seconde case che vengono mazziate arrivano anche a voi perchè allo stato i
                          soldi non bastano mai

                          Commenta


                          • #73
                            Ciao pox1964,

                            boh non so chi inquina di più, se un aereo che mi porta in ferie, insieme ad altre 300 persone o bruciare sfalci agricoli di 3.000 mq di terreno (almeno un paio di volte l'anno ?) per non pagare l'immondizia.

                            Commenta


                            • #74
                              almeno se c'è qualcuno che fa lo sfalcio attenua il rischio che prendano fuoco
                              centinaia di ettari visto che c'è gente che sgobba per mantenere il territorio,
                              e pure li prendete a calci nei denti, poi anche trasportare gli sfalci non è a zero
                              immissioni, i primi veri ecologisti sono gli agricoltori che da sempre vivono in
                              armonia con l'ambiente, non di certo quelli che si sono dati all'agricoltura intensiva
                              che non rispetta animali ed ambiente

                              Commenta


                              • #75
                                Consiglio di aprire un 3d sugli agri oltori, qui si voleva parlare d'altro...
                                I miei articoli su risparmio energetico, veicoli elettrici, batterie e altro
                                https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

                                Commenta


                                • #76
                                  Originariamente inviato da Lore_ Visualizza il messaggio
                                  Ciao pox1964,

                                  boh non so chi inquina di più, se un aereo che mi porta in ferie, insieme ad altre 300 persone o bruciare sfalci agricoli di 3.000 mq di terreno (almeno un paio di volte l'anno ?) per non pagare l'immondizia.
                                  Assurdo dire cose del genere in forum ecologico .
                                  Secondo te le potature degli alberi cosa fanno ,... benzina ?
                                  Cosa sono immondizia ? Se si li lascio davanti al cancello ed aspetto che se li prendono .
                                  Ma hai idea di quello che dici ?
                                  Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                  Commenta


                                  • #77
                                    Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
                                    Assurdo dire cose del genere in forum ecologico .
                                    Secondo te le potature degli alberi ... Cosa sono immondizia ? Se si li lascio davanti al cancello ed aspetto che se li prendono .
                                    Ma hai idea di quello che dici ?
                                    Esatto, sono immondizia. E devono essere smaltiti da appositi centri, come si fa da dodici anni in tutta Italia. E nonostante tutti i tentativi di deroga, ieri è tornata in discussione la legge che li regolamenta e che riafferma l'obbligo di conferimento ai centri di raccolta. Strano che tu non lo sappia.

                                    Commenta


                                    • #78
                                      premessa: spero che i moderatori non si offendano nemmeno moderatamente se faccio un'intervento straordinariamente moderato anche se non sono moderatore

                                      Vorrei dire la mia, premettendo che non ho seconde case percui non sono parte interessata direttamente


                                      Mi sembra che radicalizzate troppo la vostra posizione tra chi vuole pitoccare sull’ultimo centesimo e chi sostiene l’aggressione contro i “soliti ricchi, evasori, sfruttatori di proletari, capitalisti, mafiosi,banchieri“, starei più grigio (nel senso positivo)

                                      La casa non è solo proprietà di uno che la usa, o non la usa, è anche un componente urbano e anche come tale va considerata, altrimenti citroveremmo nel futuro con ambienti fantasmi dove non passi perché hai paura cheti cada tutto in testa
                                      Per cui se da un lato è corretto che il proprietario paghi ciò che va pagato, per esempio la tassazione sulla proprietà, dall’alto gli sideve riconoscere che anche se ci va 3 settimane in un anno aiuta il comprensorio ad essere vitale e di questo va, pur minimamente, ricompensato

                                      Per cui ben lungi da ipotizzare di azzerare il fisso dei contatori si dovrebbe aiutarlo a tenere viva la fornitura
                                      Mi viene in mente una proposta che potrebbe mettere d’accordo tutte le persone intelligenti (gli altri no ma pazienza)
                                      Visto che i contatori attuali sono riempostabili dalla centrale si potrebbe applicare la tecnologia
                                      Dare all’utente la possibilità di accendere e spegnere la fornitura
                                      L’utente prima di andare in vacanza accende il contatore portando la fornitura ai livelli contrattuali e paga di fisso il 110.% di quanto pagherebbe per un contratto continuativo
                                      Quando abbandona la casa spegne il contatore, il livello di fornitura erogabile scende a … per esempio … 0,3 kW e paga il 10.% di quantopagherebbe per un contratto continuativo, per esempio per alimentare unantifurto, una telecamera ed un annaffiatoio automatico
                                      Comunque non si azzererebbe il fisso, come è giusto
                                      Ma si riconoscerebbe il ruolo urbanistico venendo incontro al proprietario che non usa risorse significative

                                      non sono mai stato d'accordo sulle solite filippiche sui reali e/o presunti evasori fiscali
                                      il colossale problema italiano, più ancora degli evarori, è costituito da quelli che per strane ragioni non pagano le tasse in maniera regolare ed ""ineccepibile""
                                      ma poi mi chiedo "se è giusto tassare le case perché la first deve essere esente ?"

                                      aggiungo che non consiglierei assolutamente soluzioni tipo fotovoltaico in situazioni di assenza significativa perché i ladri adorano i pannelli fotovoltaici











                                      ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                                      " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                                      Commenta


                                      • #79
                                        Originariamente inviato da livingreen Visualizza il messaggio
                                        Esatto, sono immondizia. E devono essere smaltiti da appositi centri, come si fa da dodici anni in tutta Italia. E nonostante tutti i tentativi di deroga, ieri è tornata in discussione la legge che li regolamenta e che riafferma l'obbligo di conferimento ai centri di raccolta. Strano che tu non lo sappia.
                                        Ma credo che sei OT non hai letto o te è consentito ?

                                        Si certo ora anche le foglie inquinano in campagna ed anche i frutti che cadono dall'albero sono inquinanti , non sapevi ?

                                        Poi ci sono anche i vermi ed i lombrichi e le formiche che inquinano e ci sono anche gli uccelli che fanno popo …

                                        Io quando mi mangio un'arancia butto la buccia sotto l'albero ed i semi li sputo , è vietato dalla legge? Inquino ? Li debbo mettere nella spazzatura organica ?
                                        Poi ci sono anche le mosche , tante mosche , che faccio un camion porto tutto nel centro di raccolta ?
                                        Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                        Commenta


                                        • #80

                                          Note di Moderazione:

                                          Nonostante gli avvisi il 3d continua con gli OT.

                                          E' ingiusto verso chi lo ha aperto, che infatti non partecipa più, ed è ingiusto verso chi riceve le notifiche, o verso chi ci entra per il titolo e si ritrova a parlare di tutt'altro.

                                          Quindi per ora lo chiudo, di pulpiti per fare politica ce ne sono già troppi nel bar

                                          I miei articoli su risparmio energetico, veicoli elettrici, batterie e altro
                                          https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

                                          Commenta

                                          Attendi un attimo...
                                          X