annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Influenza dell'attività umana sui cambiamenti climatici.

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Intanto grazie per il sito,lo sbircero un pochinino.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

    Commenta


    • è pur vero che tutti sanno che i ghiacci dell'Artide sono in diminuzione, sembra che nessuno sappia che quelli dell'Antartide sono in aumento
      da notare anche che i ghiacci dell'Artide sono banchise galleggianti, quelli dell'Antartide sono appoggiati al suolo
      la variazione della glaciazione nell'Antartide ha impatto sul livello dei mari, quella dell'Artide quasi per nulla, per ovvie ragioni
      ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
      " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

      Commenta


      • Non è proprio vero che in Antartide va tutto bene.
        Antartide, il ghiaccio subacqueo si scioglie piu del creduto - Clima - ANSA.it

        L'anomalia dei ghiacciai Artici e marini: analisi e conseguenze - Pagina 3

        Commenta


        • Non ho trovato articoli scientifici su questo evento che sembrerebbe non tanto raro a quanto dicono le testate generaliste. Però un dubbio mi sorge : il lago si è formato per una modifica delle correnti marine oppure per geotermia sottomarina ? Hai qualche notizia in più ?
          Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

          Commenta


          • Originariamente inviato da B_N_ Visualizza il messaggio
            è pur vero che tutti sanno che i ghiacci dell'Artide sono in diminuzione, sembra che nessuno sappia che quelli dell'Antartide sono in aumento
            da notare anche che i ghiacci dell'Artide sono banchise galleggianti, quelli dell'Antartide sono appoggiati al suolo
            la variazione della glaciazione nell'Antartide ha impatto sul livello dei mari, quella dell'Artide quasi per nulla, per ovvie ragioni
            Ma non è per nulla vero. In Antartide la situazione è proprio brutta.
            Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

            Commenta


            • in realtà pare sia vero sia che aumenta il ghiaccio marino e diminuisce quello continentale

              E’ importante distinguere tra ghiaccio terrestre antartico e ghiaccio marino perché sono due fenomeni distinti. Chi si riferisce al ghiaccio antartico spesso trascura di riconoscere che c’è differenza tra i due tipi. La situazione del trend dei ghiacci in Antartide può così riassumersi:
              - il ghiaccio continentale o terrestre antartico sta diminuendo ad un ritmo accelerato,
              - il ghiaccio marino antartico sta aumentando malgrado l’oceano meridionale si stia riscaldando.
              pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

              Commenta


              • Originariamente inviato da B_N_ Visualizza il messaggio
                ... sembra che nessuno sappia che quelli [i ghiacci] dell'Antartide sono in aumento ...
                Io infatti non lo sapevo!
                Ciò è molto strano, perché io so quasi tutto!
                Ecco il motivo del mio stupore, sottolineato, come ognun può vedere, dai numerosi punti esclamativi!
                Ma a tutto c'è rimedio: basta che B_N_ ci fornisca un link alla sua fonte di informapssccchhh
                ...
                scusate, è lo starnuto compulsivo, dovuto all'impiego degli eufemismi, infatti chiamare "fonte di informaziopsssccchhh"
                ...
                ...
                ehm
                ...
                chiamare "fonte di informazione" un posto dove si leggono simili omissis è un eufemismo dei più potenti.
                Magari però sul sito letto dal nostro coutente ha ci sono scritte le cose giuste ma lui non le capisce?

                Saluti.

                T

                Commenta


                • Tor visto che sai tutto ...
                  La mia domanda era come si è formato il lago al centro del ghiacciaio ?
                  Qualcuno è andato a verificare ?
                  No!
                  Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                  Commenta


                  • pare che la scoperta sia stata fatta da sibert...


                    battute a parte...

                    Lo scioglimento del ghiaccio in Antartide accelera
                    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
                      Tor visto che sai tutto ...
                      Quasi. Sottolineo il "quasi", perché non vorrei apparire saccente, o peggio.

                      come si è formato il lago al centro del ghiacciaio ?
                      Questa è una delle poche cose che non so, ma internet aiuta:
                      Explaining the Weddell Polynya--a Large Ocean Eddy Shed at Maud Rise | Science
                      se riesci a procurarti il full text poi io lo traduco, lo condenso e lo commento. Intanto anticipo che la causa sembra dovuta -con grande probabilità- a movimenti delle correnti marine.

                      Qualcuno è andato a verificare ?
                      No!
                      Hai ragione- nessun è andat di persona; però hanno inviato sonde robot[1]
                      "The Southern Ocean Carbon and Climate Observations and Modeling project (SOCCOM), a joint research project housed at Princeton that studies how climate change affects oceans near the South Pole, has sent some robotic floats to the area of the polynya".

                      Nell'aggiungere che "the polynya is probably not a direct result of climate change — it's not caused by warmer air temperatures, but by changes in the movement of different masses of water under the ocean", trepido al pensiero di come certe menti disorientate possano travisare la portata di quel "not a direct result".

                      Grazie per aver introdotto l'interessante questione, se ne riragiona dopo l'intervallo, saluti.

                      T




                      -----------------
                      1: SOCCOM float surfaces inside rare Antarctic sea ice opening | SOCCOM

                      Commenta


                      • probabilmente lo sapevate già...
                        Shell sapeva dei rischi del riscaldamento globale e l'ha tenuto nascosto
                        pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                        Commenta


                        • sono cose sapute e risapute inquinamento sovra popolazione,ci metto anche il fumo c'è
                          chi ha fatto causa alle società di tabacco per aver nascosto i danni,allora quelli che si sono
                          tabaccati per anni il fumo passivo di certi str..zi cosa dovrebbero dire,le cose si sanno e da
                          molto tempo

                          Commenta


                          • i recenti fatti alle hawaii e in guatemala mi turbano....

                            I cambiamenti climatici possono risvegliare i vulcani - Greenreport: economia ecologica e sviluppo sostenibile
                            pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                            Commenta


                            • Ma che davero??

                              Meteo: il SOLE e al MINIMO...ecco le possibili conseguenze su ESTATE 2018 e INVERNO 2019 [IPOTESI] >> ILMETEO.it

                              E ...

                              "Il sole si sta spegnendo", gli scienziati temono l'inizio di una nuova era glaciale entro il 2019: "nuovo minimo di Maunder" - Meteo Web
                              pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                              Commenta


                              • Ciclicamente escono queste notizie

                                Commenta


                                • Si ciclicamente escono notizie che il sole un po si riscalda, un po si raffredda e che poi la Terra un po si riscalda, un po si raffredda .

                                  Come il global warming , prima si temeva troppo riscaldamento climatico a causa della attività umana , ora invece questa attività umana risulterà utile per riscaldare il pianetà ?

                                  Sarebbe veramente una presa in giro per i catastrofisti . Ahahah…
                                  Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                  Commenta


                                  • Guarda,io sinceramente sarei felice,dico di più ultra felice di essere,in futuro,preso in giro per essermi sbagliato.Ma non ora,adesso,perciò se pur con le liberissime opinioni che ci sono+/-concesse e il vivere che ognuno vede con gli occhi propri ,quindi con la di se medemesimo mente....Però per ora non sfottere,per favore,please.
                                    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                    Commenta


                                    • Pessime notizie dal polo nord.
                                      L'Artico si sta sciogliendo, anche l'ultimo baluardo del ghiaccio cede al riscaldamento globale | NEWS - LEGGO.it
                                      pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                                      Commenta


                                      • Ennesimo report che CI DICE che non è per niente giusta la strada fin qui seguita dai cosidetti esseri "sapienti"....Siamo peggio di quel esserino che in massa si dirige verso il burrone e vi si getta,loro ,forse, hanno una motivazione nel loro agire,ma noi,con la responsabilità che abbiamo usurpato con il cercare di dominare il Tutto quale motivo abbiamo?I rischi di un mondo in degrado - Le Scienze .....Assessment Report on Land Degradation and Restoration | IPBES ...
                                        diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                        Commenta


                                        • Invece facciamo cosi ...https://www.avvenire.it/mondo/pagine...bero-negli-usa ...,mah...
                                          diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                          Commenta


                                          • MA finalmente i vari governi del cambiamento sovranista per la povvera gente stanno iniziando a fare qualcosa di davvero utile....
                                            Cop24, il presidente Duda spiazza tutti: "Polonia non puo rinunciare al carbone" - Il Fatto Quotidiano
                                            ... per i propri sondaggi elettorali!
                                            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                            O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                            Commenta


                                            • Mentre quello del Brasile e quello USA,per es....cosa hanno detto????
                                              diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                              Commenta


                                              • Altri paesi con governi "del cambiamento" sostenuti da una parte sociale ben precisa che sta sempre più prendendo piede. Vedi anche caso della Francia con i gilet gialli, seppur li c'è un governo serio.
                                                In Francia perlomeno hanno la scusante di una pressione fiscale abnorme, anche più alta di quella italiana, che sta falcidiando il potere di acquisto. Ma queste prese di posizione egoistiche non devono affatto stupirci. Saranno sempre più numerose.
                                                Ed a farne le spese sarà proprio la visione ambientalista che sostiene questo forum.
                                                Come è facile vedere anche dalle polemiche su riscaldamento globale e Co2 anche su questo forum c'è sempre più gente che si illude che scegliere carbone e fingere che i problemi siano solo "complotti dei potenti" sia sinonimo di RISPARMIARE.
                                                E questo del ""risparmio"" (che si presume quindi si rifletta su stipendi e pensioni! Se spendo meno come stato avrò bisogno di meno tasse!) è il VERO leit motiv che sta dietro al successo di tantissime crociate populistiche. A cominciare dall'opposizione alle grandi opere!
                                                “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                Commenta


                                                • BE,ricorderò per sempre la tua battuta di un po di anni fa su qualcuno che può trovare utilita nel bruciare i copertoni usati se monetariamente conviene,certo ciò è vero per chi ricava utile dal brucio..Ironia splendida.Però anche sulle Grandi deve esserci convenienza per tutti,anche per chi purtroppo ne paga le spese con altri metodi valutari.Super dighe per es.E anche mini idro impattante
                                                  diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                                  Commenta


                                                  • Quella battuta non era mia, l'avevo letta su un articolo, forse di Ugo Bardi, non ricordo bene.
                                                    Rende bene l'idea che senza il controllo politico il semplice mercato NON garantisce affatto la igliore soluzione. O almeno, la migliore soluzione per tutti!
                                                    Sulle grandi opere deve quindi esistere il controllo politico. Ovviamente anch'esso è soggetto alla reale competenza dei politici. Ma resta il sistema migliore, pechè la "competenza" dei locali interessati all'opera è NULLA e da cancellare totalmente dai criteri di decisione.
                                                    Cioè, questo non significa che non possano dire la loro ed esprimere richieste. Ma queste vanno valutate in sede POLITICA e tuttalpiù GIUDIZIARIA e una volta prese le decisioni queste DEVONO essere portate a termine! Altrimenti è ovvio che qualsiasi decisione infrastrutturale verrà sabotata da chi ha il proprio, dignitoso ed importante, ma secondario rispetto alla comunità, interesse a non fare nulla!
                                                    Molti dimenticano che i gilet gialli francesi sono apertamente CONTRO ipotesi di investimenti nel campo della trazione elettrica perchè preoccupati SOLO di quanto costerebbe A LORO! Questa cosa della ribellione faidate delle mamme col passeggino ed il palloncino io l'ho sempre apertametne disprezzata! Non me ne frega NULLA se c'è dietro qualcosa di serio! E l'ho anche detto di persona a qualcuno, ad es. quando qui da noi c'era il movimento contro la piattaforma Maersk a Vado Ligure! Ci possono essere anche motivi concreti, ci mancherebbe! Ma quando questi vengono usati insieme a una miriade di altri (mi è stato contestato che l'attracco di una portacontainer della Maersk, notoriamente enorme, avrebbe leso il "diritto" degli abitanti dei piani ifneriori di un certo condomino a "vedere l'alba sul mare"!!!) solo all'evidente e spudorato scopo di mettere qualsiasi bastone fra le ruote per ritardare e ostacolare un progetto io non lo accetto!
                                                    E che sia così ne ho avuto non solo le prove di persona (molta gente che mi diceva "tanto la faranno lo stesso, ma perlomeno gliela rendiamo difficile"), ma è addirittura scritto nei motti di certi movimenti ("saia dua" cioè "sarà dura" è il motto dei NoTav liguro-piemontesi).
                                                    Bene a saia anche dua ma se l'unico motivo REALE che mi viene trasmesso è il solito "ma proprio qui davanti a casa mia la devono fare?" io ritengo che si debba fare anche a costo di rompere qualche testa "dua", metaforicamente parlando!
                                                    Del resto ci sono grandi opere che la politica ha deciso non essere di interesse e le ha bocciate. Ponte di Messina in primis, ma anche molte altre. Non riterrei accettabile nemmeno che chi è a favore di queste decidesse di lanciare bombe carta contro i poliziotti o facesse marce più o meno pacifiche per bloccare altri cantieri! Sbaglio? E' la POLITICA che decide! E se ne assume le conseguenze!

                                                    Tornando al tema, io non mi sono mai illuso che davvero i governi potessero intervenire sul CG con efficacia. I governi sono decisi dalla popolazione. Quando questa avverte un pericolo per le proprie finanze o semplicemente si beve qualche leggenda metropolitana sui "poteri forti" come sta accadendo in tutta Europa dopo la crisi eleggerà SEMPRE il più becero antagonista di quei pericoli.
                                                    Le FER hanno vissuto il loro momento di gloria. Ora che il costo diventa un fattore preponderante non dico che si guardi ai copertoni con occhio avido, ma certo prima il carbone e poi altro torneranno ad apparire non più così orrendi! Purtroppo!
                                                    E se la polarizzazione dei redditi continuerà (come è pressochè certo!) sarà sempre più probabile che il potere dei numeri dei votanti prevalga sul potere della saggezza di chi si preoccupa della salute della terra!
                                                    Finchè dici "blocchiamo quell'opera perchè inquina e distrugge il paesaggio e così RISPARMIAMO soldi che possono andare nella tua pensione" troverai orde di entusiasti!
                                                    Quando dovrai dire "chiudiamo quella centrale perchè inquina e scegliamo di investire qualcosa in FER anche se COSTERA' qualcosina" ti troverai il populista di turno a inventare il complottone della Spectre che verrà preferito dalla gente!
                                                    E' matematica sociale!
                                                    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                    Commenta


                                                    • Tutto Dipende da cosa intendi come bene supremo della comunità..non sono d accordo con i grandi matematici che vogliono dare un valore a tutto/tutti.Economia marrone .
                                                      diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                                      Commenta


                                                      • Si certo. Ma il "dipende" non cambia i risultati, purtroppo!
                                                        Io posso essere d'accordo su molti aspetti che cerchi di portare in primo piano. Indipendentemente dal problema "grandi opere". Ma ciò non modifica per nulla la realtà che la gente che vota... vota e voterà sempre di più chi promette loro il risparmio immediato e non il benessere futuro per tutti!
                                                        Non è una mia idea che supporto eh! E' purtroppo la realtà che testimoniamo oggi!
                                                        “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                        O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                        Commenta


                                                        • Non sappiamo cosa succederà ma sicuramente per moltissime varietà di vita niente di piacevole...La scomparsa delle nubi in un mondo piu caldo - Le Scienze ....Bella l ultima frase dello scienziato nel articolo.
                                                          diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                                          Commenta


                                                          • RUSSIA: Perche nessuno spegne gli incendi in Siberia?
                                                            diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                                            Commenta


                                                            • Anche nelle sezioni tecniche il sarcasmo provocatorio non ci risparmia...
                                                              Molte tecnologie sono la causa principale dei cambiamenti climatici e si utilizzano altre tecnologie per arginare i danni da esse provocate.
                                                              "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                                              “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                                              "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                                              Commenta

                                                              Sto operando...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR