annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Piaggio Porter Elettrico uso e manutenzione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • robbyC
    ha risposto
    cioa, io ho un porter del 1996 e nonostante le nuove batterie FIAMM al gel e il nuovo caricabatterie ZINCAV non ho migliorato l'autonomia (max 20 km). Cerco qualcuno che mi possa aituare a capire il perché: motore brusa da sostituire? Ho usato le batterie già scariche troppo a lungo, rovinandole? Graze a tutti Roberto - bologna

    Lascia un commento:


  • pippolucalee
    ha risposto
    porter fontana

    Ciao a tutti sono da poco possessore di un porter fontana 6 posti, aquistato da un concessionario in provincia di milano,motore da 9 kw brusa e batterie litio coreane mai sentite ma funzionanti e bene.Oggi ho percorso 40 km restando con ancora 2 tacche verdi.Piu avanti posterò un paio di foto,che dire per adesso soddisfatto, anche se dovrò rivedere alcuni dettagli della carrozzeria in particolare la chiusura dei portelloni laterali scorrevoli.Ciaoo

    Lascia un commento:


  • robbyC
    ha risposto
    anch'io ho un porter vecchio tipo anno 1997 e l'autonomia continua ad essere un problema anche dopo aver cambiato tutte le batterie e il caricabatterie: non vado oltre i 30 km (ma pregando e non superando mai i 30 km/h). Che sia un problema di resa del motore Brusa MV "== che invece è sempre lo stesso dalla nascita?
    Originariamente inviato da giuseppe1971 Visualizza il messaggio
    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***
    Ultima modifica di nll; 25-10-2014, 02:00.

    Lascia un commento:


  • pippolucalee
    ha risposto
    Help please

    Scusate avrei bisogno di un aiuto chiedo a chi possessore di piaggio porter vetrato a 4 posti motore 84 volt, se possibile il peso sia a vuoto che a pieno carico dati presi dal libretto di circolazione, ringrazio in anticipo e si intende si offre da bere basta che passate dalle mie parti..

    Lascia un commento:


  • jumpjack
    ha risposto
    Mi sembra che 14,4V sia la tensione di RIcarica, cioè del caricabatterie, ma una batteria CARICA si stabilizza a tensione più bassa:
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   tabella-voltaggi-batterie.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 34.8 KB 
ID: 1940552

    1.75 V = 10.5 V
    2.10 V = 12.6 V
    2.35 V = 14.1V

    Questa tabella più o meno conferma, ma un po' le cose variano tra Flooded, SLA, PbGel e AGM...

    Lascia un commento:


  • pippolucalee
    ha risposto
    batterie

    Se ricordo bene le mie batterie al piombo del tikey da nuove arrivavano a 14 14.5 a fine carica, poi passando il tempo e le ricariche erano scese ai 13.9 per poi arrivare a 13.5 ma facevo si e no 25 km a velocità di 50 km. Chi usa il piaggio a che voltaggio arriva a fine carica? Poi basta dividere per 14 o 16 a seconda del modello e troviamo il voltaggio di una cella buona. Saluti.

    Lascia un commento:


  • richiurci
    ha risposto
    Io credo molto meno, ma dipende (poco) dal tipo di batteria.

    In generale le batterie al pb hanno tensione di fine carica intorno ai 13,5V, quelle da 6V (metà elementi) io le fermerei alla metà, quindi 6,75-7V massimo

    Lascia un commento:


  • pippolucalee
    ha risposto
    Batterie del porter

    Domandina a tutti i possessori del porter sia modello 96 che 84 volt le celle al piombo sono da 6volt l'una che voltaggio devono avere per essere sane alla fine della ricarica? Tanto per esseri chiari al massimo che voltaggio raggiungete a fine ricarica? Io ad occhio penso che 2,5 volt in più dai 6 di partenza dovrebbero essere più che sufficenti. Aspetto le risposte fatevi sentire.Ciaoo

    Lascia un commento:


  • pippolucalee
    ha risposto
    Caricare il porter

    Scusate domanda ai possessori del porter piaggio no microveet quanto vi assorbe al massimo in kw la ricarica?Presa normale di casa da 220 volt va bene?Grazie.

    Lascia un commento:


  • richiurci
    ha risposto
    attenzione per gli interessati c'è un'asta del comune di Torino con Porter elettrici e altro, ho messo gli estremi qui:

    http://www.energeticambiente.it/veic...ici-ecc-2.html

    Lascia un commento:


  • jumpjack
    ha risposto
    Originariamente inviato da pippolucalee Visualizza il messaggio
    Accippichiolina ho girato con motore di Suzuki 750r anziché 750f una ventina di anni fa, mi e andata bene.Tornando a noi mi risulta che le litio ioni sono ad almeno 130 150wh kg
    sì, ma con "li-ion" generico spesso intendono LiCoO2, che hanno solo 300-500 cicli.
    Invece le LiFePO4 ne hanno almeno 1000, ma solo 90-100 Wh/kg

    Lascia un commento:


  • richiurci
    ha risposto
    ovvio, è quello che verifichiamo sulle Elettra e altri upgrade. A dire il vero aumenta l'autonomia anche, per mancanza di effetto Peukert, meno perdite in accelerazione/frenata (il recupero in frenata non rende il 100%), meno attriti, miglior rendimento di carica ecc ecc

    Lascia un commento:


  • pippolucalee
    ha risposto
    porter

    Accippichiolina ho girato con motore di Suzuki 750r anziché 750f una ventina di anni fa, mi e andata bene.Tornando a noi mi risulta che le litio ioni sono ad almeno 130 150wh kg comunque calcolando che le batterie al piombo del porter con motore a 96 volt 11 kw pesano almeno 400 kg ma anche più con un pacco lifepo da 100 ah per 96 volt siamo a 100 kiletti,risparmio in kg almeno 300 e quindi ad occhio si dovrebbe arrivare alla stessa percorrenza km con in più una ripresa migliore visto i kg in meno. Che ne pensate?

    Lascia un commento:


  • richiurci
    ha risposto
    no pippo, il motore compare sul libretto di circolazione ed è una delle cose che non si possono cambiare... però magari può accettare un pò di kW in più dalla centralina, bisogna trovare le caratteristiche

    Lascia un commento:


  • pippolucalee
    ha risposto
    Domandina per quelli che ci capiscono,che motore potrebbe dare ...... un po di brio in più al porter mi riferisco al modello a 4 posti

    Lascia un commento:


  • jumpjack
    ha risposto
    Originariamente inviato da robbyC Visualizza il messaggio

    Ho anch'io un problema di autonomia delle batterie, nonostante siano quasi nuove, di 1 anno e mezzo fa
    "un anno e mezzo" non sono nuove, è il tempo che durano le batterie al piombo se le usi in modo sbagliato... cioè se ogni volta che usi il mezzo ci fai 70 km: in tutto potrai farcene al massimo 14.000, se sei fortunato 20.000, che, ipotizzando 70 km al giorno per 300 giorni lavorativi all'anno, equivale a un anno.

    Tu ogni quanto le ricaricavi?

    Lascia un commento:


  • giuseppe1971
    ha risposto
    Ciao roby.....ma in che guaio ti sei messo..... non so se hai letto la mia storia del porter piattaforma del 97 ....e della ricerca spasimodica di renderlo ibrido... ma inutilmente...pensa che il mio fa ancora 40 km, mi da letteralmente da mangiare... e comunque mi ha rotto le ....... cosa te ne fai di un mezzo che fa 15 km... non so se il tuo proviene dalla flotta del comune di torino come il mio... ma sinceramente il concessionario che li prese tutti i cassonati e i furgoni praticamente li regalava.. poiche' sta 'sicuro che se vuoi farci almeno 50 km a 60 km/h ti servono 220 euri piu' iva a batteria quindi per 14!!!!! logico che l'ultima spiaggia e' la rottamazione.... io lo presi poiche' con 5000 euri ho comprato solo la piattaforma che praticamente e' nuova... cmq se hai problemi ho qualche ricambio e anche il manuale che ancora non riesco a postare..avevo pensato anchio alla de- solfatazione ma le mie sono al gel qualcuno sa dirmi se si puo' comunqua fare?? cmq fammi sapere alla fine cosa ne fai......dimenticavo.. sto in giro per un buon diesel per trasferire l'attrezzo ma sta sicuro che le tue batteria non hanno un anno e mezzo!!!!

    Lascia un commento:


  • richiurci
    ha risposto
    comunque, opinione personale, la desolfatazione fa poco o nulla per impieghi di trazione, per quello che ho letto si recupera qualche percento di capacità

    Lascia un commento:


  • lodorologi
    ha risposto
    sicuro che le batterie siano nuove?

    cerca un riparatore di carrelli elettrici (muletti) o un rivenditore di batterie industriali (no elettrauto, non hanno attrezzatura per tali potenze), ti fa un ciclo completo di scarica e carica delle batterie in modo da dirti lo stato reale delle batterie.
    sulle batterie c'è un codice che loro sanno decodificare in modo da determinarne l'età.
    Ultima modifica di richiurci; 29-10-2013, 21:31. Motivo: post consecutivi

    Lascia un commento:


  • robbyC
    ha risposto
    manuale piaggio porter elettrico

    ciao mi sono iscritto oggi, ho appena acquisto un PORTER ELETTRICO del 1996 della Microvett. Per chi è interessato posso inviare il manuale, ma è in francese. Ho provato ad allegarlo ma è troppo grande, non lo accetta. Scrivetemi a questa mail e ve lo invio *** email personale rimossa. Violazione art.7 del regolamento del forum. nll ***


    Ho anch'io un problema di autonomia delle batterie, nonostante siano quasi nuove, di 1 anno e mezzo fa (come nuovi sono anche i caricabatteria) faccio al massimo 15 km (altro che i 70 dichiarati!)

    Conoscete qualche bravo elettrauto a Bologna per provare a salvare la situazione con la DE-SOLFATAZIONE?

    Ciao a tutti
    Roberto - Bologna

    Originariamente inviato da lodorologi Visualizza il messaggio
    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***
    Ultima modifica di nll; 02-11-2013, 22:21.

    Lascia un commento:


  • lodorologi
    ha risposto
    salve a tutti, dopo aver risolto il problema del box cruscotto (300 euri) il mio porter è uno spettacolo.
    ho il modello 84v del 2006. ce l'ho da un anno e mezzo ed ho percorso 17000 km.
    inverno con gomme termiche e strette e vai dove vuoi, fatti anche 3 gg di neve.
    riscaldamento webasto ed il caldo è assicurato.
    per ora le batterie tengono ancora 80 km.
    ottimo acquisto.

    Lascia un commento:


  • giuseppe1971
    ha risposto
    Salve ancora ..sarebbe cosa a me molto gradita...una discussione a riguardo alla ricerca di una eventuale "soluzione" a questo problema....visto che comunque il mezzo mi da ' da mangiare sarei disposto a investirci sopra come ho gia' fatto inutilmente.....per quanto riguarda il manuale potete contarci..tempo di organizzare uno scanner che purtroppo non ho adesso...cmq confermo come ho letto qui da qualche parte che e' un fascicolo di fotocopie rilegate che comunqua contiene tutti i dati tecnici dell'impianto micro vett.. una vera manna che il comune di torino lo abbia conservato avendo premura di lasciarlo nel cruscotto!!... tra una miriade di numeri di carro attrezzi che gli operai chiamavano giornalmente...poiche' lavoravano col cestello tutto il giorno con la piattaforma che ha la pompa elettrica 12 volt sulla batteria di serie che ovviamente "ciucciava " al pacco da trazione tramite il convertitore!!!! rimanendo cosi' a piedi a fine giornata....io furbamente l'ho staccato aiutandomi con un piccolo generatore 12 volt o con una batteria di scorta

    Lascia un commento:


  • richiurci
    ha risposto
    ciao Giuseppe, tu vuoi fare qualcosa di cui abbiamo parlato qui:
    http://www.energeticambiente.it/veicoli-elettrici-auto-elettriche-moto-elettriche-veicoli-propulsione-elettrica/14756460-ibridazione-veicoli-elettrici-3.html

    a
    me l'idea non piace molto ma il tuo è un caso particolare sul quale potrei ricredermi! Se sei d'accordo e ti interessa sposto parte del messaggio li e ne parliamo nel 3d giusto.

    In cambio però sarebbe molto carino se tu riuscissi a postare il manuale, almeno delle pagine più 'tecniche'.

    Lascia un commento:


  • giuseppe1971
    ha risposto
    Salve a tutti il mio porter quello elettrico piattaforma aerea regge ancora per 40 km pesa un accidenti (considerando che im piu' ha l'attrezzo sulle spalle..)il mio come detto e' ilprimo tipo da84 volt...se qualcuno vuole ho il manuale ( vecchio tipo) con tutti i dati. in realta' visto che il mezzo mi serve per lavorare le prestazioni non mi preoccupano.. anzi vi diro' che sul piano fa ben 60!! e con una morbida discesa tocca cmq i 70. il mio dramma e' l'autonomia e daquando ce l'ho non penso ad altro... possibile che non ci sia modo di farlo andare ibrido???
    ...
    io in realta' non ne capisco.. viaggio a tentativi e a suon di euro..( ho speso quasi 400 ) pensando di scoprire l'america....penso che questo sito sia l'unico che poissa aiutarmi e ovviamente aiutare tutti.. il porter elettrico piattaforma mi e' utilissimo nei centri storici per i restauri e non vorrei trasferire il tutto su un mezzo inquinante..resto a disposizione per eventuali informazioni in merito e scusandomi per la lungaggine mi auguro di avere qualche informazione in piu' da voi competenti..grazie in anticipo.
    Ultima modifica di richiurci; 15-10-2013, 18:30. Motivo: spostata richiesta ibridazione in altro 3d

    Lascia un commento:


  • jumpjack
    ha risposto
    Originariamente inviato da pippolucalee Visualizza il messaggio
    quanti kg si va a risparmiare con io pacco al litio.
    Il piombo porta 35 Wh/kg, il litio 90-100 Wh/kg.

    Non so perchè si debbano cercare nei siti inglesi le caratteristiche di un mezzo italiano, comunque...:
    Woodford Motor Company - Piaggio Porter Range

    10 kW di potenza, 56 km/h di velocità massima, una vera disgrazia!

    Il peso dell'elettrico non c'è scritto, ma il benzina pesa almeno 1500 kg:
    Woodford Motor Company - Piaggio Porter Range

    7 W/kg, senza contare carico, guidatore e passeggeri, in un mesetto dovrebbe arrivare da 0 a 50 km/h... ;-)

    Se è in linea, come sembra, con le migliori auto elettriche recensite dalla NASA nel 1977, quel 18% di salita che indicano lo dovrebbe percorrere a cinque o sei chilometri all'ora.


    La batteria, visto che si ricarica in 8 ore a 10A/220V, potrebbe essere intorno ai 17000 Wh, quindi al piombo peserebbe 485 kg e al litio 170.

    1500-475 = 1025 kg senza batterie
    1025+170 = 1195 kg con batterie al litio ==> invece di 7 W/kg arriviamo a 8,4, non c'è molta differenza.

    Lascia un commento:


  • richiurci
    ha risposto
    eccitazione separata dovrebbe voler dire senza magneti permanenti, probabilmente le spazzole ci sono comunque.

    Riguardo il peso.. in maniera approssimativa la Elettra ha 13kWh di batterie, quindi siamo li, e si passa dai 430kg del Pb ai 200 scarsi del litio.

    Lascia un commento:


  • pippolucalee
    ha risposto
    peso

    Cavoli ma quanto pesa la versione vetrata o quella furgone a 2 posti?In giro ho trovato solo la portata che è di 430 kg per quello vetrato e per il furgone di più 540 circa.Sarebbe utile conoscere il peso totale del furgone e il peso delle batterie al piombo,cosi da capire quanti kg si va a risparmiare con io pacco al litio.Leggo che il nuovo modello prezzo (solo 23990 senza iva!!!!!!!!!!)a il motore brusa da 11 kw ad eccitazione separata, significa forse senza spazzole???Saluti

    Lascia un commento:


  • jumpjack
    ha risposto
    Originariamente inviato da pippolucalee Visualizza il messaggio
    al controler qualche miglioramento dovrebbe essere possibile,che ne pensate?
    Ne dubito, se vuoi avere uno scatto decente devi avere almeno 20 W per ogni kg di peso, ma con le batterie al piombo è impossibile.
    20W/kg ti danno le prestazioni di una minicar come la Twizy o la Icaro, 40 W/kg quelle di un'auto elettrica al litio, pari o superiori a quelle di una a benzina.
    Le auto al piombo stanno sui 10 W/kg.

    Lascia un commento:


  • richiurci
    ha risposto
    beh ovvio che se uno vuole le prestazioni prende una Tesla...

    Non so, magari di spunto da anche più di 8/11kW, sicuramente con le litio migliorerebbe.

    Mi preoccuperebbe di più l'eventuale motore a spazzole... il porter bisogna prenderlo se piace la linea, secondo me la versione 'monovolume' fa molto figli dei fiori ecologici!
    Basta non pagarlo troppo

    Lascia un commento:


  • pippolucalee
    ha risposto
    Prestazioni

    Non ho presente perché non ho visto nessun post riguardo le prestazioni del porter,certo con um motore da 9kw o il più nuovo a 11kw non sarà un missile da vedere anche il peso delle batterie al piombo,però magari con un buon pacco di batterie al litio e una ritoccatinaal controler qualche miglioramento dovrebbe essere possibile,che ne pensate?

    Lascia un commento:

Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR