adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Passare da caldaia a gas a PDC ??

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • la stufa deve comunque aspirare aria..ho ha uan sua presa verso esterno..ma non mi pare le facciano così..oppure aspira dall'ambiente, ma in tale ambiente allora deve entare = quantita di aria che esce dalla canna..da dove? ovvio..da esterno..cioè aria fredda..non si scappa.
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

    Commenta


    • Ciao marcober,

      ormai ce ne sono parecchie di stufe a legna che sono stagne/ermetiche e pescano aria solo da una presa esterna

      Commenta


      • ah bene..ma come dicdevo..o pescano fuori o dentro...non si scappa...se pescano fuori, non devi "tappare" nulla
        CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

        Commenta


        • Scusate se mi intrometto, ma se uno installasse VMC? Non sarebbe come avere una presa aria?
          Zona climatica E 2990 GG - superficie 97m² - T. di progetto ?-9° - PdC Panasonic Aquarea Gen. H 9kW split- Hybridcube 300l - VMC Zehnder ComfoAir 180 - Fotovoltaico 6,24 kWp QCells 260W inverter ABB PVI 6000

          Commenta


          • si ma una presa d'ario dove aria che entra viene scaldata dall'aria che esce..per cui la pressione interna non cambia..tanto levi, tanto immetti..se accendi un camino devi "aggiungere" aria all'ambiente lo stesso..non te la da la VMC..se questo che pensi
            CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

            Commenta


            • Originariamente inviato da marcober Visualizza il messaggio
              ah bene..ma come dicdevo..o pescano fuori o dentro...non si scappa...se pescano fuori, non devi "tappare" nulla
              Ecco appunto. Non devo tappare, come invece dovrei fare adesso con il camino aperto.
              Per il momento, cosa potrei usare per tappare la presa d' aria sotto il bracere, e quella che porta aria nell' ambiente ??? Ovviamente una cosa comoda da fare, altrimenti ogni volta per accendere il camino diventa noioso ...

              Commenta


              • Una serranda motorizzata sulla presa esterna.
                CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                Commenta


                • Presa esterna ... ma da mettere all' esterno o all'interno ?
                  E come sono, elettriche o manuali ?

                  Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk

                  Commenta


                  • Se la trovi di misura , anche alloggiata dentro il,canale...ma sarà difficile...inntal caso , aggiunta all'esterno, sul,foro...elettrica ...con comando a filo o telecomando.
                    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                    Commenta


                    • Sono in procinto di acquistare due climatizzatori, per due stanze diverse.
                      Come detto vorrei utilizzarli anche per riscaldamento. Purtroppo per motivi di spazi, potrò montare split a muro in alto.
                      Avrei individuato i nuovi Mitsubishi Kirigamine Style, però ho letto che consigliano anche Panasonic VZ.
                      Avete marche modelli da consigliarmi ???
                      La caldaia rimarrà cmq in funzione, ed in caso di necessità continuerò ad usarla.
                      Saluti

                      Commenta


                      • Ho letto di qualcuno che consiglia di usare ditte locali (nella propria città o zona) per l' acquisto e installazione di impianto fotovoltaico, piuttosto che affidarsi a ditte che operano a livello nazionale. Io tempo fà, trovai una ditta non della zona, che offriva un preventivo più conveniente delle altre locali.
                        Cosa ne pensate ??

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da alexsky Visualizza il messaggio
                          Direi di sì
                          5 kwp est ovest saranno 5000-5500 kwh annui con cui coprirsi poco oltre il tuo fabbisogno elettrico normale
                          Però è chiaro se non ci stanno più pannelli metti il massimo che puoi e chiuso il discorso
                          Stiamo calcolando i costi per l' impianto FV da affrontare nei prossimi anni .... partiremo sicuramente con quello sul tetto da 5-6KW.
                          Avendo stimato, dai calcoli su fatti, che non sarà cmq sufficiente a coprire il fabbisogno delle casa, dopo il passaggio a ACS e riscaldamento a pdc, e considerando la ricarica di veicoli elettrici di famiglia, avremmo pensato ad una pergola sui posti auto. Quanti altri KW sarebbero necessari secondo voi ??
                          Mi interesserebbe anche l' accumulo, ma per il momento mi sembra già impegnativo realizzare quanto sopra, considerando che la pergola avrà un bel peso economico.

                          Saluti.

                          Commenta


                          • Avrei individuato i nuovi Mitsubishi Kirigamine Style, però ho letto che consigliano anche Panasonic VZ.
                            Direi che sono ottimi prodotti, forse leggermente più costosi degli altri, ma valgono il loro prezzo...

                            Ho letto di qualcuno che consiglia di usare ditte locali (nella propria città o zona) per l' acquisto e installazione di impianto fotovoltaico, piuttosto che affidarsi a ditte che operano a livello nazionale. Io tempo fà, trovai una ditta non della zona, che offriva un preventivo più conveniente delle altre locali.
                            Cosa ne pensate ??
                            E' preferibile avere un contatto il più diretto (e prossimo) possibile, ma se la ditta è veramente affidabile, non c'è distanza che tenga (un pò come in amore...)

                            Quanti altri KW sarebbero necessari secondo voi ??
                            Direi almeno 5-6 kWp. In futuro sarà eventualmente possibile potenziare.

                            saluti
                            Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                            Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                            Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                            ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                            Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                            Commenta


                            • [QUOTE=ligabue82;119793639
                              Direi almeno 5-6 kWp. In futuro sarà eventualmente possibile potenziare.
                              [/QUOTE]

                              ummm ... quindi 5-6KW sulle falde + altri 5-6 sulla pergola.
                              Ma è vero che Enel sia ostica quando si tratta di oltrepassare i 6KW ?? Me lo hanno detto diversi venditori, che infatti poi mi hanno consigliato di fermarmi a max 6KW.
                              E' il problema del passaggio alla trifase o altro ??

                              Grazie. ciao.

                              Commenta


                              • Solo problema della trifase...
                                Prima c'era anche obbligo di SPI (interfaccia) esterna, mentre adesso è obbligatoria solo oltre gli 11,08 kWp.
                                saluti
                                Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                                Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                                Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                                ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                                Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                                Commenta


                                • Che quindi si traduce ?? Tempi lunghi ?? O difficoltà di cambio dell' impianto ?? O altro ??

                                  Commenta


                                  • Tempi lunghi: dipende. Se la trifase è disponibile nelle tue vicinanze non dovrebbe essere un lavoro complesso ma semplice. A quel punto sul tuo impianto in casa puoi lasciare una sola fase (e le altre due scariche o se riesci potresti equilibrare le tre fasi.
                                    saluti
                                    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                                    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                                    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                                    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                                    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                                    Commenta


                                    • Dubito che in una zona residenziale di villette ci sia la trifase.
                                      É vero che in alcuni casi Enel deroghi e faccia mettere più dei 6kw con la monofase ?
                                      Se é così in che condizioni ?

                                      Commenta


                                      • Potrebbe derogare fino a 10 kW in alcuni casi ma nella mia zona non l'ho mai visto fare.

                                        Saluti
                                        Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                                        Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                                        Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                                        ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                                        Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                                        Commenta


                                        • Capito.
                                          Ma come funziona, viene fatta richiesta ad Enel prima dell' acquisto del materiale ?
                                          Enel ha un tempo max entro cui portare la trifase ? Può cmq decidere di non farla oppure é obbligata ?

                                          Commenta


                                          • Non è la sezione giusta e qui siamo OT, quindi ti rispondo per l'ultima volta, dopo di che spostiamoci nella sezione opportuna.
                                            il passaggio a trifase può essere richiesto sia prima della richiesta di connessione del FTV che contestualmente.
                                            Io farei così: domanda di connessione di FTV in monofase e se Enel mi impone la trifase allora si procede con il passaggio a 400V.

                                            saluti
                                            Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                                            Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                                            Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                                            ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                                            Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                                            Commenta


                                            • Ok non voglio andare OT, e cmq è una cosa che faremo in un secondo momento. Per sapere ... dove dovrò postare quesiti del genere ???
                                              Intanto inizieremo con il coprire il tetto, circa 5-6Kw. Poi passeremo all' uso dei pdc, e vedremo il consumo effettivo annuo. Così avremo dei dati certi su cui poi aumentare l' impianto con la pergola auto.
                                              Ciao, grazie.

                                              Commenta


                                              • Per quanto riguarda il posizionamento di inverter, ci sono delle raccomandazioni particolari ???
                                                Invece nel caso delle batterie di accumulo, immagino dovranno stare al riparo dalle intemperie ma anche a determinate temperature ambiente ???
                                                E poi devono essere vicini tra loro oppure no ??
                                                Partendo con il FV sul tetto, vorrei mettere i vari dispositivi nei posti "giusti" onde evitare successivi spostamenti, dati dall' ampliamento con pergola auto e da accumulo.
                                                Saluti

                                                Commenta


                                                • Impianti fotovoltaici - domande frequenti
                                                  Zona climatica E 2990 GG - superficie 97m² - T. di progetto ?-9° - PdC Panasonic Aquarea Gen. H 9kW split- Hybridcube 300l - VMC Zehnder ComfoAir 180 - Fotovoltaico 6,24 kWp QCells 260W inverter ABB PVI 6000

                                                  Commenta


                                                  • Siamo OT, quindi ti rispondo brevemente, ma spostati sulla discussione indicata da Burian per maggiori approfondimenti.
                                                    Per quanto riguarda il posizionamento di inverter, ci sono delle raccomandazioni particolari ???
                                                    Di solito sono IP65 quindi possono anche stare all'esterno.
                                                    Meglio non esporli al sole e lasciare spazio interno per permettere dissipazione del calore.

                                                    Invece nel caso delle batterie di accumulo, immagino dovranno stare al riparo dalle intemperie ma anche a determinate temperature ambiente ???
                                                    Segui le specifiche del costruttore. In genere luoghi freschi e asciutti senza eccessivi sbalzi di temperature.

                                                    saluti
                                                    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                                                    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                                                    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                                                    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                                                    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                                                    Commenta


                                                    • Sto facendo dei preventivi di FV e mi sono imbattuto in due diversi approcci a riguardo dell' installazione a tetto e la linea vita, prevista nel mio comune.
                                                      Una ditta mi ha detto di fare tutto, installazione ed eventuali interventi futuri, con piattaforma mobile e quindi di non necessitare dell' approntamento di questa linea vita.
                                                      Un'altra ditta invece, sebbene potesse usare anche lei la piattaforma mobile, mi ha consigliato e indicato un installatore di linea vita, sostenendo che cmq con la manutenzione futura, avrei cmq risparmiato.
                                                      Altre persone che nelle vicinanze hanno messo il FV, non hanno messo la linea vita, e non hanno mai dovuto fare manutenzione sul tetto (ormai 6 anni).
                                                      Ora io non so esattamente quanto frequente possa essere l' accesso all' impianto sul tetto, per capire la convenienza della linea vita (2000€) invece dell' utilizzo di piattaforme.
                                                      Saluti

                                                      Commenta


                                                      • Aggiornamento:
                                                        stiamo per montare due Mitsubishi Kirigamine, quindi la casa sarà provvista di pdc aria/aria in tutte le zone, tranne che nel seminterrato.
                                                        La ditta del FV mi ha fatto due progetti:
                                                        - uno da 4,68 KWp che copre l' attuale consumo annuo di 5000 KWh maggiorato dei due nuovi Kirigamine, per un tot di 6000 KWh annui, con 13 pannelli Sunpower X22-360 + inverte SolarEdge e ottimizzatori (11600€)
                                                        - l' altro da 5,76 KWp, per una produzione di 7000 KWh, nel caso in cui si dovesse mettere una pdc aria/acqua da 14,5KW (14300€)
                                                        La pdc è una Elco Aeropur CRX015 per un preventivo di 9700€.
                                                        Ora va bene che con la pdc ho un costo circa mezzo del gas, ma quanto tempo ci vuole per rientrare dal maggior investimento iniziale rispetto alla caldaia ???
                                                        Ero propenso ad andare sul FV da 4,68 KWp e usare per quanto possibile i pdc aria/aria, però volendo togliere del tutto il gas, prima o poi il discorso andrà fatto.
                                                        Saluti a tutti.

                                                        Commenta


                                                        • uno da 4,68 KWp che copre l' attuale consumo annuo di 5000 KWh maggiorato dei due nuovi Kirigamine, per un tot di 6000 KWh annui, con 13 pannelli Sunpower X22-360 + inverte SolarEdge e ottimizzatori (11600€)
                                                          Spero sia il prezzo comprensivo dei CDZ altrimenti per il solo FTV è esagerato.

                                                          l' altro da 5,76 KWp, per una produzione di 7000 KWh, nel caso in cui si dovesse mettere una pdc aria/acqua da 14,5KW (14300€)
                                                          Anche in questo caso se è solo il FTV (come sembra di capire) è assolutamente esagerato.

                                                          La pdc è una Elco Aeropur CRX015 per un preventivo di 9700€.
                                                          Qui dipende da tanti fattori ma anche in questo caso mi sembra elevato.

                                                          Ora va bene che con la pdc ho un costo circa mezzo del gas, ma quanto tempo ci vuole per rientrare dal maggior investimento iniziale rispetto alla caldaia ???
                                                          Puoi sfruttare il Conto termico o la detrazione fiscale. La convenienza della PdC (soprattutto se abbinata al FTV) c'è sempre, ma devi valutare la spesa iniziale.
                                                          saluti
                                                          Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                                                          Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                                                          Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                                                          ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                                                          Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da ligabue82 Visualizza il messaggio
                                                            Spero sia il prezzo comprensivo dei CDZ altrimenti per il solo FTV è esagerato.
                                                            CDZ ... sarebbe ??

                                                            P.S: Se mi sapete indicare ditte più economiche, anche in pvt, meglio pure.

                                                            Commenta


                                                            • CDZ = Condizionatori
                                                              Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                                                              Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                                                              Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                                                              ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                                                              Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR