annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Se nei 20 anni si guasta un modulo?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Se nei 20 anni si guasta un modulo?

    Se durante i vent&#39;anni si guasta un modulo o l&#39;inverter? Esister&agrave; di sicuro il problema di trovarli &quot;compatibili&quot; con quelli vecchi?<br>Secondo voi sarebbe utile acquistare uno o due pannelli in pi e tenerli in caso se ne guasti uno?<br>

  • #2
    penso di no, basta prenderne uno il piu&#39; simile possibile, magari fisicamente sara&#39; molto piu&#39; piccolo, dal punto di vista delle caratteristiche elettriche, al limite un po&#39; superiore, in questo modo sara&#39; penalizzato un po&#39; il nuovo ma la stringa non ne risente.<br>Cosa che succederebbe in ogni caso, anche se se ne compra uno adesso, perche&#39; tra 17/18 anni quelli montati avranno un rendimento inferiore per l&#39;invecchiamento.

    Commenta


    • #3
      Non credo tu possa installarne uno + potente, in quanto aumenteresti la potenza del tuo impianto, e questo vietato dal CE, ne devi installare per forza uno uguale, o di potenza equivalente o inferiore.<br>Ciao
      1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
      2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
      http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

      Commenta


      • #4
        Pensi che siano cos fiscali??<br>Per esempio ho l&#39;impianto con 40 pannelli da 120wp ne metto uno da 130wp non lo accettano, non che mi stupirei, comunque....<br>Anche perch mettendone uno di potenza piu&#39; bassa, penso che penalizzerei tutta la stringa.<br>

        Commenta


        • #5
          infatti penalizzeresti tutta la stringa, per sono quasi sicuro che sarebbero fiscali a tal punto da non accettare&#33; Ad esempio nel mio caso ho i moduli della kyocera 125GHT, ora non li fanno piu ma fanno i 130 identici nelle dimensioni ma + potenti. Se mi capitasse di dover sostituire un modulo, installerei il 130 cambiando l&#39;etichetta con il mio 125 e starei zitto&#33;<br>Ciao
          1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
          2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
          http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

          Commenta


          • #6
            piuttosto pericoloso fare una cosa del genere, anche se alla fine onestamente non c&#39; nessuna frode.<br>Ma la legge parla chiaro, metti che, non so in quale modo per un controllo o quant&#39;altro,(legge di murphy), se ne accorgono, e magari ti capita un burocrate precisino, ti bloccano per sempre l&#39;incentivo e devi restituire tutto quello che ti hanno dato sino a quel momento.

            Commenta


            • #7
              comunque, come dicevi, i pannelli subiscono un lieve calo di rendimento, quindi potrebbe essere sufficiente metterne uno di potenza nominale pari a quello guasto: la potenza reale del nuovo sarebbe effettivamente pi alta del guasto; ovviamente bisogna prendere in considerazione le tolleranze dei dati del produttore.

              Commenta


              • #8
                vero, per potrebbe succedere lo stesso anche se installi il pannello + potente e lo dichiari, l&#39;unica trovare un pannello equivalente in tutto e per tutto&#33;
                1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
                2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
                http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR