annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC Panasonic Aquarea

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Quindi se io avessi bisogno di circa 7KW termici...dovrei andare sul modello più grosso per garantirmi la stessa potenza termica anche a temperature basse...nel caso della MIRAI quella da 11,90 KW termici nominali...sarebbe interessante capire come si comporta la MIRAI-SMI

    Commenta


    • Esatto.

      Ecco i dati della MIRAI-SMI da 10 kW
      Come vedi, A-7W35 eroga 6.01 kW, COP 2.55, assorbimento 2.36 kW.

      Poi, come dice spider61, queste sono le condizioni di progetto. A regime potrebbe anche essere necessaria meno potenza.
      Ma io non sono in grado di dire quanta potenza.

      emmeti_eh1011dc.png
      Ultima modifica di gianfrdp; 27-01-2014, 15:22.
      Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
      PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

      Commenta


      • dove hai trovato il doc che io l'ho cercato inutilmente? grazie

        Commenta


        • Il catalogo è questo http://<cite class="vurls">www.coralinstal.ro/produse/emmeti/Catalog%20Clima.pdf</cite>?
          Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
          PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

          Commenta


          • Quindi con la MIRAI-SMI come massimo assorbimento di corrente elettrica sul contatore io ho al max 2.36 KW/h ...quindi potrei montarmi la sola PdC vedere come va ed eventualmente montarmi una caldaietta esterna per compensare la perdita in potenza termica nel caso di estremo bisogno...
            corretto?

            Commenta


            • Non so come lavori la Emmeti per ACS, ma la Panasonic lavora al massimo per produrre ACS, ossia porta l'acqua di mandata a 55°C e lavora fino a quando non ha raggiunto il setpoint (che al massimo sarà 52°C).
              Supponendo che anche la Emmeti faccia così, A-7W55 assorbirebbe 3.32 kW.

              Se io avessi già avuto la caldaia a metano, avrei fatto così. Ma se avessi dovuto comperarla, avrei anche dovuto sommare le 2 spese per l'acquisto (PDC + caldaia). La manutenzione obbligatoria annuale, controllo dei fumi bi-annuale (credo).
              Li avrei dovuti collegare in qualche modo: scambiatore a piastre o separatore idraulico più circolatore aggiuntivo.
              Ho preferito prendere un solo generatore.

              PS:
              • 2.36 kW (potenza) è l'assorbimento istantaneo
              • 2.36 kWh (energia) se la PDC lavora per 1h a quella potenza (integrale della potenza nel tempo, per approssimazione con il metodo dei trapezi)
              • 2.36 kW/h non ha significato
              Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
              PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

              Commenta


              • Anche la Emmeti credo lavori così perché sul manuale ho letto che da priorità all' ACS. una differenza e' che emmeti non ha la resistenza all'interno. Come hai fatto a calcolare 3.32 kWh? Grazie

                Commenta


                • Ho visto nel catalogo che ho linkato (a pag 103) che la PDC può produrre al massimo a 58°C.
                  Quindi, guardando sulla pagina che ho postato (102), c'è quanto assorbe a A-7W55.
                  Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
                  PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

                  Commenta


                  • Si ho visto...tu sul tuo impianto hai il serbatoio di accumulo...immagino sia per la ACS...ma come funziona esattamente? anche questo ha una resistenza elettrica?
                    grazie
                    ciao

                    Commenta


                    • il serbatoio per ACS è collegata alla PDC con una valvola a 3 vie motorizzata. La PDC comanda il verso della valvola (riscaldamento o ACS). Il serbatoio prevede una resistenza da 3 kW, ma io non l'ho messa
                      Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
                      PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

                      Commenta


                      • La resistenza a cosa serve? Ad aiutare la PDC ?

                        Commenta


                        • La resistenza servirebbe ad aiutare la PDC se dopo tot tempo non fosse riuscita a portare in temperatura l'acqua, per fare il ciclo antilegionella (nel mio caso non serve visto che è un pipe-in-tank), per emergenza
                          Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
                          PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

                          Commenta


                          • Ho visto che su alcuni serbatoi parlano anche di serpentino...è sempre la resistenza oppure è un'altra cosa?
                            grazie

                            Commenta


                            • Il o i serpentini , servono se vuoi integrare con altra fonte , tipo biomassa o solare , in quel caso la pdc dovrebbe solo integrare quello che manca , se hai il solare d'estate e limitrofi , non ti si accende praticamente mai la PDC , se hai la legna d'inverno non ti integra mai la PDC questo per l'ACS almeno
                              AUTO BANNATO

                              Commenta


                              • il serpentino è il tubo che entra nel serbatoio e fa un percorso a spirale e poi esce (il tubo di scambio termico). Nel mio ce ne sono 2: uno collegata alla PDC (di carico) e uno collegato all'impianto ACS. Eventualmente può essere collegato a dei pannelli solari con altri 2 attacchi presenti (a svuotamento o in pressione) Non viene usata l'acqua dell'accumulo che fa solo da volano. è l'hybridcube della rotex
                                Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
                                PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

                                Commenta


                                • ok..quindi in una ipotetica situazione dove io avrò PdC, Fotovoltaico come mi collego al serpentino? giusto per capire...devo portare della corrente ?
                                  grazie mille per le vostre risposte.

                                  Commenta


                                  • Per la parte idraulica

                                    Alla PDC sono collegati 2 tubi: uno mandata, l'altro ritorno.
                                    La mandata è collegata, a sua volta, con una valvola a 3 vie: da una parte va verso il riscaldamento, dall'altra va verso il boiler (serpentina).
                                    Il ritorno del riscaldamento e il ritorno dell'ACS sono collegati, tramite un T al ritorno della PDC.
                                    Inoltre, nel boiler entra acqua fredda da acquedotto ed esce ACS.
                                    Vedi il mio caso http://www.energeticambiente.it/risc...#post119504868

                                    In generale
                                    Collegamenti_idraulici_pdc.png

                                    Per la parte elettrica

                                    Nella PDC entrano i cavi di alimentazione (fase + neutro + terra).
                                    Inoltre ci sono i seguenti collegamenti
                                    connessioni_elettriche_pdc.png
                                    Più il cavetto per il pannello di controllo remoto
                                    Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
                                    PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

                                    Commenta


                                    • ok grazie...ma tu hai anche il serbatoio di accumulo inerziale? serve per forza questo?

                                      Commenta


                                      • Non ho il puffer (serbatoio di accumulo inerziale), la PDC va diretto all'impianto a pavimento.
                                        In teoria serve se hai più generatori, o se hai una PDC on/off, per la PDC inverter non è obbligatorio.
                                        Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
                                        PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

                                        Commenta


                                        • secondo te se ho sia PDC che caldaia il puffer diventa necessario?

                                          Commenta


                                          • Con un puffer con 2 serpentine, su una colleghi la PDC, sull'altra la caldaia. Poi il pavimento pesca dall'accumulo.
                                            In questo modo hai bisogno di 3 circolatori: uno lato PDC, uno lato caldaia, uno lato pavimento. Di solito i primi due sono già a bordo delle macchine.
                                            Forse la caldaia può essere collegata con uno scambiatore a piastre. Ma non sono esperto di impianti.
                                            Ultima modifica di gianfrdp; 29-01-2014, 11:00.
                                            Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
                                            PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

                                            Commenta


                                            • In teoria, da quel poco che ne so anch'io, si può evitare il puffer inserendo uno scambiatore a piastre fra PDC e caldaia, in ogni caso, per evitare sommatoria di potenza, che potrebbe far superare i 35 Kw e quindi trasformare il tutto in non ricordo più cosa, bisogna separare i due impianti.
                                              FV 5,76 Kwp.Auto elettrica:Nissan Leaf 24 Kw.Acs:boiler PDC 300L,Cordivari,con solare termico a CF con 5 mq di pannelli piani,tilt:61,8°.Riscaldamento:8 pdc aria/aria di cui 6 inverter con COP fra 3,6 e 5,25, integrati da un termocamino Vulcano.Piano a induzione.1 auto a metano.Asciugatrice a PDC inverter.Vetrocamera Saint Gobain selettivi/basso-emissivi 4/12/4 con Argon

                                              Commenta


                                              • La persona Emmeti a cui ho chiesto per la PDC mi ha consigliato di montare un impianto con normale caldaia e non PDC...

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da gianfrdp Visualizza il messaggio

                                                  Per es la T-CAP 12 kW a -7°C per produrre acqua a 35°C (che in notazione si crive A-7W35) il COP è 3.08,
                                                  3,08 è per mandata 30 gradi non 35..a 35 è 2,7 per la 12 kw
                                                  Marco
                                                  CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                                                  Commenta


                                                  • Hai ragione... ho sbagliato la colonna: il COP è 2.70 e assorbe 4.45 kW
                                                    Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
                                                    PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

                                                    Commenta


                                                    • Ciao
                                                      Qualcuno ha il manuale di installazione della Aquarea Alta Connettività da 9 KW da passarmi? :-) devo vedere i collegamenti elettrici della macchina e dei dispositivi...grazie
                                                      ciao

                                                      Commenta


                                                      • Salve a tutti,
                                                        questa discussione è sempre più interessante!

                                                        Vorrei aggiungere una mia curiosità: abito in zona climatica e (gradi giorno 2449) e ho un impianto di riscaldamento a termosifoni in acciaio e caldaia a gpl in una casa in classe c.
                                                        Sarebbe possibile sostituire la caldaia con questa pdc secondo la vostra opinione?
                                                        Sarebbe realistico far andare i termosifoni con una temperatura di mandata più bassa (intorno ai 40) magari per un periodo di tempo più lungo?

                                                        Non ricordo chi, ma è confermata la possibilità di utilizzare l'accumulo della rotex al posto di quellk panasonic (per evidente vantaggio nella gestione dell'acs)?

                                                        Commenta


                                                        • Diego, i termo perdono molta potenza lavorando a T basse...se riesci a scaldare casa con T basse e tempi prolungati lo puoi sapere solo tu...facendo una prova si una settimana...metti caldaia a 40 gradi fisso e lasci acceso H24...anche se ora non fa freddo, ti fai una prima opinione...se riesci, allora abbassi ancora...se non riesci....Se hai problemi limitati , puoi pensare di cambiare qualche termo e mettere fancoil.Sebbene tu abbia GPL....se non hai o avrai FV...fai bene i conti...
                                                          CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da tosdan78 Visualizza il messaggio
                                                            Ciao
                                                            Qualcuno ha il manuale di installazione della Aquarea Alta Connettività da 9 KW da passarmi? :-) devo vedere i collegamenti elettrici della macchina e dei dispositivi...grazie
                                                            ciao
                                                            Eccolo https://dl.dropboxusercontent.com/u/...1205132ce).pdf per la mono blocco https://dl.dropboxusercontent.com/u/...1204127ce).pdf e la splittata

                                                            Originariamente inviato da diegoprata Visualizza il messaggio
                                                            Non ricordo chi, ma è confermata la possibilità di utilizzare l'accumulo della rotex al posto di quellk panasonic (per evidente vantaggio nella gestione dell'acs)?
                                                            Confermo, io ho un HybridCube Rotex da 300 litri
                                                            Ultima modifica di gianfrdp; 03-02-2014, 00:22.
                                                            Impianto FV 5,88 kWp: 24 Canadian Solar CS6P-M 245W, 2 Power One PVI-3.0-OUTD-S-IT, Azimut 0°, Tilt 18°, My PVOutput, SDM120C
                                                            PDC: Panasonic Aquarea 9kW T-CAP + HybridCube HYC343/19/0, radiante a pavimento 120 mq, 2 VMC decentralizzate Mitsubishi VL-100U-E

                                                            Commenta


                                                            • Grazie!
                                                              Ma gli assorbimenti che vedo (5-6 KW) sono reali?

                                                              Gianfrdp ma tu che magnetotermico hai usato per la PDC ? 30A ? Che sezione hai messo dei cavi verso la PDC? 4 o 6 mmq ?
                                                              grazie
                                                              ciao

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR