Tutta la procedura per Cessione a Poste Italiane dei crediti fiscali Legge 77 ed altre ristrutturazioni - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tutta la procedura per Cessione a Poste Italiane dei crediti fiscali Legge 77 ed altre ristrutturazioni

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • No, 75 sono sconti in fattura (va fatta comunque comunicazione all'ADE), 75 saranno ceduti a POSTE, 25 li porto in detrazione nel 730.


    A proposito, mi confermate che per la quota che porto in detrazione nel 730 non necessito di visto di conformità?
    Ultima modifica di Roby_wood3; 16-12-2021, 23:26.

    Commenta


    • qualcuno che ha fatto richiesta di aumento massimale cedibile ha ottenuto risposta?
      tra l'altro su un gruppo FB si dice che i tempi sono stati aumentati a 60gg per le liquidazioni....
      PdC Panasonic 7kW + PdC ASC Panasonic - VMC - FV 13kW+ accumulo BYD 19,3kWh - Domotica - wallbox - cappotto resphira + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi PVC - Indice EPgl,nr 0,82 kWh/m2

      Commenta


      • ho ricontrollato oggi su FinecoBank e vedo che hanno ripreso l'acquisto del credito, non so da quando... al 15 Dicembre risultava ancora sospeso.

        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot from 2022-01-05 16-52-12.png 
Visite: 212 
Dimensione: 87.9 KB 
ID: 2178794


        ...

        Commenta


        • Strano, la finanziaria parla di detrazione a 4 anni
          5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

          Commenta


          • 5 anni è relativo alle spese sostenute nel 2021.
            Dal 2022 si passa a 4 anni.
            ...

            Commenta


            • Io con Fineco ci avevo provato ai tempi, ma nonostante avessi già un asseveratole mi obbligavano a far passare tutta la pratica da loto (EY+CRIF), compresa analisi fattibilità (inutile) ecc..
              sapete se qualcosa è cambiato? Io ho già il primo SAL asseverato e tutto, pronto per essere ceduto, ma non riesco a trovare NESSUNO...
              ho provato con tutte le compagnie assicurative (UNIPOL, AXA, GRUPAMA, CATTOLICA, GENERALI) ma niente...o non sanno manco di cosa si parla o è riservato a soli clienti già in portafoglio (e tra l'altro fanno terrorismo anticipato: "è un casino", "è complicato" ecc).
              Io davvero non capisco perchè tutta questa reticenza...li porto li più di 15.000€ puliti puliti e li schifano.....
              boh....
              PdC Panasonic 7kW + PdC ASC Panasonic - VMC - FV 13kW+ accumulo BYD 19,3kWh - Domotica - wallbox - cappotto resphira + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi PVC - Indice EPgl,nr 0,82 kWh/m2

              Commenta


              • maun Io ho usato Banca Intesa, mi pare ne avessimo già parlato in post precedenti. Anche loro hanno un partner ( Deloitte ) che filtra tutta la pratica prima della cessione effettiva. Prova a sentire anche questa banca
                PDC Daikin Hybrid Multi - FV 8 kWp Viessmann 400W - SE 6000H - LG Prime 32kW - Zappi 7kW - Kona 64kWh

                Commenta


                • ma ti sei trovato bene? ho sentito peste e corna di Intesa...compresi tempi biblici!
                  io ho anche il problema che se non riesco a cedere velocemente (ed essere liquidato velocemente) mi si blocca il cantiere....
                  tutti i miei conti con poste sono andate a donnine da quando hanno cambiato tutto...
                  PdC Panasonic 7kW + PdC ASC Panasonic - VMC - FV 13kW+ accumulo BYD 19,3kWh - Domotica - wallbox - cappotto resphira + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi PVC - Indice EPgl,nr 0,82 kWh/m2

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio
                    Io con Fineco ci avevo provato ai tempi, ma nonostante avessi già un asseveratole mi obbligavano a far passare tutta la pratica da loto (EY+CRIF), compresa analisi fattibilità (inutile) ecc..
                    sapete se qualcosa è cambiato? Io ho già il primo SAL asseverato e tutto, pronto per essere ceduto, ma non riesco a trovare NESSUNO...
                    ho provato con tutte le compagnie assicurative (UNIPOL, AXA, GRUPAMA, CATTOLICA, GENERALI) ma niente...o non sanno manco di cosa si parla o è riservato a soli clienti già in portafoglio (e tra l'altro fanno terrorismo anticipato: "è un casino", "è complicato" ecc).
                    Io davvero non capisco perchè tutta questa reticenza...li porto li più di 15.000€ puliti puliti e li schifano.....
                    boh....
                    Sto nella medesima situazione, asseverazione fatta, visto di conformità rilasciato... Avevo fatto conto su Poste ma hanno ridotto i massimali e non basta più il massimale che loro accettano per assorbire tutto il mio credito. Avevo pensato di cedere parte a loro ed il resto a qualcun'altro ma mi hanno sconsigliato perchè pare che poi diventi difficile avere più cessionari.
                    Al momento sto valutando con Generali [e anche là devi avere fortuna di trovare una filiale che sia un pochino aggiornata, altrimenti non vanno oltre le RCA e ti rimbalzano, ci sono passato con altre assicurazioni] che comunque ti abilita un account sul loro portale che viene revisionato da Deloitte e devo ricaricare ogni maledetto documento e si allungano i tempi...

                    Immagino che con chiunque si avvalga di un revisore terzo, che sia Deloitte o E&Y, le cose non cambino...

                    E anche io contavo su questo SAL liquidato per pagare il prosieguo dei lavori... =_=

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio
                      ma ti sei trovato bene? ho sentito peste e corna di Intesa...compresi tempi biblici!
                      io ho anche il problema che se non riesco a cedere velocemente (ed essere liquidato velocemente) mi si blocca il cantiere....
                      tutti i miei conti con poste sono andate a donnine da quando hanno cambiato tutto...
                      Se mi sono trovato bene te lo potrò dire a fine cessione del saldo lavori.... Ora sto cedendo la prima parte ( circa il 70% ) dei lavori cioè quanto ho pagato al 31.12.2021. Ho già la pratica Deloitte validata e la delibera della cessione da parte di Banca Intesa. Il mio commercialista rientra lunedi e quindi aspetto lui per trasmettere il modulo di cessione a AdE. Con Banca Intesa/Deloitte è un incubo, è una procedura abbastanza complessa quando la fai per la prima volta, ma non hai molte alternative. Anch'io avevo programmato Poste ma dovendo cedere circa 127K non ho voluto rischiare di trovarmi a metà del guado senza approvazione di Poste.
                      Leggiti questa pagina:
                      Intesa Sanpaolo ti supporta nell'esecuzione degli interventi di riqualificazione collegati alle agevolazioni previste in tema di Superbonus 110% e non solo.

                      e poi magari chiama la banca e chiedi
                      PDC Daikin Hybrid Multi - FV 8 kWp Viessmann 400W - SE 6000H - LG Prime 32kW - Zappi 7kW - Kona 64kWh

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio
                        Io con Fineco ci avevo provato ai tempi, ma nonostante avessi già un asseveratole mi obbligavano a far passare tutta la pratica da loto (EY+CRIF), compresa analisi fattibilità (inutile) ecc..
                        sapete se qualcosa è cambiato?
                        questa è la lista "esemplificativa" della documentazione attualmente richiesta da E&Y. La lista verrà aggiornata entro il 28 Febbraio.
                        File allegati
                        ...

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da ArinZ Visualizza il messaggio

                          Sto nella medesima situazione, asseverazione fatta, visto di conformità rilasciato... Avevo fatto conto su Poste ma hanno ridotto i massimali e non basta più il massimale che loro accettano per assorbire tutto il mio credito. Avevo pensato di cedere parte a loro ed il resto a qualcun'altro ma mi hanno sconsigliato perchè pare che poi diventi difficile avere più cessionari.
                          Al momento sto valutando con Generali [e anche là devi avere fortuna di trovare una filiale che sia un pochino aggiornata, altrimenti non vanno oltre le RCA e ti rimbalzano, ci sono passato con altre assicurazioni] che comunque ti abilita un account sul loro portale che viene revisionato da Deloitte e devo ricaricare ogni maledetto documento e si allungano i tempi...

                          Immagino che con chiunque si avvalga di un revisore terzo, che sia Deloitte o E&Y, le cose non cambino...

                          E anche io contavo su questo SAL liquidato per pagare il prosieguo dei lavori... =_=
                          uguale uguale...
                          Generali affidandosi a Deloitte mi spaventa....si sente parlare solo male di loro. Tempi lunghissimi, impossibilità a contattarli e poca chiarezza. E comunque confermo, sentite 3o4 agenzie e stanno messe davvero male.....quello che mi ha dato più info è stato uno che mi parlava del portale "Deilot", pensa te come stanno messi.

                          Comunque sta cosa della cessione del credito è **** per 'amor di dio, ma così davvero non funziona.

                          Lunedì mi faranno sapere da Fineco (ho comunque ricontattato il contatto che avevo) e martedì ho appuntamento con Bper (sapete a chi si appoggiano?)
                          PdC Panasonic 7kW + PdC ASC Panasonic - VMC - FV 13kW+ accumulo BYD 19,3kWh - Domotica - wallbox - cappotto resphira + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi PVC - Indice EPgl,nr 0,82 kWh/m2

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da kaladiluna Visualizza il messaggio
                            questa è la lista "esemplificativa" della documentazione attualmente richiesta da E&Y. La lista verrà aggiornata entro il 28 Febbraio.
                            il 95% di questi documenti li ho già, avendo il 1 AL già asseverato sia da tecnico che da CAF
                            Certo, alcuni documenti mi sembrano davvero assurdi, ma va beh
                            PdC Panasonic 7kW + PdC ASC Panasonic - VMC - FV 13kW+ accumulo BYD 19,3kWh - Domotica - wallbox - cappotto resphira + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi PVC - Indice EPgl,nr 0,82 kWh/m2

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio
                              martedì ho appuntamento con Bper (sapete a chi si appoggiano?)
                              dovrebbe essere Pricewaterhouse Coopers (PWC)
                              ...

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio

                                il 95% di questi documenti li ho già, avendo il 1 AL già asseverato sia da tecnico che da CAF
                                Certo, alcuni documenti mi sembrano davvero assurdi, ma va beh
                                Se hai già la maggior parte dei documenti, intanto che aspetti lunedi perchè non dai un'occhiata al portale Deloitte ? Puoi simulare il caricamento della pratica, non ci sono impegni di alcun tipo e puoi annullarla in qualsiasi momento, ma almeno ti fai un'idea di cosa è Deloitte. Ti metto il link:
                                PDC Daikin Hybrid Multi - FV 8 kWp Viessmann 400W - SE 6000H - LG Prime 32kW - Zappi 7kW - Kona 64kWh

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da kaladiluna Visualizza il messaggio
                                  dovrebbe essere Pricewaterhouse Coopers (PWC)
                                  ah bene...mio cognato ci lavorava, magari ho un gancio interno!....ormai bisogna puntare anche su ste cose...
                                  PdC Panasonic 7kW + PdC ASC Panasonic - VMC - FV 13kW+ accumulo BYD 19,3kWh - Domotica - wallbox - cappotto resphira + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi PVC - Indice EPgl,nr 0,82 kWh/m2

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da ArinZ Visualizza il messaggio
                                    Avevo pensato di cedere parte a loro ed il resto a qualcun'altro ma mi hanno sconsigliato perchè pare che poi diventi difficile avere più cessionari.
                                    Problemi per più cessionari sono sicuri con Poste ?
                                    E per gli altri ?
                                    PT 90 mq No Gas
                                    Zona E-T di Prog.-5 EPH,tot 30,256
                                    Aquarea Split 5 Kw J

                                    Commenta


                                    • E niente, CIAONE.

                                      Cessione di oggi a poste 180 giorni da contratto per il pagamento.

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da Kkkamakkk Visualizza il messaggio
                                        E niente, CIAONE.

                                        Cessione di oggi a poste 180 giorni da contratto per il pagamento.
                                        Che cosa vuoi dire: che il pagamento prima previsto in 20 giorni lavorativi diventa 180 giorni lavorativi?

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da Bocalb Visualizza il messaggio

                                          Che cosa vuoi dire: che il pagamento prima previsto in 20 giorni lavorativi diventa 180 giorni lavorativi?
                                          Si, fino a 180 giorni, cosi è scritto sul contratto.

                                          Poi magari pagano in 20 giorni lo stesso, ma se non avviene cosi per 180 giorni tocca aspettare in silenzio.

                                          Commenta


                                          • Pazzesco: 180 giorni lavorativi equivalgono a dire che poste non acquista più crediti !!!

                                            Commenta


                                            • per me sono passati 14 giorni la prima volta (Dicembre 2020) e 100 giorni la seconda volta (Marzo 2021), e non era Superbonus. Da mettere in conto il fatto che col decreto antifrodi anche AdE si riserva 35 giorni, e credo che andrebbero a sommarsi. Una cosa di cui mi sono reso conto da tempo è che, sia con Poste che con le Banche, uno deve comunque avere un "piano B" (risparmi, parenti, prestiti...). Stiamo parlando di pianificazione finanziaria che copre un anno di tempo, e i cessionari a un certo punto potrebbero pure annunciare che smetteranno del tutto di comprare crediti, e se uno pensava di usare la cessione come una carta di credito revolving, e si trova a metà del guado... è un disastro.
                                              ...

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da kaladiluna Visualizza il messaggio
                                                per me sono passati 14 giorni la prima volta (Dicembre 2020) e 100 giorni la seconda volta (Marzo 2021), e non era Superbonus. Da mettere in conto il fatto che col decreto antifrodi anche AdE si riserva 35 giorni, e credo che andrebbero a sommarsi. Una cosa di cui mi sono reso conto da tempo è che, sia con Poste che con le Banche, uno deve comunque avere un "piano B" (risparmi, parenti, prestiti...). Stiamo parlando di pianificazione finanziaria che copre un anno di tempo, e i cessionari a un certo punto potrebbero pure annunciare che smetteranno del tutto di comprare crediti, e se uno pensava di usare la cessione come una carta di credito revolving, e si trova a metà del guado... è un disastro.
                                                Quelli che indichi sono i tempi per aver accredito?
                                                ma l'ok alla cessione è arrivata prima?

                                                Commenta


                                                • sono il tempo intercorso fra le due mail aventi come oggetto:
                                                  - Presa in carico della richiesta di cessione del credito d'imposta
                                                  - Conferma liquidazione del corrispettivo per la cessione del credito d'imposta

                                                  fra le due puoi andare a guardare lo stato della transazione sulla piattaforma
                                                  AdE, ma anticipi al massimo di qualche giorno l'arrivo della seconda mail...
                                                  ...

                                                  Commenta


                                                  • Originariamente inviato da kaladiluna Visualizza il messaggio
                                                    sono il tempo intercorso fra le due mail aventi come oggetto:
                                                    - Presa in carico della richiesta di cessione del credito d'imposta
                                                    - Conferma liquidazione del corrispettivo per la cessione del credito d'imposta

                                                    fra le due puoi andare a guardare lo stato della transazione sulla piattaforma
                                                    AdE, ma anticipi al massimo di qualche giorno l'arrivo della seconda mail...
                                                    Nei contratti ante DL Antifrode erano previsti 20 giorni lavorativi per l'accettazione da quando Poste vedeva i crediti nel suo cassetto fiscale: se sono diventati 180 è un grosso problema in quanto si andrebbero a sommare ai giorni necessari all' ADE per caricare i crediti (1-2 mesi circa).

                                                    Commenta


                                                    • Farebbero prima a dire che non accettano più crediti piuttosto che fare ste buffonate
                                                      PdC Panasonic 7kW + PdC ASC Panasonic - VMC - FV 13kW+ accumulo BYD 19,3kWh - Domotica - wallbox - cappotto resphira + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi PVC - Indice EPgl,nr 0,82 kWh/m2

                                                      Commenta


                                                      • sentito oggi il call center poste: tutte le cessioni 110% pattuite a novembre sono in lavorazione. ancora nessuna pagata.

                                                        Commenta


                                                        • Il problema è che le richieste sono tantissime... troppe da gestire per gli operatori... di conseguenza i tempi si dilatano (come d'altronde sta succedendo in ogni settore).
                                                          C'è molta (troppa) frenesia, il che porta a lavorare male e con eccessivo stress e pressione...

                                                          Saluti

                                                          Commenta


                                                          • Purtroppo è sempre il sistema all'italiana che crea caos ed incertezze: non mai capito perchè tutte le banche chiedono una intermediazione obbligatoria per l'accettazione dei crediti (Deloitte e simili ), mentre Poste e BCC no. Probabilmente i crediti di piccola taglia non interessano ai grossi gruppi bancari. A fine anno 2021 le BCC si erano fermate dall'accettazione dei crediti e molti si sono riversati su Poste che ovviamente si trova in difficoltà a gestire tutte le richieste.

                                                            Commenta


                                                            • ehm...Poste a malapena sa come si chiama il cedente..non credo sia un problema di istruttoria della pratica.

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X