Brexit - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Brexit

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Vado ripetendo da molto che noi italiani siamo disonesti di base. Non consideriamo l'evasione/elusione delle tasse un reato, delle due teniamo per l'evasore. Vi è una mancanza di fiducia storica tra cittadino e stato e l'incapacità di fare il primo passo, è congenita. Ragioni ve ne sono, a iosa, per entrambe le parti, ma molto è frutto della non conoscenza delle leggi e regolamenti, da parte nostra, mentre dall'altra, per inciviltà delle persone chiamate all'applicazione delle stesse, un'interpretazione letterale della norma che spinge alla ribellione. Il gabelliere è stato visto come esoso profittatore ed in parte a ragione, in quanto tratteneva più gabelle del dovuto. Non dimentichiamoci poi che la funzione svolta dal burocrate, ha dato lustro e potere a chi lo aveva e spesso, per ignoranza di leggi e procedure, soggezione al comune cittadino. Il burocrate è, da noi, la base del vasto stuolo dei politici, peones e no, che ha popolato il nostro parlamento per 60 anni. Il posto sicuro nella PA, frutto di clientelismo o nepotismo, è stato spesso trampolino di lancio per politici con debiti da ripagare.Nelle nostre scuole certe materie, come economia, sono escluse dalla maggior parte dei corsi di studio e non si capisce perchè, basi della stessa non possano essere insegnate fin dalla media. Visto che abbiamo una gran parte di non laureati o di laureati in materie non attinenti, la comprensione viene lasciata all'autodidattismo personale con svarioni spesso letali. Si vive in un mondo dove l'ignoranza della legge non è scusata e questo permette ad altri autodidatti, tuttologhi e dialetticamente corretti, di riempire il mondo di bufale.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

    Commenta


    • Vedo che il tema della evasione fiscale è molto sentito in Italia , converrebbe aprire un 3d apposito a tal proposito .

      Chi ne trae più beneficio è naturalmente l'evasore puro , cioè il lavoratore che sistematicamente tutto l'anno evade le tasse nella dichiarazione dei redditi , non dichiarando quando effettivamente , guadagnato .
      Un gioelliere che dichiara 20 mila euro l'anno è prassi , come il meccanico o idraulico 12 mila euro , dentisti e medici privati non si sa , è meglio tacere .
      Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

      Commenta


      • Mgc mi trivi d'accordo su tutto ma aggiungerei anche che l'italiano medio considera più furbo e degno di rispetto, colui che sa trarre "vantaggi " dalla vita quotidiana e considera un "poveraccio" quell'impiegato, professore, medico,infermiere ecc.ecc, che magari fa il suo mestiere onestamente e senza trarne profitti personali.

        Si comincia da piccoli, sui banchi di scuola, magari premiando il furbetto simpatico che copia il compito e prendendo anche mezzo voto in più dell'estensore reale. Una volta si riteneva sveglio chi riusciva ad evitare il servizio militare, ora chi riesce ad avere una prenotazione medica "oggi per domani, perché Io conosco" insomma nel nostro comune pensare il rispetto e l'ammirazione va più verso la "furberia" e che verso l'onestá.

        Questo concetto,tradotto in termini economici, crea disastri assieme all' ignoranza della norma , che bisogna riconoscere in Italia è scritta più che non si comprenda e non perché il cittadino la usi correttamente .Insomma i nostri comportamenti pubblici e privati dovrebbero essere più corretti e dovremmo imparare ad avere più rispetto per gli onesti e un po' meno ammirazione per i furb,i credo che l'Italia migliorerebbe molto.

        Non ho nessuna ammirazione per La Raggi , sindaco di Roma, ma consentire a coloro che hanno creato quel disastro amministrativo,contabile,penale di andare tutti i giorni in video ad esprimere concetti morali contro l'attuale amministrazione democraticamente eletta ,è inaccettabile.

        Se imparassimo a rispettare le regole chi ha sbagliato va fuori e quindi nemmeno in televisione devono avere accesso altrimenti da lì ripartono per nuove scorribande e ruberie.
        5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

        Commenta


        • Zagami, penso a te e mi viene in mente la pietra lavica, ossidiana forse. Cocciutamente non vuoi capire che nessuno vuol dare contro al lavoratore. La cosa sbagliata è come si è arrivati a far si che molti percepiscano quello che non meritano, che molti siano andati in pensione a 40 anni, che i sindacati abbiano difeso, allo strenuo, anche posizioni sbagliate, che una certa classe politica abbia supportato il disfacimento, scambiando voti e benefit.
          Je suis Charlie e amo mamma e papà.

          Commenta


          • Dolam, strano ma non mi è consentito darti il mio mi piace schiacciando il tasto. Piglialo così.
            Je suis Charlie e amo mamma e papà.

            Commenta


            • mcm ti ringrazio , probabilmente stavo correggendo poiché scrivo spesso con iPad sono costretto sempre a rientrare nel post per correggere le impostazioni di scrittura automatica che "riempe" un po' come vuole quello che si scrive e non consente, in prima scrittura , di separare il testo
              5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

              Commenta


              • Già, a volte è detestabile quasi quanto il traduttore.
                Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                Commenta


                • Originariamente inviato da zagami Visualizza il messaggio
                  Un gioelliere che dichiara 20 mila euro l'anno è prassi , come il meccanico o idraulico 12 mila euro , dentisti e medici privati non si sa , è meglio tacere .
                  Veramente basta informarsi in internet, o chiedere. Io non ho alcun problema a rendere pubblica la mia, ho notato invece molta "ritrosia" specie fra voi tartassati a reddito fisso! Che regolarmente ci presentate (se lo presentate..) il valore del netto in busta di febbraio pretendendo di paragonarlo al lordo "tuttodentro" del reddito autonomo...

                  Quindi prima di fare qualsiasi analisi sulle medie qualche precisazione:
                  1) Chi cita le medie come il pollo di Trilussa farebbe bene a evitare di buttarla in demagogia spicciola. Le medie si fanno su gruppi omogenei. La media dei dipendenti di un ospedale è ovviamente una media che riflette la realtà. Chi non percepisce lo stipendio... non è un ospedaliero, ovvio. quindi non fa media!
                  Se faccio una "media" fra uno che ha aperto un negozietto da idraulico da un anno (probabilmente a zero reddito o in perdita quindi per ammortamenti e scarsa clientela) con chi lavora da 30 anni non rendo un buon servizio all'intelligenza.
                  2) Lo stesso discorso va fatto su base geografica. Se è vero che :
                  "...emerge un tasso di evasione minima (10,93%) che si riscontra nelle Province dei grandi centri urbani: Milano, Torino, Genova, Roma, Lecco, Cremona, Brescia. Il tasso più alto invece si registra a Caserta, Salerno, Cosenza e Reggio Calabria, Messina, con punte fino al 65,7% dell'imposta evasa..." (Evasione fiscale, gap tra Nord e Sud | Fisco e Tributi) non credo sia accettabile che un residente nelle zone evidenziate, magari molto abile nell'arte del "risparmio faidate" poi possa elevarsi a severo censore altrui!
                  Saremmo un pò stufini del solito giochetto di fare di tutta l'erba un bel fascio così da "fare media" interessante per buttarla in populismo spicciolo e poi addossare agli altri colpe che sono solo su base locale! Non so se sono stato chiaro, chiaro.... poi i dati sono facili da trovare eh! Non cominciamo a mettere mani avanti col solito "razzismo" vittimistico...
                  3) Ogni confronto va fatto su valori comparabili. Il REDDITO, anche del dipedennte, è dato dal "tuttodentro"! Cioè il reddito lordo annuale + i contributi (tutti! Sia quelli a carico del dipendente sia quelli a carico del datore di lavoro, in quanto ormai semplice retribuzione differita in quanto calcolati al 100% per la pensione del singolo!) + TFR.
                  Tralasciamo per generosità tutti i "fringe benefits" dei dipendenti che gli autonomi si devono pagare di tasca (assicurazioni, indennità, ecc.) per non complicare. Ma è OVVIO che chi richiede il reddito altrui deve conoscere e presentare QUESTO reddito! La busta di febbraio tenetela pure arrotolata nel cassetto, non frega nulla a nessuno!

                  Quindi ben venga la discussione sull'evasione, ma seria!
                  Ultima modifica di BrightingEyes; 08-09-2016, 10:37.
                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                  Commenta


                  • BE, io andrei cauto. Percentualmente è alto, in valore ci avviciniamo.
                    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                    Commenta


                    • Si mgc, ma è la solita scusa che si usa da decenni. Quindi io che sono in una zona che evade al 11% dovrei farmi una ragione di quello che invoca la forca per me sfruttando dati ovviamente "drogati"???
                      La media che A ME può interessare è quella dell'evasione PERCENTUALE che si fa nella mia zona! In Germania la percentuale magari è del 9%, ma con valori in assoluto certamente molto più elevati! Dovrei chiamare a contribuire anche i residenti della Baviera??
                      Non esageriamo con questa furberia meridionalistica. Il PIL prodotto dal sud è piccolo e quindi il valore assoluto sarà minore, ma sommare la percentuale del sud con quella del nord per fare apparire medie "vergognose" utili per ottenere vantaggi e privilegi è un trucchetto che ho visto usare per decenni dai sindacati e simpatizzanti! Dato che moltissimi di questi vantaggi sono andati a foraggiare proprio il sud è persin banale pensare che tutto sommato, una forte evasione per il sud sia molto vantaggiosa! La ricchezza resta lì e gira nell'economia sommersa e la pretesa "povertà" unita alle media taroccate su base nazionale viene utile per richiedere altro "sostegno"!
                      Non è un caso eh che moltissimi indici di ricchezza, auto di lusso, case, barche, siano misteriosamente molto più equilibrati come diffusione delle relative dichiarazioni! Non è un caso che i prezzi di qualsiasi cosa siano molto più competitivi al sud!
                      Ripeto, tutti d'accordo sulla coscienza civile, ma non esageriamo che i tempi delle panzane da comizio sono finiti!
                      “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                        Non è un caso eh che moltissimi indici di ricchezza, auto di lusso, case, barche, siano misteriosamente molto più equilibrati come diffusione delle relative dichiarazioni!
                        Già!!! E guarda un pò?? E' proprio in questi casi che la macchina di controllo fiscale si stà concentrando particolarmente.......ancora non si è riusciti per bene ad affinare il metodo (forse perchè fa comodo anche a chi dovrebbe controllare?), ma il completamento di integrazione comune di tutte le banche dati disponibili messe a disposizione della macchina fiscale, renderà inesorabile il verdetto per TUTTI i furbetti italioti....è solo questione di tempo.
                        Poi vorrò proprio vedere come questi spiegheranno le ville, barche, auto, viaggi, ecc, dichiarando redditi che di fatto rendono impossibili certe spese...

                        Saluti
                        Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

                        Commenta


                        • Be, guarda che ti rivolgi a me e non a Zagami.
                          Non è neanche il caso di parlare di cifre, la parte criminale è stimata e parte, negli anni, è diventata pulita. Io rimango della mia idea, l'evaso e l'eluso, sono sui 2-300 miliardi, di cui il 60-80 % recuperabili. Non è solo la tassazione che si recupera, ma anche il giro d'affari, se vuoi, PIL.
                          Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                          Commenta


                          • Renato, i mezzi ci sono, è solo questione di volontà politica di far emergere la parte nascosta della nostra economia. Se un governo sta in piedi con i voti di persone a cui non interessa scoperchiare i vasi, è difficile che certe azioni vengano portate avanti. Sai, se liberano i cani, non si sa mai chi mordano.
                            Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da mgc Visualizza il messaggio
                              Io rimango della mia idea, l'evaso e l'eluso, sono sui 2-300 miliardi, di cui il 60-80 % recuperabili. Non è solo la tassazione che si recupera, ma anche il giro d'affari, se vuoi, PIL.
                              Si, molto di quel che ho scritto è indirizzato ad altri, hai ragione. Ma credo sia facilmente comprensibile.
                              Sulle cifre però c'è qualcosa da aggiungere, solo per chiarire, non per "difendere" le categorie!
                              Occorre sempre tenere presenti le reali dimensioni di cosa scriviamo. Di quelle cifre che citi una gran parte è attribuibile all'elusione e all'evasione contributiva (che solo in Italia può essere appaltata con nonchalance a evasione!).
                              Ripeto che secondo i dati della GdF in realtà l'evasione più elevata rispetto alla media EU che si ha è quella dell'IVA. Come dicevo sopra questa imposta è pressochè tutta a carico del consumatore finale. Quindi ok al fatto che ora le sanzioni sono tutte per il commerciante, ma il recupero di PIL lo farai a spese del "risparmio" (usiamo i termini zagamiani) che ora va a vantaggio perlopiù di dipendenti, pensionati ed autonomi ma solo come consumatori. Da fare, per carità, ma se la vedi come misura per "sgravio" fiscale dei tartassati... mmm da rivedere!
                              L'evasione Irpef ammonta qualcosa (non ricordo più dovrei controllare) come una 40ina di miliardi. Anche qui nulla da dire sul recupero, ma non aspettarti mirabilie sul PIL. Già ora recuperiamo circa 15 miliardi dalla lotta all'evasione, il doppio che 20 anni fa, ma non è che la cosa abbia fatto miracoli sul PIL!
                              In generale comunque si può discutere su dove e come recuperare, ma ritengo molto illusoria l'idea che basti qualche norma "dura", magari pure a danno solo di alcune categorie, per fare miracoli.
                              Guarda, da autonomo posso garantirti che rischi una vera rivolta, altro che "accettazione di civiltà", soprattutto se per giustificare qualche nuova super-trovata italiota sul genere minimum tax o irap, di CHIARISSIMA paternità sindacaliota, si tirassero fuori le solite pantomime sulle medie taroccate dall'apporto dei pastori calabresi.
                              La rivincita di civiltà è possibile, ma non certo con una pressione fiscale ridicola che pretende di rubarti (non uso parole a caso) oltre il 50% di quanta ricchezza riesci a produrre. Oggi, nel nord, il 90% degli evasori utilizza il "nero" non certo per acquistarci la Ferrari da nascondere in Svizzera o la casa a Ibiza, ma più banalmente come aiuto nelle spese quotidiane. Ed è pressochè impossibile recuperare queste cifre se non "sparando nel mucchio" con accertamenti a casaccio e valanghe di ricorsi.
                              Il processo di civilità non può che essere a DUE vie! Da una parte la lotta ai furbi, ma dall'altra la RIDUZIONE della pressione. Ad esempio a cominciare dall'abolizione per i piccoli autonomi di quella vera e propria rapina incostituzionale denominata Irap!
                              Siamo molto OT e concordo che servirebbe una discussione apposita. Da dire ce ne sarebbe parecchio.
                              “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                              Commenta


                              • Con la possibilità di incrociare le informazioni di differenti banche-dati è difficile dover sparare nel mucchio. E' sufficiente acquistare fuori dal posseduto per far accendere le luci.(come si possa credere ad un ISEE in Italia è cosa difficile da pensare)
                                Qualunque acquisto io faccia mi viene chiesto il codice fiscale, qualunque transazione è tracciata. Resta il contante, ma difficile pagare grosse cifre con le valigette piene.
                                Le capacità elaborative sono tali da poter sorvegliare qualunque movimento di denaro in Italia e non solo nel paese. Con gli accordi fra stati è facile seguire i rimbalzi e le trasformazioni delle cifre fra le scatole e poi ci sono sempre i leaks che spiegano molto. Panama papers è stato istruttivo per molti, anche per le nostre forze investigative, peccato siano lenti e dubbiosi nel perseguire.
                                Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                Commenta


                                • Ma per carità Mgc! Sono più che d'accordissimo!
                                  A mio parere la volontà proprio non c'è anche a livello politico di base in quanto, come diceva anche renatomeloni questi incroci portano spessissimo a scoprire TUTTI i furbetti. Anche laddove non te l'aspetti!
                                  E non a tutti questo suscita entusiasmo sfrenato. Anche nel mondo degli "onesti a prescindere". E specie in certe realtà.
                                  Anche per questo resto scettico sulle potenzialità assolute del contrasto all'evasione. Si fa già molto, ma finchè non cambierà la mentalità dei "risparmiatori" non credo si faranno grossi passi avanti.
                                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                  Commenta


                                  • Corretto, è la testa che bisogna cambiare, a costo di spaccarla.
                                    Come diceva un tizio: sono per la legalità, a costo di sparare.
                                    Cameron si è dimesso e pesca sardine, i nostri hanno l'attakkaculo.
                                    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                    Commenta


                                    • https://hbr.org/2016/09/how-one-star...64261697881600

                                      Io vorrei che i giovani imparassero ad essere intrapprendenti, a cercare soluzioni, a sognare e non il posto fisso. Ce ne sono alcuni, ma troppo pochi. Quando incontro un gruppetto italiano, io partecipo alle loro campagne su Kickstarter o Indiegogo. Mi piacerebbe che obbligassimo queste società ad aprire da noi, invece che Singapore o Honk Kong, notizia questo dell'altra settimana.
                                      Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                      Commenta


                                      • vedete anche voi chi ruba lo chiamate furbetto, come tutti i giornalisti, il furbetto del quartierino , il furbetto del cartellino ,
                                        è inconsciamente così,
                                        ma in verità van chiamati parassiti e ladri , scialacuatori di sostanze necessarie allo stato.
                                        stato che ha sua volta non deve sperperare , e li che il cane si mangia la coda .
                                        cmq andrei piano a dire che un impresa o autonumo ha un ricarico del 40% , forse del 20 % ma che alla fine togliirap ires, tarsu , imu, sei bravo se avanzi il 5% , e per questi ultimi 8 anni sei ancora bravo se arrivi a 0.
                                        Forse io sarò negato come imprenditore , ma è così .
                                        poi se ci mettete la concorrenza sleale di quelo che lavora in nero e tu passi per esoso ladro , ciao belli ....

                                        certo belle parole Mgc , ma sai che vuol dire aprire un'impresa in italia piuttosto che all'estero , tò la svizzera che ho qui vicino , soltanto l'aspirina per il mal di testa che risparmi son 100€

                                        Commenta


                                        • Alby, si lo so. Oltre a quella di famiglia ne ho aperte altre due, una da zero e una presa come ramo d'azienda, improduttivo. Si so cosa vuol dire montare i primi scaffali per il magazzino, presi al Brico, assumere il primo dipendente e fare di persona i documenti, codificare e registrare i primi pezzi da mettere sui ripiani. Forse, se l'idea è giusta, ne apro un'altra.
                                          Mi è scappato il dito, Pardon.
                                          Certo ho aperto anche in Inghilterra ed a Honk Konk, si vero più facile e sopratutto rapido. Quattro giorni in GB e uno in Cina, ma il più divertente è stato un liason office a Shanghai, certamente illegale.
                                          Ultima modifica di mgc; 08-09-2016, 17:53.
                                          Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                          Commenta


                                          • Vertice antiausterità in grecia tra Renzi Hollande e Tsipras .

                                            Ue: Renzi, sia sociale basta solo regole. Berlino attacca leader anti austerity - Politica - ANSA.it

                                            Ue: Renzi, sia sociale basta solo regole. Berlino attacca leader anti austerity

                                            Il premier: "La dichiarazione di Atene è importante perché offre una visione diversa di Europa da quella vista fino a oggi"

                                            Renzi, da Atene, però, manda ancora un messaggio anti-austerità. "L'Europa - ha detto il premier - non può continuare ad essere solo regole, tecnicalità e austerity, dovrà essere concentrata sui valori profondi che l'hanno fatta grande", deve essere "un'Europa sociale". La dichiarazione di Atene è importante perché offre una visione diversa di Europa da quella vista fino a oggi".

                                            Renzi ha sottolineato la necessità, in questa fase, che l'Europa sia un'Europa "sociale, della bellezza, degli ideali". "Gli americani usano al riguardo un'espressione che è 'soft power': potere gentile, il potere di svolgere un ruolo rilevante nel formare l'identità culturale", sottolinea il presidente del Consiglio.

                                            CHE GLI SIANO CRESCIUTE LE PALLE FINALMENTE ?

                                            Schaeuble, da riunioni socialisti niente d'intelligente - "Credevo fosse una riunione di leader di partito e non commenterò su questo. Quando i leader socialisti si incontrano, per lo più non viene fuori nulla di molto intelligente".

                                            COME MINIMO SE ERO IO LO AVREI CHIAMATO E NE AVREI DETTE QUATTRO A QUESTO STRUNZEN .
                                            Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                            Commenta


                                            • Non so se gli siano cresciute, ma è comunque L'UNICO leader italiano, da decenni, che ha avuto la credibilità (perchè serve quella, non la forza nell 'urlare slogan battere i pugni o fare salaci battute...) per ottenere un discreto ammorbidimento di regole che altrimenti ci avrebbero già soffocato.
                                              Se l'Italia non è trattata come la Grecia o la Spagna (e NON lo è!) è anche grazie alla credibilità che Monti, Letta e Renzi, e cioè i tre governi non "scelti" dal glorioso popppolo itttaliano dei congiuntivi approssimativi, hanno ridato dopo anni di declino e sfiducia.
                                              Tra l'altro proprio l'Italia è ormai il leader di una fronda anti falchi che ha già fatto ingoiare a Schaubler diversi rospi e che sta gradualmente crescendo, visto che pure la Francia ormai si sta accodando (ma fingendo che siano gli altri ad aver finalmente capito la saggezza francese, come è costume dei cugini...).
                                              Vedremo quando saranno altri a "trattare" come se la caveranno, sempre che riescano a trovare gente che resista qualche giorno nelle squadre di governo...
                                              “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                              Commenta


                                              • Non riesco proprio a capire cosa sia la flessibilità richiesta alla UE. Aumento del deficit sembrerebbe la risposta ovvia, non credo però si limiti a questo. Altre volte si è espressamente richiesto di slittare o rallentare il rientro, ora si fa, forse, riferimento ad altro.
                                                Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                                Commenta


                                                • Da lodare Renzi , continua cosi .
                                                  Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                                  Commenta


                                                  • certo chi c'era prima non aveva credibilità perchè era amico di putin di bush di erdogan di gheddafi,e che
                                                    eravamo diventati il paese del bunga bunga,mentre negli usa quando c'era bill non era forse il paese
                                                    del suka suka con tanto di skizzo,che dopo di lui i suoi sucessori non hanno fatto casini con le donne,ma nel
                                                    mondo si,e che sicuramente meritava il nobel della pace il cav più di obama
                                                    la cancelliera avrà un'anno fa detto dentro tutti,e poi ha cambiato idea mentre da noi si continua ad andarli
                                                    a prendere appena calati in mare,senza peraltro salvarli tutti visto la crudeltà degli scafisti,ancora li senti i
                                                    nostri politici dire l'europa deve assumersi le proprie responsabilità,a me sembra che ce l'abbiano detto in tutti
                                                    i modi e lingue che proprio non ne vogliono sapere,dei 3 renzi è il migliore solo perchè ha qualche idea,poi
                                                    che funzionino è da vedere

                                                    Commenta


                                                    • Certo che di statisti non se ne vedono molti in giro, io un'idea ce l'avrei pure, ma poi mi direste che sono presuntuoso.
                                                      Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                                      Commenta


                                                      • Dai mettici al corrente, muoio dalla voglia di leggere l'ennesima.... siamo in democrazia no!
                                                        Quando ho installato il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, ho dovuto risolvere problemi che prima non avevo.:cry:
                                                        Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
                                                        Caldaia a basamento Immergas NCX 25 Sirio Vip 1990 - rendimento 94,4%.:shocked:
                                                        Meglio un amico sbronzo che un parente §tronzo.

                                                        Commenta


                                                        • Quando ti leggo, dubito che sia una cosa buona.
                                                          Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                                          Commenta


                                                          • il candidarsi è libero a tutti , ma poi occorre accaparrarsi le menti del popolo.
                                                            poi si ritorna al detto dellle mie parti ,
                                                            le mei una bona lapa , chje una bona sapa.
                                                            ovvero la carriera migliore se la crea chi parla bene e incanta , di quello lavora meglio di altri .

                                                            Commenta


                                                            • Sante parole, Alby62! Peccato che tutti le interpreteranno "pro domo sua"! Quello che "incanta" è sempre quello che "avrai votato tu, ma non certo io che sono ""sveglio"" e non mi faccio fregare dalla propaganda..."
                                                              “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X