Clivet, elfoenergy edge evo e Cloni! - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Clivet, elfoenergy edge evo e Cloni!

Comprimi
Questa una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Mi sono confuso................... si trovano nel menu
    ENERGY ANALYSIS dell'unita di controllo...................... o ANALISI ENERGETICA

    E studiandoci un po dovrebbero trovarsi anche in Modbus
    Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

    Commenta


    • Originariamente inviato da djdylan Visualizza il messaggio

      Puoi specificare quale adattatore wireless hai usato?
      credevo che HA si interfacciasse direttamente al sistema Wi-Fi della pompa senza necessit di ulteriore hardware…
      Su Home Assistant c' un integrazione che si interfaccia tramite lan al controller. Le funzioni sono basilari, per poter leggere tutti i sensori a bordo macchina devi collegarti tramite modbus.

      L'adattatore che uso l' USR-W610. Adesso per sto sperimentare un esp8266 con adattatore ttl-rs485, poca spesa tanta resa. Con il firmware Esphome c' la possibilt di leggere i singoli bit dei registi modbus utilizzando la funzione bitmask gi nel sensore, switch o binary sensor. Questa cosa su Home Assistant non c' e bisogna fare qualche passaggio in pi per ottenere lo stesso risultato. In questi giorni lo sto sperimentando sul PC e dopo qualche problema di configurazione iniziale adesso funziona tutto. Appena ho un po' di tempo sostituisco l'USR-W610 con l'esp8266.

      Commenta


      • il consumo oggi

        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Schermata del 2023-11-30 15-17-27.png 
Visite: 373 
Dimensione: 123.1 KB 
ID: 2259058
        Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
        Utente EA dal 2009

        Commenta


        • Che temperature esterne ci sono da te e a quanto mandi all' impianto?

          Commenta


          • Consumo di ieri, 9.8KWh totali, mandata a 31/32C, uno sbrinamento, un ritorno olio, T esterna tra 4 e 7C


            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   image_82065.jpg 
Visite: 336 
Dimensione: 59.9 KB 
ID: 2259130

            Commenta


            • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
              Che temperature esterne ci sono da te e a quanto mandi all' impianto?
              Esterno 8/10, mandata sui radiatori 37 ritorno 32................T interna 21/22 variabile, ci sono 4 termostati e 4 zone configurate 21/22
              Si sta confermando come da progetto un consumo medio di 5 Kwh
              Gia provati i -3 senza batter ciglio

              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Schermata del 2023-12-01 09-06-59.png 
Visite: 335 
Dimensione: 40.2 KB 
ID: 2259136
              Mai vista cosi in basso......................... ed eroga 4,5 Kwh secondo i dati che lei fornisce
              Ultima modifica di rrrmori53; 01-12-2023, 09:09.
              Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
              Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
              Utente EA dal 2009

              Commenta


              • Uao...vorrei anche io poter avere dei grafici come i vostri
                Temperatura esterna ieri tra 1 e 5
                Defrost 14 durante la giornata
                Quasi 24Kwh di consumi
                Casa su 2 piani, riscaldamento a pavimento, 160mq, classe A4, Pdc 12Kw potenza termica, temperatura media sui 2 piani 21
                Sto cercando di sfruttare la produzione del FV per abbassare i prelievi dalla rete (80/90% di autoconsumo)
                Impianto 3,92 kWp - SMA Sunny Boy 4000TL - 12 moduli Sunpower E20 327W - Azimuth -30 - Tilt 30 - Altitudine 434 mt

                Commenta


                • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio

                  Esterno 8/10, mandata sui radiatori 37 ritorno 32................T interna 21/22 variabile, ci sono 4 termostati e 4 zone configurate 21/22
                  Si sta confermando come da progetto un consumo medio di 5 Kwh
                  Gia provati i -3 senza batter ciglio

                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Schermata del 2023-12-01 09-06-59.png 
Visite: 335 
Dimensione: 40.2 KB 
ID: 2259136
                  Mai vista cosi in basso......................... ed eroga 4,5 Kwh secondo i dati che lei fornisce
                  Forza rrrmori53 devi implementare anche il modbus cos puoi inserire altri sensori nel monitoraggio. A riguardo di ci ho fatte altri progressi con Esphome. Sono riuscito a scrivere i bit dei registri modbus in maniera corretta, ho trovato una discussione su un forum e sono riuscito ad adattare la configurazione postata alle mie esigenze.

                  Commenta


                  • Passa un po' di roba che poi ci divertiamo
                    Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                    Utente EA dal 2009

                    Commenta


                    • Ti serve un esp8266/esp32 ed un adattatore ttl-rs485 http://ARCELI Ttl a RS485 Adapter 485 Serial Port Modulo UART Converter 3.3V 5V https://amzn.eu/d/6w5aAye

                      I collegamenti tra esp ed adattatore sono TX-TX, RX-RX ed ovviamente GND-GND e 3V-VCC. Attenzione a non incrociare TX con RX altrimenti non funziona. Dall'altro lato c' A e B che vanno collegati al modbus. Inizia a preparare questo poi ti passo la configurazione di Esphome. Per te che usi Domoticz devi utilizzare un server mqtt per comunicare con Esphome, su Home Assistant invece utilizza le api e viene integrato in automatico.

                      Il primo flash fatelo a scheda scollegata dall' adattatore, con un esp8266 ho avuto problemi perch rimaneva in loop e non andava in programmazione.
                      ​​​​

                      Commenta


                      • Mqtt ho gi tutto compreso sistema di rilevazione automatica di sensori e relativo collegamento in interfaccia
                        ESP a gog, adattatori 485 una 20 na disponibili cavo seriale dedicato posati e da collegare direttamente in macchina Avanti cos

                        Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                        Utente EA dal 2009

                        Commenta


                        • Collegati a questa pagina web ed inizia la prima configurazione dell'esp8266.

                          https://web.esphome.io/

                          Ho allegato la parte di configurazione da aggiungere, sono le prove che ho fatto con un software slave su PC. Vanno cambiati i registri e i bitmask in base alla vostra esigenze. L'ultimo quello con cui si pu scrivere il bitmask.

                          Questa la discussione dove ho trovato il file caricato su pastebin da dove ho preso la configurazione https://community.home-assistant.io/...s-write/551639

                          Qua invece c' la tabella bitmask-decimale-esadecimale necessaria per configurare i sensori. Ad esempio, nel test che ho fatto vado a leggere il bit 6 corrispondente al decimale 64.
                          File allegati
                          Ultima modifica di Felix80; 01-12-2023, 14:55.

                          Commenta


                          • Ma voi avete una tabella con i registri della PdC? Io ho trovato un elenco di registri ma corrispondono solo in parte alla mia NXHM. Ad esempio la curva climatica dovrebbe essere all'indirizzo 6 ma invece quel registro contiene un valore strano (tipo 772). La temperatura di mandata dovrebbe stare in 2 ed invece la trovo (a furia di prove) in 11.

                            Questo come ho arrangiato l'ESP32 sul retro del controllo cablato della macchina, un po' "incerottato" ma ci st tutto: alimentatore, ESP32 e interfaccia rs485.


                            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_20231202_152613.jpg 
Visite: 523 
Dimensione: 914.2 KB 
ID: 2259407

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da sonico Visualizza il messaggio
                              Ma voi avete una tabella con i registri della PdC? Io ho trovato un elenco di registri ma corrispondono solo in parte alla mia NXHM. Ad esempio la curva climatica dovrebbe essere all'indirizzo 6 ma invece quel registro contiene un valore strano (tipo 772). La temperatura di mandata dovrebbe stare in 2 ed invece la trovo (a furia di prove) in 11.

                              Questo come ho arrangiato l'ESP32 sul retro del controllo cablato della macchina, un po' "incerottato" ma ci st tutto: alimentatore, ESP32 e interfaccia rs485.

                              Ciao,
                              Si dovrebbe essere corretto. Nel mio caso l'indirizzo 6 contiene le 2 curve climatiche ed diviso in due parti. I primi 8 bit la curva 1 e gli ultimi 8 la curva 2

                              Io per decodificarli in Home Assistant mi sono fatto uno script python che mi crea un sensore con 2 attributi ognuno con il suo valore
                              Non so se qualche altro utente ha trovato una soluzione migliore o pi semplice
                              In pratica devi convertire il decimale in binario - ad esempio 772 corrisponde a 1100000100 (che per va "scritto" al contrario" ovvero 0010000011) a questo punto aggiungi tanti zeri finali fino ad arrivare ad un totale di 16 cifre (Nel tuo caso 0010000011000000).
                              Devi poi
                              - dividere il numero binario in due parti (8 + 8) - 00100000 + 11000000
                              - Convertire il dato da binario a decimale - 4 e 3 che sono i valori delle 2 curve climatiche
                              Pi complesso da scrivere che da fare

                              Per la temperatura Ingresso/uscita dalla pdc, la mia (Sphera EVO 2.0) li scrive sui registri 104 e 105.
                              Vedi se ti corrisponde che ti passo anche il significato degli altri registri
                              Ciao
                              Impianto 3,92 kWp - SMA Sunny Boy 4000TL - 12 moduli Sunpower E20 327W - Azimuth -30 - Tilt 30 - Altitudine 434 mt

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da sonico Visualizza il messaggio
                                Ma voi avete una tabella con i registri della PdC? Io ho trovato un elenco di registri ma corrispondono solo in parte alla mia NXHM. Ad esempio la curva climatica dovrebbe essere all'indirizzo 6 ma invece quel registro contiene un valore strano (tipo 772). La temperatura di mandata dovrebbe stare in 2 ed invece la trovo (a furia di prove) in 11.

                                Questo come ho arrangiato l'ESP32 sul retro del controllo cablato della macchina, un po' "incerottato" ma ci st tutto: alimentatore, ESP32 e interfaccia rs485.


                                Clicca sull'immagine per ingrandirla.à  Nome:   IMG_20231202_152613.jpgà Visite: 0à Dimensione: 914.2 KBà ID: 2259407
                                Bella idea quella di inserire tutto dentro il controller. L'alimentazione per l'esp l'hai presa sui morsetti A e B, funziona correttamente? Te lo chiedo perch quando ho provato ad alimentarci l'USR-W610 non funzionava, ho dovuto usare un alimentare a parte. Per quanto riguarda i registri li trovi alla fine del manuale.
                                ​​​​
                                ​​​​​@GianCN io ho trovato due modi per leggere i bit.
                                Il primo, su Home Assistant, dopo aver letto il registro creo un template dove vado a filtrare solo il bit che mi serve usando la funzione bitwise_and.
                                Ad esempio, dopo aver letto il registro 5 che ho chiamato "function_setting", se voglio sapere lo stato del silent mode corrispondente al bit 6 del faccio cosi:

                                codice:
                                - platform: template
                                  sensors:
                                  silent_mode:
                                    friendly_name: "Silent mode"
                                    value_template: "{{ states('sensor.function_setting')|int|bitwise_and( 64) > 0 }}"
                                Il numero 64 corrisponde al bit 6, come si pu vedere dalla tabella allegata. Per leggere altri bit basta andare a sostituire quel numero con quello corrispondente.

                                Il secondo metodo quello di utilizzare Esphome su un esp8266/esp32 con un adattatore ttl-rs485. Qui molto pi semplice perch la funzione bitmask gi integrata.

                                codice:
                                  - platform: modbus_controller
                                    modbus_controller_id: PDC
                                    name: "silent_mode"
                                    id: silent_mode
                                    register_type: holding
                                    address: 5
                                    value_type: U_WORD
                                    bitmask: 64
                                In pi cercando su google ho trovato anche il modo di scrivere i bit, se vai un po' indietro ho messo i link alla discussione pi il file di configurazione che ho usato per fare le prove.
                                File allegati
                                Ultima modifica di Felix80; 03-12-2023, 01:18.

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da GianCN Visualizza il messaggio
                                  Ciao,
                                  Si dovrebbe essere corretto. Nel mio caso l'indirizzo 6 contiene le 2 curve climatiche ed diviso in due parti. I primi 8 bit la curva 1 e gli ultimi 8 la curva 2

                                  Io per decodificarli in Home Assistant mi sono fatto uno script python che mi crea un sensore con 2 attributi ognuno con il suo valore
                                  Non so se qualche altro utente ha trovato una soluzione migliore o pi semplice
                                  In pratica devi convertire il decimale in binario - ad esempio 772 corrisponde a 1100000100 (che per va "scritto" al contrario" ovvero 0010000011) a questo punto aggiungi tanti zeri finali fino ad arrivare ad un totale di 16 cifre (Nel tuo caso 0010000011000000).
                                  Devi poi
                                  - dividere il numero binario in due parti (8 + 8) - 00100000 + 11000000
                                  - Convertire il dato da binario a decimale - 4 e 3 che sono i valori delle 2 curve climatiche
                                  Pi complesso da scrivere che da fare

                                  Per la temperatura Ingresso/uscita dalla pdc, la mia (Sphera EVO 2.0) li scrive sui registri 104 e 105.
                                  Vedi se ti corrisponde che ti passo anche il significato degli altri registri
                                  Ciao
                                  Grazie GianCN, non ero arrivato a pensare che il registro di "curva selezionata" fosse in realt composto da due valori, in effetti avevo notato che 771 = 768 + 3 = 3*256 + 3 (parte alta = 3; parte bassa = 3) dove 3 proprio la curva che avevo impostato. Ma quale sarebbe il significato del primo 3? Forse una la curva per il modo "caldo" e l'altra per il modo "freddo"? Oppure zona 2 e zona 1?

                                  Alla luce di ci, anche il registro 2 allora contiene due temperature (T mandata zona 2 e zona 1?) nel mio caso 7771 = 0x1E1F ovvero 30 e 31C. Ha senso avere due set per due zone diverse?

                                  Confermo i registri 104 e 105, Tritorno e Tmandata rispettivamente.

                                  Riello non rilascia la mappa dei restri, almeno che io sappia, nei manuali che ho non c'e' nulla. Non che potete passarmi i vostri o darmi un riferimento, tipo titolo del manuale e modello di macchina, cos provo a cercarli?
                                  Ultima modifica di sonico; 04-12-2023, 07:59.

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio

                                    Bella idea quella di inserire tutto dentro il controller. L'alimentazione per l'esp l'hai presa sui morsetti A e B, funziona correttamente? Te lo chiedo perch quando ho provato ad alimentarci l'USR-W610 non funzionava, ho dovuto usare un alimentare a parte.
                                    Grazie, l'ho trovata in un forum, mi pare quello di EspHome. L'alimentazione la puoi prendere da qualche pista sul circuito stampato che abbia la 3.3V (basta cercare un po' col tester, iniziando dai condensatori che di solito sono di filtro proprio sull'alimentazione). Dovendo alimentare un ESP32, che come sappiamo "ciuccia" quasi 300mA, non mi sono fidato (potrebbe sovraccaricare il regolatore) ho preso la 12V dai morsetti A(+12) e B(negativo) oppure A ed E e con uno stepdown l'ho regolata a 3.3V.
                                    Per poter richiudere il tutto, dato che l'ESP32 alquanto "cicciotto" ho tagliato con un tronchesino ed un cutter tutte le costolature di plastica del fondo del controller e disposto le tre schedine in modo che il tutto si riesca a richiudere (un po a fatica ma si chiude).

                                    Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
                                    Per quanto riguarda i registri li trovi alla fine del manuale.
                                    Non che mi puoi mandare questa parte del parte del manuale?

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da sonico Visualizza il messaggio

                                      Grazie GianCN, non ero arrivato a pensare che il registro di "curva selezionata" fosse in realt composto da due valori, in effetti avevo notato che 771 = 768 + 3 = 3*256 + 3 (parte alta = 3; parte bassa = 3) dove 3 proprio la curva che avevo impostato. Ma quale sarebbe il significato del primo 3? Forse una la curva per il modo "caldo" e l'altra per il modo "freddo"?

                                      Confermo i registri 104 e 105, Tritorno e Tmandata rispettivamente.

                                      Riello non rilascia la mappa dei restri, almeno che io sappia, nei manuali che ho non c'e' nulla. Non che potete passarmi i vostri o darmi un riferimento, tipo titolo del manuale e modello di macchina, cos provo a cercarli?

                                      Ciao,
                                      Certo, ti allego un estratto delle sole pagine con i codici perch tutto il manuale un po' pesante (ma se cerchi in rete lo trovi - CLIVET SPHERA EVO 2.0)

                                      Felix80 per la lettura dei singoli bit ho usato il tuo metodo (nel senso che proprio quello che mi hai passato tu lo scorso hanno, grazie ancora )
                                      Mi manca lo scriverlo perch non ne ho ancora avuto la necessit ma vado sicuramente a cercarlo perch non si sa mai...

                                      Il registro 6 a cui faceva riferimento sonico contiene 2 valori di 8+8 bit. Per leggerli e decodificarli ho creato uno script python che mette insieme gli 8 bit e restituisce gi il valore finale creando un sensore con 2 attributi. Un po' grezzo ma al momento funziona
                                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   convertitore_binario.PNG 
Visite: 268 
Dimensione: 350.4 KB 
ID: 2259620
                                      Impianto 3,92 kWp - SMA Sunny Boy 4000TL - 12 moduli Sunpower E20 327W - Azimuth -30 - Tilt 30 - Altitudine 434 mt

                                      Commenta


                                      • Questa coda di python fantastica, beato te che lo sai programmare. Io non sono capace, ho provato solo una volta a scrivere del codice da caricare su un esp8266. Ma lo fai direttamente su Home Assistant?

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da GianCN Visualizza il messaggio

                                          Ciao,
                                          Certo, ti allego un estratto delle sole pagine con i codici perch tutto il manuale un po' pesante (ma se cerchi in rete lo trovi - CLIVET SPHERA EVO 2.0)

                                          Ottimo, grazie mille!

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
                                            Questa coda di python fantastica, beato te che lo sai programmare. Io non sono capace, ho provato solo una volta a scrivere del codice da caricare su un esp8266. Ma lo fai direttamente su Home Assistant?
                                            Ciao,
                                            Con la programmazione me la cavo, python lo conosco solo da 1 anno e pi che altro mi arrangio. Se serve il codice fammi sapere che te lo giro. Ho trovato anche un sito che ti consente di testare il codice passo-passo
                                            In HA ho creato sotto la cartella /python_scripts un file decimal2binary.py con dentro il codice del post precedente
                                            Poi lo richiami come servizio
                                            service: python_script.decimal2binary
                                            data:
                                            entity_id: sensor.clivet_curve_climatiche # sensore creato con riultato
                                            state: "{{states('sensor.clivet_selezione_curve')|int (def ault=0)}}" # sensore di partenza
                                            allow_create: true

                                            Il nuovo sensore avr due attributi
                                            - Valore byte1
                                            - Valore byte2
                                            Come dicevo un po' grezzo ma funziona
                                            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   SensoreBinario.PNG 
Visite: 252 
Dimensione: 23.1 KB 
ID: 2259644
                                            Impianto 3,92 kWp - SMA Sunny Boy 4000TL - 12 moduli Sunpower E20 327W - Azimuth -30 - Tilt 30 - Altitudine 434 mt

                                            Commenta


                                            • Buongiorno a tutti,

                                              mi spiace interrompere la discussione circa il collegamento in modbus per la lettura dei dati da HomeAssistant, che trovo interessantissimo, per chiedervi indicazioni su come l'assistenza ha risolto i problemi legati a errore flusso E8. Possiedo una NXHM da 12Kw e da quando stata messa in esercizio non ha mai funzionato con regolarit con continui errori legati al flusso. L'assistenza ha impostato il circolatore interno a giri fissi mitigando la problematica. Adesso dopo una settimana di funzionamento impeccabile la macchina va in blocco in modo imprevedibile, anche a compressore in funzione, rilevando errore E8. Su indicazione dell'assistenza ho pulito il filtro a Y che risultava sporco di polvere ferrosa. L'unico elemento in tutto l'impianto che pu produrre questi residui il serbatoi di accumulo da 60 litri sempre Riello. Visto che i motivi che possono portare al blocco della macchina sono molteplici vorrei capire che tipo di intervento stato effettuato (sostituzione schede, aggiornamento firmware) perch onestamente mi sembra difficile fermare il flusso di una pompa che spinge a pieno regime 3 m3/H con un p di polvere in un filtro.

                                              Commenta


                                              • Agli utenti che avevano questo problema stata sostituita una scheda. Il tutto in garanzia ovviamente.

                                                Commenta


                                                • Grazie Felix80, quello che ho capito che queste macchine stimano il flusso dai giri del circolatore interno e cercano di incrociare il dato con il bit del flussostato. Leggendo non ho capito se in assistenza sia stata sostituita la scheda del circolatore, quindi la parte elettronica a bordo della pompa interna, oppure la scheda di controllo di tutto il gruppo idronico.

                                                  Commenta


                                                  • Originariamente inviato da Chimera76 Visualizza il messaggio
                                                    Grazie Felix80, quello che ho capito che queste macchine stimano il flusso dai giri del circolatore interno e cercano di incrociare il dato con il bit del flussostato. Leggendo non ho capito se in assistenza sia stata sostituita la scheda del circolatore, quindi la parte elettronica a bordo della pompa interna, oppure la scheda di controllo di tutto il gruppo idronico.

                                                    Buongiorno, avevo lo stesso problema con il modello pi piccolo. L'assistenza mi ha sostituito la scheda elettronica a bordo del circolatore, per la quale, almeno cos mi hanno detto, esiste una nota di richiamo in garanzia.

                                                    Nel mio caso, la sostituzione ha risolto tutti i problemi, ma non detto che sia sempre cos: il tecnico mi raccontava di una caso simile che per era dovuto ad una pompa di rilancio che faceva scattare il flussostato anche quando il circolatore principale era fermo, e questa discrepanza mandava immediatamente in E8 la macchina. In questo caso hanno risolto mettendo un rele che attiva il flussostato solo quando ll circolatore in funzione. E' solo un esempio per dire che il tuo caso potrebbe anche non essere lo stesso problema mio, ma dato che ci assomiglia moltissimo, insisti affinch ti cambino la scheda.

                                                    Commenta


                                                    • Grazie per la precisazione Sonico, l'assistenza ha verificato che il circolatore esterno non influenzava il flussimetro. Di fatto tra PDC e Circolatore Esterno inserito l'accumulo in configurazione di separatore idraulico, stato provato con tester il flussimetro accendendo e spegnendo il Circolatore Esterno senza alcun risultato.

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da Chimera76 Visualizza il messaggio
                                                        Grazie per la precisazione Sonico, l'assistenza ha verificato che il circolatore esterno non influenzava il flussimetro. Di fatto tra PDC e Circolatore Esterno inserito l'accumulo in configurazione di separatore idraulico, stato provato con tester il flussimetro accendendo e spegnendo il Circolatore Esterno senza alcun risultato.
                                                        Non resta che provare ad aggiornare la scheda elettronica del circolatore della PdC...

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da sonico Visualizza il messaggio

                                                          Non resta che provare ad aggiornare la scheda elettronica del circolatore della PdC...
                                                          Per ora l'assistenza attribuisce la problematica alla sporcizia nell'impianto, che nuovo. Ecco come si presenta il filtro dopo una settimana di funzionamento con il circolatore interno impostato a velocit massima.

                                                          Commenta


                                                          • Buongiorno a tutti,
                                                            ho un clone BAXI 10kw e volevo leggere su Home Assistant quanti pi dati possibili. Premetto che sono all’inizio e cercavo qualcosa di molto semplice.
                                                            Ho visto un progetto su Github , basato su Esphome https://github.com/Mosibi/Midea-heat.../heatpump.yaml che mi sembra molto completo.

                                                            Ha costruito anche una scheda, che vende, per interfacciare l’hmi ad HA. Qualcuno di voi, molto pi esperto di me, ha avuto modo di valutare tale progetto?

                                                            Commenta


                                                            • Se corrispondono i registri puoi usare il file. La scheda un furto, se compri tutto su AliExpress spendi meno di 10 euro.

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X