adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Siamo noi e siamo in tanti l'esercito dell'hho

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da lorenz1955 Visualizza il messaggio
    ...Potrebbe essere interessante la pubblicazione dello schema del Pwm ,oltre allo schema esatto delle modalita' con cui e 'stata eseguita la misura ??...
    Sarebbe interessante sì, ma troppa grazia, poi magari qualcuno carpisce qualcosa, per ora abbasta quello del banco prova, intanto stai girando intorno al discorso e di schemi non ne posti.

    amir

    Commenta


    • Carissimi Vecchietti,
      poiche' gigiOooo ,ha detto che abbiamo tutti i capelli bianchi,le macchine di lusso, affari per miliardi,e parliamo tutti SETTE lingue,
      Io ,penso di aver sbagliato forum,in quanto non appartengo a questa estrazione sociale.
      Siccome siete tutti bravi a leggere gli schemi ,bene allora non vi costera' nulla ,prendere un 555 e farvelo da voi il Pwm,il mio schema sarebbe superfluo.
      Per cio' che riguarda,invece la disposizione e lo schema di collegamento degli strumenti utilizzati , e la ripetizione della prova,penso che sara' possibile eseguirla dopo il 15 luglio,e comunque compatibilmente con la disponibilita' richiesta ad alcuni amici del forum,che avrebbero espresso l'intenzione di parteciparvi.
      Domanda :
      Sentite, non potrebbe essere uno smacco per voi portatori di tanta materia grigia nei Vs cervelli,mettersi a 90° (Gattmes ha persino rotto il silenzio Stampa ) ,per un banale schema elettrico ??? (provocazione) !!!!!(guardatevi quello schifo di video,forse qualcosa riuscirete ad intuirla ! )
      A risentirci alla prossima puntata !
      Lorenz1955

      Commenta


      • Chissà quando finiranno tutti questi preliminari e si farà l'unica misura che serve. Magari tra altre 2398 pagine, il bello e il brutto dei forum alla fine è proprio questo: non sono di per sè significativi, a prescindere dall'argomento che pretendono di trattare.

        Commenta


        • Caro Endymion,
          hai perfettamente ragione,purtroppo,viviamo in un mondo che corre cosi veloce,da non farti vedere la strada che percorri,percui, penso di farlo nel piu' breve tempo possibile anche per togliermi qualche sassolino dalla scarpa.oppure andare dall'ortopedico per farmi ripristinare il piede.
          Come leggi tutti i giorni,lo scetticismo distruttivo,non costruttivo serpeggia liberissimo in quest'ambiente,per cui o ti adegui,o cambi forum o addirittura job.
          Comunque volevo chiederti,se nell'arco del mese di luglio hai la possibilita' di procurare un generatore ,come da te descritto,non e' detto che non si possa ,anche insieme,fare la prova del nove,se hai tempo e voglia da dedicare a questo progetto.
          In primis ,va rifatta con tutti i crismi ,la prova di produzione alla luce di tutto cio' che io ho rilevato nella precedente,e poi passare ad un secondo step in collaborazione con qualche altro del forum ,animato da buona volonta'.
          Ti saluto cordialmente
          Lorenz1955

          Commenta


          • Dear Endimion
            non mi risulta da nessuna parte che tu abbia la precedenza su altri ad esser correttamente informato, intanto prima di te ci son io che mi son prenotato
            ad apprendere oltre che ad elargire qualche mia conoscenza a beneficio di tutti.
            Le patatine fritte pronte te le vai a prendere al mcDonald. Occorre massimo
            rispetto per il lavoro altrui ed ognuno è padrone di divulgare o far comprendere
            i suoi risultati, spetta all'intelligenza individuale comprendere che certe cose
            si pagano per lo più se vengono elargite gratuitamente "a caval Donato non si guarda in bocca". Dear friends ho sentito parlare vagamente che noialtri saremmo gente attempata con i capelli bianchi (se non tinti), una forma di un certo dispregio per le persone che ragionano ancora con materia grigia.
            Personalmente non mi sento offeso in quanto con i miei 57 anni i miei capelli
            e baffi corvini (non tinti), sfido tutti dai 18 anni in su a singolar tenzone per
            prove di fisicità, ne uscirò col tripudio del trionfo in quanto son più bello, ho tutti
            i capelli spettinati in testa (ex capellone) ma nessun pelo bianco ancora, è
            risaputo che son più intelligente di molti di voi e forse anche più forte eheheheh.
            Non dobbiamo metterla in questi sottotoni. Facciamo crescere la nostra collaborazione in senso positivo non dovete perdervi in futili diatribe che
            portano al nulla siamo concreti. Kind regards.

            Commenta


            • devo continuare ha leggere le vostre superbie, ho forse un giorno quando avrete finito di specchiarvi nel vostro narcisismo, e noi poveri ignoranti sapremo che al mondo di oggi vi è speranza, saluti a tutti

              Commenta


              • Originariamente inviato da lorenz1955 Visualizza il messaggio
                ...Potrebbe essere interessante la pubblicazione dello schema del Pwm ,oltre allo schema esatto delle modalita' con cui e 'stata eseguita la misura ??...
                Originariamente inviato da amir Visualizza il messaggio
                Sarebbe interessante sì...
                Correggo quanto detto sull' interesse a vedere lo schema del PWM di lorenz1955, perché sono convinto che da una misura seria, risulterà che la super-produzione di "HHO" è un abbaglio.
                Questa è la ragione della mia insistenza a conoscere le modalità con cui sono stati rilevati i "dati".
                E credo che questa sia la ragione della reticenza di lorenz1955 a precisare come ha rilevato i suoi risultati, allo stesso modo di altri "inventori" che affliggono questo forum con le loro mirabilia.

                Qui:
                http://www.energeticambiente.it/altr...tazionale.html

                un esempio di quello che intendo.



                amir

                Commenta


                • Caro Amir,
                  come mai, con tutta questa scienza,con tutta questa materia grigia, con tutti questi strumenti ,laboratori e chi piu' ne ha ne metta ,non sei in grado di farti un PWM che funzioni ?
                  E poi,per uno schema elettrico, ti metti prima a 90°,e poi ti rimetti dritto,se sei cosi in gamba ,perche' non te lo fai da te ?? Ma deve funzionare come il mio e qui tu arriverai solo fra cent'anni,perche' giri con il paraocchi come i cavalli.
                  Ecco questo e' il vostro difetto,poi fate i professori e lesinate uno schema di mm..ad un povero cristo,ma per favore !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
                  Pensi veramente ,che io sia cosi allocco ,da porgerti l'Altra guancia ??
                  Se sei in grado di farlo da te ,e su questo ho forti dubbi,fattelo,cosa aspetti,che ti metta in mano ,il mio denaro ,la mia passione,le mie notti insonni ,per fare un piacere ad uno come te ?,Secondo me hai qualche rotella fuori posto,o lo fai solo per provocare.
                  Io ,i miei bravi risultati li ho ottenuti,poi che tu ci creda o no ,non mi passa nemmeno per l'anticamera del cervello !!
                  Chi pensi di essere Rubbia ,al quale io devo inchinarmi ??
                  Hai visto il filmato,trai le tue considerazioni e zitto,nessuno ti autorizza a sparlare di persone,con le quali tu non potresti condividere nemmeno un caffe'!!!
                  Se vuoi toccare con mano i risultati ,mettiti in ginocchio e vieni a Vasto !!
                  Non vuoi ?,fregatene ,vai a rompere a qualche altro ,che ti da ancora ascolto.
                  Chi lo ha visto e toccato con mano ci crede !!!,tu no ? Ma chi se ne frega !!!!
                  Siete tutti scienziati e nessuno ha fatto una domanda pertinente,solo fango !!!
                  E allora ,vai a c.............
                  Nemmeno guardando le foto,sei riuscito a capire,e Allora ??
                  Vai a nanna che e' meglio per te !!!


                  Commenta


                  • moderazione (gattmes):

                    vi esorto (plurale) a calmare i bollenti spiriti. Probabilmente non vi siete capiti. Credo che amir si riferisse allo schema del banco di misura (Questa è la ragione della mia insistenza a conoscere le modalità con cui sono stati rilevati i "dati") , mentre credo che lorenz1955 si riferisse al progetto del pwm (Se sei in grado di farlo da te ,e su questo ho forti dubbi,fattelo,cosa aspetti).

                    Ciò è ragionato dal fatto che un pwm pùò essere "replicato" con varianti a partire dalle tipologie (step-up, step down, fly-back, forward, boost.. o da varianti di controllo tipo ...current mode, ecc.) che non sono poi molte, mentre un banco di misura ha infiniti modi di essere implementato.. e basta solo una piccola variante per ottenere grandi differenze di risultato (si, lo so che è palese..).

                    Conseguentemente esorto amir ad essere più chiaro/esplicito e lorenz1955 a prestare più attenzione.

                    Esorto anche tutti (nel senso proprio di tutti) ad attenersi maggiormente al tema, evitando "ricami" (quando non insulti) da una parte, denigrazioni dall'altra, ecc. ecc.

                    Grazie per la comprensione
                    Ultima modifica di gattmes; 29-06-2009, 13:52.
                    Fare si puo'!... Volerlo dipende da te.

                    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO

                    Rispetto il gas, un piano cottura a induzione consuma il 65...70% in meno d'energia: se l'elettrica costasse il doppio, rimarebbe un risparmio del 30...40%! Gas 100% fossile, elettrica 30...100% rinnovabile (secondo fornitore). Con contratti 3 kW, contrariamente a quanto si dice, si possono usare pure piani sprovvisti di autolimitazione.

                    Commenta


                    • Per la massima chiarezza:

                      ritengo che lorenz1955 non abbia misurato correttamente l' assorbimento e la produzione del suo apparato, e non sono interessato a sapere come è fatto il famoso PWM, perché secondo me con nessun dispositivo è possibile superare la produttività indicata dalla legge di Faraday;

                      perciò invito lorenz1955 a chiarire come ha misurato i suoi parametri, nella certezza (non speranza, in realtà mi piacerebbe essere smentito, per le implicazioni a mio parere positive per il mondo intero) di trovare un errore nelle sue procedure;

                      lorenz1955:
                      Io ,i miei bravi risultati li ho ottenuti

                      allora, perché te la prendi tanto se un quaquaraquà come me ti contraddice? Io credo che tu non sia in grado di dimostrare i tuoi risultati, infatti continui a menare il can per l' aia, e lo schema del banco prova non lo posti.

                      lorenz1955:
                      "come mai,...,non sei in grado di farti un PWM che funzioni ? "
                      Definisci cosa vuol dire secondo te "funzionare", se vuol dire oltrepassare la legge di Faraday, allora secondo me neanche il tuo "funziona", fino a prova (PROVA, hai letto bene? PROVA, no discorsi) contraria.
                      Se vuoi darmi a bere che il tuo PWM "funziona", nel senso che grazie ad esso produci più Idrogeno ( o "HHO"), di quello che prevede la legge di Faraday, mostra prego schema e protocollo delle tue prove, compresa taratura degli strumenti, ecc.

                      lorenz1955:

                      "Siete tutti scienziati e nessuno ha fatto una domanda pertinente,"

                      OK, allora provo così:

                      lorenz1955, hai fatto la seguente dichiarazione:
                      "con una tensione dai 12 ai 14 Volt ,e con una corrente che varia dagli 8 ai 10 ampere,ho ottenuto una produzione di HHO pari a circa 6 SCFH, che moltiplicato per 28,32 equivale a circa 155,76 Litri /ora."
                      Siccome ciò contrasta con le leggi fisiche conosciute, ritengo che tu abbia eseguito le misure in modo non corretto; potresti dettagliare come sei arrivato a queste misure?

                      Così è abbastanza pertinente?

                      amir
                      Ultima modifica di amir; 29-06-2009, 17:15.

                      Commenta


                      • "con una tensione dai 12 ai 14 Volt ,e con una corrente che varia dagli 8 ai 10 ampere,ho ottenuto una produzione di HHO pari a circa 6 SCFH, che moltiplicato per 28,32 equivale a circa 155,76 Litri /ora."
                        Siccome ciò contrasta con le leggi fisiche conosciute, ritengo che tu abbia eseguito le misure in modo non corretto; potresti dettagliare come sei arrivato a queste misure?

                        Così è abbastanza pertinente?

                        amir[/QUOTE]
                        purtroppo lorenz qualche volta gli sfuggono gli zeri e vanno a piazzarsi davanti a un numero pero ha il buon senso di corregersi pubblicamente
                        io penso sia sotto stres e abbia bisogno di riposo lasciatelo lavorare forse a settembre ci sorprendera ( ps. la transilvania luoghi riposanti monti laghi campagna citta gente cordiale gnocca disponibile)

                        Commenta


                        • ( ps. la transilvania luoghi riposanti monti laghi campagna citta g...
                          Da.. stiu foarte bine... Salut
                          Fare si puo'!... Volerlo dipende da te.

                          Consultate e rispettate il REGOLAMENTO

                          Rispetto il gas, un piano cottura a induzione consuma il 65...70% in meno d'energia: se l'elettrica costasse il doppio, rimarebbe un risparmio del 30...40%! Gas 100% fossile, elettrica 30...100% rinnovabile (secondo fornitore). Con contratti 3 kW, contrariamente a quanto si dice, si possono usare pure piani sprovvisti di autolimitazione.

                          Commenta


                          • Dear friends
                            Benchè Lorenz abbia qualche anno di seminario (studiando a corvo nero) non credo gli farete cadere il formaggio dal becco. Predissi che molto spesso occorre leggere fra le righe ciò che una persona vi vuol dire e raccontare. Certamente, Lorenz si rivolge ad una platea di persone che lui presume intelligenti ed in grado di capirlo, non sempre tutti disponiamo di competenze specifiche per portare
                            il cane in chiesa evitando che faccia casino. Vi dò atto che Lorenz ha poca diplomazia e pochissima pazienza, in privato è tut'altra persona ed io l'ho
                            sperimentato sulla mia pelle seppur scucirgli, appunto il formaggio dal becco
                            è arduo. Comunque ha fatto capire molto bene il suo sistema non in privato
                            ma in pubblico sul forum. Vediamo se ci arrivate io vi porto un esempio molto
                            consono: "Le guerre moderne". Queste guerre procedono prima dell'attacco
                            vero e proprio nella guerra elettronica, ovvero oscurare tutti i dispositivi radar
                            rendere inefficienti tutti i sistemi di puntamento missilistici ecc.
                            Poi si procede alla fase del cosidetto ammorbidimento con lancio di missili
                            aeronavali e i bombardamenti ed in seguito l'offensiva terrestre. Rapportiamo
                            questa situazione ad una cella HHO se noi predisponiamo la cella ad un'alimentazione di basso voltaggio 3 volts ad esempio è una prima fase di
                            disturbo elettronico che provoca una certa eccitazione ed una fase di disturbo.
                            Subito dopo a queste conseguite condizioni proponiamo alla cella un preliminare
                            bombardamento sempre a basse tensioni (ammorbidimento) e poi man mano in crescendo con duty cicle credo che Faraday non si immaginasse al suo tempo,
                            una guerra moderna. Kind regards.

                            Commenta


                            • Ciao credo che quello che voglia dire l'amico shardana e spiegato a pag. 7
                              di questo file sui brevetti di Meyer.

                              http://www.energeticambiente.it/atta...meyer-page.pdf

                              Il primi impulsi allinea n molecole di acqua
                              quelli successivi sempre più forti spostano di un orbitale alla volta gli atomi di idrogeno dall'ossigeno fino a staccarli del tutto. Su tulle le molecole di acqua allineate.
                              Credo che faraday un cosa del genere non se la sognasse neppure.

                              Ciao
                              Ultima modifica di GabriChan; 01-07-2009, 18:31.
                              "Non date da mangiare ai troll"
                              http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)

                              Commenta


                              • Eh,Gabry,ci ho pensato spesso a questo sistema di 'strappo' in serie di tutte le molecole....ma è come pensare di tirare con forza una catena fino a vedere che tutti gli anelli si siano staccati in contemporanea.E' ammissibile un fenomeno simile?......
                                Capisco anche che sia possibile 'allineare' tra loro le molecole, e dipersè questo un po' già avviene a causa della debole attrazione naturale tra dipoli e dipoli attigui;
                                intendo dire, i legami elettrostatici dell'H2O sono un po' duretti da rompere,e di sicuro non bisogna esagerare troppo con la violenza degli impulsi pena la scarica disruptiva del dielettrico:tutta energia sprecata.

                                Ho l'idea invece che qualcosa si possa fare sfruttando la ionizzazione della molecola; per pazzia,potrei pensare di creare H2O2 (acqua ossigenata),e poi scomporla in due gruppi OH con un secondo impulso.Andando a memoria,mi pare di ricordare che sia più semplice ''spaccare'' l'H2O2 piuttosto che l'H2O,l'energia in elettronvolt è infatti inferiore nell' H2O2.
                                Ma,ripeto,è una pazzia delle 02:10 del mattino,non so quanto possa esser valida.

                                Commenta


                                • tecnologia non sfruttabile

                                  [
                                  http://www.energeticambiente.it/atta...meyer-page.pdf

                                  buongiorno
                                  io penso che gli americani se avevano scoperte valide le avrebbero sfruttate
                                  sicuramente non e' possibile sfruttarla a livello industriale e rimarra nel cassetto in attesa che qualcuno la perfezioni
                                  i nostri due piu accaniti ricencatori del forum faranno la stessa fine in compenso riceveranno un elogio da qualche autorita per compensare il loro lavoro la storia ci insegna

                                  Commenta


                                  • Ciao IFO a tenere in linea le molecole dovrebbe pensarci la bassa tensione e poi se perdi 1,23Ev per molecola riesci a separarne un 10na in un colpo a 14V come ultimo impulso.
                                    Sempre 10 volte di più dell'elettrolisi classica.

                                    Per walterhho non credo che gli americani siano da prendere come esempio dal punto
                                    di vista energetico.. sta facendo qualcosa adesso Obama.. Busch ha sempre risolto facendo guerra a qualcuni
                                    "Non date da mangiare ai troll"
                                    http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)

                                    Commenta


                                    • L' Idea geniale di Meyer

                                      caro Walter,
                                      posso assicurarti,che il fratello di Meyer,ha fatto replicare la cella di suo fratello,che funzionava con 1200 Volt e 1 mA,lo hanno replicato uno svedese un tainlandese,ma dei risultati ,nemmeno il fratello è a conoscenza.
                                      Cmq posso confermarti ,che tutto cio' che ha fatto Meyer è stato da me replicato,mettendoci del mio,fino ad utilizzare ,la sola parte ,che a mio avviso era la piu' importante ,con i risultati che vedrete ,con la ripetizione della mia prova insieme ad alcuni amici del forum,in modo ,che non continuino le chiacchiere di coloro che intelligenza e manualita' non sanno nemmeno come si scrive !
                                      Adesso ,posto la foto,se mi riesce del sistema,poi ragionateci sopra e vedrete che non è una favola metropolitana.
                                      File allegati

                                      Commenta


                                      • ciao lorenz
                                        sicuramente funziona ma a livello sperimentale
                                        mi auguro che la cigliegina mancante la trovi tu
                                        in italia non siamo secondi a nessuno
                                        prima o dopo ci arriviamo basta lavorarci con passione
                                        se sai darmi una risposta perche gli americani dal giorno della scoperta non hanno sviluppato definitivamente la loro invenzione o non e' possibile sfruttarla industrialmente o tale invenzione e'stata requisita come segreto di stato e hanno messo in rete proggetti di poco conto

                                        Commenta


                                        • Parlo da profano... anche se la risonanza la conosco per ragioni strutturali.
                                          Occorre fare un po di chiarezza tra energia e potenza, perché la risonanza è uno di quei fenomeni che riescono a dare impressioni errate in questo senso.
                                          Fa un certo effetto sapere che una semplice brezza primaverile può essere in grado di far crollare solidi ponti, ben dimensionati per portare carichi molto grandi che sono stati abbattuti anche quando erano del tutto scarichi.

                                          La risonanza ha essenzialmente lo stesso funzionamento di un'altalena... applicando una forza molto piccola con una frequenza che è quella propria dell'altalena (o del ponte) si riesce a dare una deformazione molto grande, deformazione che nel caso del ponte porta a tensioni altissime che provocano la rottura di elementi strutturali.

                                          Purtroppo però questo non significa che ho avuto una moltiplicazione dell'energia, bensì ho sfruttato l'elasticità dei materiali e della struttura per riuscire a sommare colpo dopo colpo piccolissime dosi di energia, fornite con bassa potenza e per periodi brevi, ma ripetuti moltissime volte. Questo finché questa energia non si concentra nelle giusta quantità su un singolo elemento strutturale raggiungendo il limte dove termina il comportamento elastico e si giunge alla rottura.

                                          Ma l'energia fornita è esattamente quella necessaria (anche un po di più a dire il vero, perché dispersioni esistono sempre) per portare a rottura quel singolo elemento.

                                          Immagino che lo stesso avvenga in questo caso.
                                          primo: non vi fidate di nessuno. :-)

                                          Commenta


                                          • Chiaramente archinauta. Ognuno minimamente informato lo sà
                                            Ciò non nega la plausibile possibilità che il "classico" modo di utilizzare l'energia sia inadeguato e fonte di enormi sprechi di energia!

                                            -D-

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da Dynoc Visualizza il messaggio
                                              ...
                                              Ciò non nega la plausibile possibilità che il "classico" modo di utilizzare l'energia sia inadeguato e fonte di enormi sprechi di energia!
                                              ...
                                              Frase altamente giusta e condivisibile in senso lato... ma non è che l'applicabilità al caso in questione sia così evidente.

                                              Certo, se la resa energetica fosse superiore ai metodi classici sarebbe già di per se un ottimo risultato... ma la resa energetica non potrebbe superare il 100% e mi sembra che anche la maggiore resa rispetto ai metodi classici sia tutta da dimostrare.
                                              primo: non vi fidate di nessuno. :-)

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da archinauta Visualizza il messaggio
                                                Frase altamente giusta e condivisibile in senso lato... ma non è che l'applicabilità al caso in questione sia così evidente.
                                                Forse sì, forse no!
                                                Ci sono tanti fenomeni non ancora compresi dall'intelletto umano, e il un'apparente efficienza > 100% non significa per forza violare le leggi fisiche (o principi), è tutto un altro discorso che si apre SE l'eff.>100%. punto.

                                                Ah, sia chiaro che io sono il primo a sostegno della scienza ufficiale, del metodo sperimentale e soprattutto della validità DEL PRIMO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA!

                                                -D-

                                                Commenta


                                                • Kind friends
                                                  Vedo che stiamo arrivando al punto e pian piano ci arriveremo con la calma e senza troppa fretta. Intanto senza accantonare i principi della fisica e della matematica, molti di voi stanno ben interpretando ciò che per altri è manualità
                                                  quotidiana o quasi, e, di ciò mi congratulo con voi. L'esempio dell'approcio ad
                                                  una guerra moderna, noto, con fervore lo abbiate assimilato e riportato alla
                                                  similitudine di una causa a cui segue un effetto importante. Come giustamente
                                                  osservava Gabri: Faraday o chi per lui non poteva immaginare si potessero
                                                  raggiungere tecnologie tali da poter non inficiare i suoi parametri declarati ma,
                                                  sconvolgerli addirittura. Prendiamo tutti atto che Faraday fu un grande scienziato
                                                  che pose i tasselli fondamentali di una fisica a noi tanto cara ma, acclamata e
                                                  declarata quando non esistevano nemmeno ne i motori ne i treni e tantomeno
                                                  gli aerei. Dear Walter dai retta, la miglior tecnologia in questo campo proviene
                                                  dall'Italia e non dagli Stazzi Uniti che son molto più indietro di noi. Millantano
                                                  personaggi di grande levatura e nessuno è mai riuscito a replicare nonostante
                                                  la pedanteria degli esperimenti le loro geniali presunte trovate. Lo stesso Meyer
                                                  fu condannato dalla corte suprema a qualche anno di carcere per truffa adesso
                                                  se non ricordo male in Nuova Zelanda o negli Stazzi Uniti. Qui aprioristicamente
                                                  si vuol condannare un personaggio come Lorenz solo perchè è cittadino italiano
                                                  con tutti i vizi e le virtù degli italiani, merita di viaggiare in prima classe poichè
                                                  a lui non servono ormai nè Meyer nè Brown in quanto per lui son stati solo dei trampolini per il tuffo. S'è sempre occupato nella sua vita di circuiti di alimentazione elettronica ai massimi livelli con i più bassi consumi, con la massima efficienza ed il minimo inquinamento. Dovremmo tutti essergli grati per
                                                  l'introduzione di un nuovo modo di pensare. Per favore non sgranate formule
                                                  o postulati davanti a Lorenz non fareste altro che irritarlo poichè le conosce
                                                  se non meglio di voi almeno quanto voi, in più di noi ha l'esperienza e la manualità, se poi lui per gentile concessione vorrà omaggiarci di un suo schema
                                                  anche a blocchi ne terremo conto. Il duty cicle e la forma d'onda son un colpo
                                                  d'ariete per sfondare il sodale connubio dell'acqua dopo averla ammorbidita
                                                  a bassa tensione e con assorbimento di corrente palliativa. Non so cosa possa
                                                  suggerire a voi questa circostanza. Se vi suggerisce la carica dei carabinieri
                                                  a cavallo a Pastrengo o la carica di Insbusenski in Russia della cavalleria italiana
                                                  (ultima carica a cavallo della storia militare del mondo) piuttosto che un bombardamento ammorbidente, fate vobis. Kind regards.

                                                  Commenta


                                                  • Kind friends
                                                    E' stato accennato a fenomeni tenui che producono per risonanza o chiamatela come volete fenomeni energetici importanti e macroscopici. Pensate solo alla
                                                    scintilla della candela d'una moto che fa esplodere del carburante, dal micro al macro un fenomeno risonante o sbaglio? Un DO di petto della bonanima compianta Maria Callas o di Aretha Franklin infrangeva i bicchieri di cristallo,
                                                    voi direte ma è possibile tutto ciò? Certo che è possibile, occorre solo che un
                                                    elemento risuoni in maniera impulsiva sulla stessa linea d'onda anche di debole intensità per costruire o distruggere. Più che alle formule occorrerebbe dedicarsi all'osservazione della natura in tutte le sue complessità e trarne vantaggio piuttosto che reprimenda. Vado predicando, ahimè, invano che, occorre attaccarsi alle cose semplici prima che a quelle complesse, parte tutto dal semplice anche il big bang. Kind regards.

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da Dynoc Visualizza il messaggio
                                                      Forse sì, forse no!
                                                      Ci sono tanti fenomeni non ancora compresi dall'intelletto umano, e il un'apparente efficienza > 100% non significa per forza violare le leggi fisiche (o principi), è tutto un altro discorso che si apre SE l'eff.>100%. punto.
                                                      ...
                                                      Non compresi dall'intelletto umano ma da un po di buonsenso si.

                                                      Volendo posso collegare un motore ad una batteria che si ricarica da una presa elettrica, poi staccare la spina e dimostrare che il motore viaggia senza che ci sia assorbimento dalla spina.

                                                      :-)
                                                      primo: non vi fidate di nessuno. :-)

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da walterhho Visualizza il messaggio
                                                        ciao lorenz
                                                        sicuramente funziona ma a livello sperimentale
                                                        mi auguro che la cigliegina mancante la trovi tu
                                                        in italia non siamo secondi a nessuno
                                                        prima o dopo ci arriviamo basta lavorarci con passione
                                                        se sai darmi una risposta perche gli americani dal giorno della scoperta non hanno sviluppato definitivamente la loro invenzione o non e' possibile sfruttarla industrialmente o tale invenzione e'stata requisita come segreto di stato e hanno messo in rete proggetti di poco conto
                                                        Caro Walter,
                                                        il motivo e' molto semplice,molti hanno replicato in maniera molto superficiale tutto cio' che di buono avevano fatto Meyer ed altri.
                                                        Appena hanno visto le bolle ,uscire dal tubo ,hanno smesso di pensare,senza valutarne i pregi ed i difetti,nel momento in cui e' cominciata ad uscire la schiuma nera,l'acqua e la cella bollire,hanno tentato in tutti i modi di pulire la cella ,ma non di trovare un sistema a che questo non avvenisse.
                                                        Per cui,desolati hanno deposto le armi ed hanno cominciato a vendere ciufeghe,su Ebay ed altri siti,con i risultati che tutti conosciamo.
                                                        Certo posso assicurarti che da un mio viaggio negli Usa,proprio per comprendere lo stato dell'arte di questi articoli,ho visitato cinque Grossissime aziende che dell'HHo per alimentazione veicolare ,ne hanno fatto una ragione di vita,e devo dirti che hanno fatto bei passi avanti,con nuove tecnologie,certo i prezzi di vendita di questi impianti sono proibitivi anche per i ricchi,partono da 10.000 $,per finire a 40.000 $.
                                                        C'e ' comunque anche un meccanico preparatore di motori che fa le corse,il quale ha un sistema tutto suo ad HHO( che io conosco) ,e per un'auto completamente ad HHO,vuole qualcosa come 360.000 $.Ha anche un suo Website.
                                                        Quindi i pochi che sono rimasti e che credono in questo siamo noi Italiani,speriamo di essere gli ultimi ed anche i migliori,cmq ,se cosi non fosse,io mi saro' divertito a lavorare per qualcosa in cui ho creduto.
                                                        Ai posteri l'ardua sentenza !!!!
                                                        saluti

                                                        Commenta


                                                        • Entrate che sembrano uscite e viceversa !!!!!!

                                                          Originariamente inviato da archinauta Visualizza il messaggio
                                                          Non compresi dall'intelletto umano ma da un po di buonsenso si.

                                                          Volendo posso collegare un motore ad una batteria che si ricarica da una presa elettrica, poi staccare la spina e dimostrare che il motore viaggia senza che ci sia assorbimento dalla spina.

                                                          :-)
                                                          Ragazzi ,l'unica affermazione conseguente a quanto scritto da Archinauta, e' un classico dell'idioma siciliano :
                                                          M.................ia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
                                                          Saluti!

                                                          " Agata " (archinauta) Guarda e stupisci ,cosa ha prodotto quest'uomo per te !!!!(dalla canzone Agata) !!
                                                          File allegati

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da lorenz1955 Visualizza il messaggio
                                                            Ragazzi ,l'unica affermazione conseguente a quanto scritto da Archinauta, e' un classico dell'idioma siciliano :
                                                            M.................ia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
                                                            Saluti!

                                                            " Agata " (archinauta) Guarda e stupisci ,cosa ha prodotto quest'uomo per te !!!!(dalla canzone Agata) !!
                                                            lorenz, sempre di una simpatia unica.

                                                            ora che mi hai stupito con gli effetti speciali? pensi di aver diramato qualche dubbio? no, perché è da mo che ti hanno chiesto una serie di verifiche e di schemi e tu te ne esci con una foto di un simil vibratore in acciaio.

                                                            Ho pure il dubbio che tu non abbia capito un'acca sul significato della mia frase (che non è come sembra un'insinuazione sulla tua correttezza)
                                                            primo: non vi fidate di nessuno. :-)

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da archinauta Visualizza il messaggio
                                                              lorenz, sempre di una simpatia unica.

                                                              ora che mi hai stupito con gli effetti speciali? pensi di aver diramato qualche dubbio? no, perché è da mo che ti hanno chiesto una serie di verifiche e di schemi e tu te ne esci con una foto di un simil vibratore in acciaio.

                                                              Ho pure il dubbio che tu non abbia capito un'acca sul significato della mia frase (che non è come sembra un'insinuazione sulla tua correttezza)
                                                              Caro Archinauta,
                                                              avevo capito benisimo che la frase era rivolta a me,invece,ho paura che tu non abbia afferrato L'esclamazione siciliana,che era una battuta per scherzare.
                                                              Invece,come al solito hai ricominciato,e non segui i consigli di qualche signore piu' attempato del forum,' che ti suggerisce di essere piu' attento,ma tu non lo ascolti Eh......Biric()chino !!!!!
                                                              Non posso dirti a cosa servono questi effetti speciali,rischierei la scomunica !!!
                                                              Comunque,se hai ben letto la prova verra ' rifatta ufficialmente dopo il 15/07/2009.per farti vedere dal vivo come si lavora nel cinema vedi " Effetti speciali." Useremo anche un lenzuolo bianco in modo che si veda tutto perfettamente.
                                                              Anche se io la la stessa prova la rifaccio tutte le mattine quando mi sveglio,nel caso devessi scordarmene .Sai le abitudini di noi anziani.
                                                              Prova cmq a farla tu questa prova tutte le mattine,chi sa che per una volta non ti venga bene.!!!!!
                                                              Un alimentatore,regolabile fino a 20A ,collega il PIU' ed il MENO ad una cella ,inserisci un filtro per non far passare lo steam dell' HHO,inserisci un Flowmeter,adesso ho ricevuto l'altro dalla Finlandia con un fondo schiena (chiedo scusa volelo dire fondo scala) fino a due litri per minuto,accendi e vedi quello che esce,l'uscita del Flowmeter la puoi lasciare anche in aria se vuoi.
                                                              Poi accendi L'alimentatore(non deve essere autocostruito,almeno come il mio vecchio ma buono) ,e regolati la tensione in modo da raggiungere il potenziale di decomposizione relativo al materiale da te usato,prenditi una sedia ,ed aspetta che dal buco del Flowmeter ,esca qualcosa.
                                                              Appena vedi un po' di fumo telefonami (339-7835888)Il cell e' il mio personale,ti spieghero' come fare per spegnerlo.
                                                              Adesso che ti ho descritto,come ho fatto la prova,spero,sarai contento e la smetterai di ripetere in tutti i post,fammi la prova ,pubblica i collegamenti,fammi vedere lo schema elettrico,non sono mica un giornalista io !!!!!

                                                              Un carissimo abbraccio
                                                              Lorenz1955
                                                              Ultima modifica di lorenz1955; 02-07-2009, 22:03.

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR